Controllo professionale del colore
Sia che si tratti di creazioni artistiche, vendita di stampe commerciali o bozze, la precisione dei colori è fondamentale. Il driver in dotazione con la stampante e Easy-PhotoPrint Pro consentono di scegliere tre diverse modalità di colore per un controllo completo dei colori.

Linear Tone
Linear Tone conserva le proprietà originali delle immagini rispetto a sfumature, gradazione, contrasto e luminosità, riproducendo con precisione le correzioni dell'immagine. Questo aspetto risulta particolarmente importante quando un'immagine è stata ritoccata o ottimizzata con un programma di modifica delle immagini.

Photo Colour
La soluzione adatta per i fotografi che desiderano ridurre al minimo il lavoro in postproduzione. Photo Colour è la modalità predefinita in tutti i driver delle stampanti PIXMA e ottimizza automaticamente le immagini per produrre stampe splendide con contrasto massimo senza dover apportare correzioni.

Profili ICC
Questa modalità consente di gestire la precisione cromatica utilizzando per i colori i profili standard del settore per i dispositivi di input e output. In questo modo, è possibile raggiungere la massima precisione eseguendo la mappatura dei colori dal dispositivo di input (in genere una fotocamera digitale, reflex digitale o uno scanner) allo spazio di lavoro del computer (di solito sRGB o Adobe RGB) e quindi allo spazio colore della stampante e della carta in uso.

Canon fornisce profili ICC per la serie di stampanti PIXMA Pro Mark II utilizzabili con carta Canon compatibile e profili per una serie di supporti di qualità elevata realizzati da produttori esterni come Hahnemühle, Canson, Moab e Pictorico. È possibile scaricare i profili dal software download center di Canon Europe.

Scegliendo produttori esterni come Hahnemühle, Ilford, Permajet e Canson si ha a disposizione una gamma di profili più ampia per i rispettivi tipi di carta.  Per maggiori informazioni, consultare i rispettivi siti Web.

Correzione Luce Ambientale

Disponibile con Easy-PhotoPrint Pro in Windows Vista e Windows 7, la correzione dell'illuminazione consente di specificare le condizioni di illuminazione per la visualizzazione dell'immagine, ad esempio, in un negozio o in una galleria, in cui le luci potrebbero essere diverse dallo studio fotografico. La serie PIXMA Pro Mark II corregge i colori durante la stampa, in modo tale da compensare le condizioni in cui le immagini verranno esposte.

spacer
            image