Il Wide Format nel 2013 secondo Canon

Patrick Chapuis, Direttore della divisione Production Printing di Canon Europa

Come si è concluso il 2012 per quanto riguarda il mercato del grande formato e quali sono le vostre strategie per l'anno in corso?

Secondo Canon, il 2012 ha rappresentato un successo in termini di crescita di quote di mercato relativamente al panorama europeo: a determinare questo traguardo è stata sicuramente l'integrazione tra Canon e Océ, che ha rafforzato la divisione Wide Format offrendo ottime prospettive per il futuro.

Canon nell'ultimo anno ha lanciato cinque nuovi modelli della serie imagePROGRAF destinati al mercato delle arti grafiche, contemporaneamente, ha arricchito la gamma imagePROGRAF con sistemi di stampa aggiornati per il mercato CAD/AEC. A drupa 2012, Canon ha presentato nel suo stand la neo annunciata Océ ColorWave 900 e i nuovi modelli serie Arizona.

Quali sono gli obiettivi più importanti per il 2013?

Entro la fine dell'anno, l'integrazione tra Canon e Océ sarà completata, ciò significa che il Gruppo Canon conquisterà il primato di fornitore con il più ampio portafoglio di prodotti presente sul mercato. La combinazione tra il patrimonio di competenza imaging di Canon e la tecnologia leader di Océ consente al Gruppo Canon di offrire ai propri clienti tutto quanto è necessario per accrescere il proprio business: prodotti di grande qualità, innovazione, anticipazioni delle tendenze, ma anche servizi di assistenza per proteggere gli investimenti e per ottimizzare le risorse.

Tutto questo contribuisce ad accrescere ulteriormente la fiducia dei clienti che hanno investito in soluzioni Canon, e a conquistare quella di nuovi utenti che vorranno lavorare con noi per costruire il loro successo nel breve e lungo termine.

FESPA, che si svolgerà alla fine di giugno a Londra, sarà il palcoscenico perfetto per mettere in mostra la nostra intera gamma di prodotti, la più ampia mai presentata dal Gruppo Canon, ma la manifestazione sarà anche occasione per dimostrare la nostra forza organizzativa. Sono certo che i visitatori dello stand Canon durante la fiera cominceranno a percepire concretamente i benefici dell'acquisizione, non solo in termini di ampiezza di gamma delle tecnologie offerte, ma anche dal punto di vista della nostra capacità di offrire servizi e assistenza che non temono rivali.

Un altro progetto importante che vedremo concretizzarsi è la presentazione dei risultati della ricerca condotta da Canon sulle aspettative dei print buyer nei confronti dei propri fornitori di prodotti stampati di grande formato. Si tratta di un'estensione della ricerca intitolata The Bigger Picture pubblicata nel 2012, dove vengono estrapolate però quelle risposte che hanno una specifica focalizzazione sulle abitudini di acquisto di applicazioni di grande formato e sui suggerimenti che gli intervistati hanno rivolto ai fornitori di prodotti stampati affinché possano meglio soddisfare le esigenze dei loro clienti.

Quale pensa sia la più grande opportunità e minaccia per il mercato del wide format nel 2013?

Il mercato del grande formato è ancora in crescita e la tecnologia è una delle principali leve di sviluppo. C'è un ampio margine di ulteriore crescita e questo fa riferimento alla domanda da parte dei clienti di una qualità di stampa sempre più elevata, affidabilità, stabilità cromatica e di assistenza tecnica; i fornitori dovranno lavorare per poter fare fronte a queste richieste. L'attuale portafoglio di prodotti Canon ha tutti i requisiti necessari per soddisfare le esigenze di un mercato in crescita come quello che ho appena descritto.

Come sta accadendo per tutti i settori dell'industria, anche quello della stampa di grande formato si trova ad affrontare una serie di sfide date dalla situazione economica incerta che caratterizza in particolare l'Europa. Sono convinto che in ogni difficoltà si nascondano diverse opportunità. Per i fornitori di prodotti stampati che operano con settori come quelli dell'architettura, dell'edilizia, dell'ingegneria, la sfida è mettere a punto flussi di lavoro più efficienti grazie all'impiego di software e strumenti di ultima generazione che consentano loro di incrementare le produttività e la competitività e al contempo di soddisfare meglio le esigenze dei loro clienti. Il ruolo dei fornitori di tecnologia è cruciale nel supportare gli stampatori a individuare i prodotti più adeguati per cogliere e sfruttare al massimo queste opportunità.

Per gli stampatori commerciali, come ad esempio quelli che si rivolgono al mercato delle arti grafiche, gli strumenti adatti a incrementare il loro business sono sicuramente quelli progettati per produrre lavori di elevata qualità e con il valore aggiunto della creatività. La tecnologia di ultima generazione consente di produrre qualsiasi tipo di applicazione di grande formato, su una gamma vastissima di supporti, con l'eccellente qualità e l'elevata produttività richieste oggi dal mercato. Anche per gli stampatori che operano nel mercato commerciale, sono i fornitori a dover svolgere un lavoro di supporto e consulenza per aiutarli a individuare le opportunità di crescita e a far loro trarre vantaggio dall'investimento nelle soluzioni più adatte al loro business sia attuale sia futuro.

L'attuale situazione economica, impone ai print buyer di valutare in modo ancora più oculato i loro investimenti, ciò non significa necessariamente ricercare il prezzo più basso. A questo proposito i fornitori di prodotti stampati devono essere in grado di evidenziare il valore aggiunto delle applicazioni più innovative e ricercate, e come queste ultime possano aiutare i print buyer a raggiungere in modo più efficace i loro obiettivi. Questo modello di business stimolante è quello che avrà successo.

Quali novità ha portato fino a ora e quali introdurrà Canon nel 2013 per la stampa digitale di grande formato?

Coerentemente con la nostra dichiarazione di intenti di diventare il primo fornitore dell'industria della stampa, Canon sta dedicando le proprie energie nel comunicare efficacemente ai propri clienti i vantaggi dell'ampio portafoglio di prodotti e servizi dedicati al mercato del grande formato. La nostra strategia prevede che nei prossimi tre anni il nostro fatturato e le nostre quote di mercato crescano esponenzialmente, grazie a continui investimenti in innovazione tecnologica. Allo stesso tempo, gli sforzi di Canon Wide Format saranno concentrati a offrire il massimo della qualità per quanto riguarda i prodotti, il supporto ai clienti, la versatilità e l'innovazione per aiutare i nostri utenti a incrementare i loro servizi e accrescere il loro business nel mercato del grande formato.

Continueremo a supportare i nostri clienti con consulenze professionali su come ottimizzare le soluzioni in cui hanno investito, offrendo loro servizi di training e di supporto per mettere a punto nuove applicazioni.

Un esempio è il nostro Supplies Knowledge Centre in cui ogni tipo di supporto è sottoposto a test approfonditi orientati a individuare il profilo colore ottimale per ciascun materiale: i nostri clienti possono avere accesso a una guida ai supporti che li informa sulla migliore scelta dei prodotti più adeguati ai loro progetti.

Offriamo inoltre, un servizio di formazione presso il cliente. I corsi riguardano sia le applicazioni che intendono produrre, sia il supporto su tematiche strategiche come il settaggio dei profili, la scelta del flusso di lavoro e l'utilizzo più efficiente delle soluzioni di stampa. Inoltre in diverse nazioni organizziamo seminari tematici dedicati ai clienti come ad esempio quello sul rivestimento di automezzi.
Anche i clienti corporate del settore della stampa tecnica possono beneficiare del nostro supporto orientato a rendere più efficiente il flusso di lavoro che semplifichi le attività di stampa riducendo il rischio di errori e ottimizzando i processi.

Canon è l'unico fornitore che offre questi servizi direttamente al cliente così come al proprio canale di partner. Questa copertura capillare ci consente di raggiungere una leadership nel mercato wide format assicurando che tutti i clienti ricevano costantemente un servizio di alto livello.

Quali sono le principali tendenze che guidano il settore nel 2013?

Le aspettative dei clienti finali per una qualità sempre più elevata, spingerà i fornitori di prodotti stampati a ricercare soluzioni che permettano loro di offrire applicazioni in grado di combinare il massimo della qualità al prezzo competitivo. Ciò comporterà inevitabilmente che gli stampatori si orientino sempre di più alla stampa digitale, che oggi ha le potenzialità per coniugare la flessibilità del print-on-demand con la qualità, requisiti indispensabili per conquistare un mercato di addetti marketing sempre più attenti al valore dei loro acquisti e a un rapido ritorno dell'investimento.

spacer
					image
Comunicati Stampa
News Corporate
News Business Solutions
News Consumer
News Canon Inc
Informazioni
Informazioni per la stampa
Eventi in Europa
Libreria immagini
Feed RSS
Corporate News
Business Imaging News
Consumer Imaging News
Medical Product News