Ron Howard sceglie Canon EOS C300 per girare le azioni mozzafiato del nuovo film RUSH

Canon EOS C300 è stata utilizzata per acquisire una serie di scene d'azione della nuova pellicola diretta dal famoso regista di Hollywood Ron Howard

Il due volte premio Oscar Ron Howard (A Beautiful Mind, Frost / Nixon) ha scelto EOS C300 per le riprese d'azione del suo nuovo film RUSH, dal momento che questa videocamera ha consentito alla troupe di esplorare la scena in modo più creativo ed espressivo.
Utilizzando questa innovativa videocamera professionale, grazie alle sue ridotte dimensioni e alla sua maneggevolezza, la troupe ha creato riprese spettacolari e ardite delle rapidissime azioni della corsa automobilistica. EOS C300 è ideale per emozionanti riprese a mano libera di close-up che non possono essere girate con le più grandi cineprese statiche.

Howard ha dichiarato: “Siamo stati ancora più aggressivi, ambiziosi e creativi nell’utilizzo della videocamera. Abbiamo effettuato sia riprese a camera fissa, sia riprese a mano libera con ottiche lunghe, così da riuscire a catturare sempre qualcosa di inaspettato. Le riprese a mano libera erano a volte primi piani in cui cercavamo di ricreare una certa intimità o inaspettati punti di vista nel rappresentare una scena. È stato un grande strumento su entrambi i fronti.”

RUSH è il drammatico racconto della rivalità, nel corso degli anni ’70, dei piloti di Formula Uno James Hunt e Niki Lauda. Il film mette in mostra la loro intensa battaglia sulla griglia di partenza, così come le loro affascinanti vite private. Inglese carismatico, Hunt (Chris Hemsworth) era un noto playboy, mentre l’austriaco Lauda (Daniel Brühl) è stato un avversario disciplinato e metodico.
RUSH segue i piloti quando si spingono al limite della sopportazione fisica e psicologica, in cui non vi è alcuna scorciatoia per la vittoria e non è consentito nessun margine di errore. Il film si rifà al periodo d'oro della Formula Uno, quando Canon era uno degli sponsor principali di tutti i Gran Premi.
RUSH sarà nei cinema dal 13 settembre.

spacer
					image