Canon presenta le ultime novità a Photoshow 2010

Una carrellata di nuovi prodotti Canon saranno presentati nell' edizione romana della manifestazione italiana interamente rivolta al mondo dell'imaging

Dal 27 al 29 marzo Pad. 8 Fiera di Roma

Photoshow, giunto quest’anno all’undicesima edizione, è da sempre per Canon un fondamentale appuntamento per poter mostrare al pubblico le novità di prodotto e comunicare all’utenza la propria filosofia volta a diffondere la cultura dell’immagine. Un momento importante in cui sottolineare il suo continuo sforzo verso la ricerca e lo sviluppo di prodotti tecnologicamente avanzati.

Protagoniste dell’evento – che entusiasmeranno professionisti e appassionati - saranno le reflex appartenenti al sistema EOS e le raffinate ed avanzate fotocamere digitali compatte, proposte in una gamma di colori originali ed eleganti. Arricchiscono la proposta le videocamere HD che combinano libertà e divertimento di ripresa con una qualità eccellente; le creative stampanti, i pratici multifunzione fotografici e naturalmente i videoproiettori, dall’eccezionale risoluzione fotografica. Infine per completare l’offerta Imaging di alto profilo, non possono mancare le stampanti grande formato che garantiscono ai professionisti dell’immagine tutto quel che serve per produrre oggi eccellenti stampe da esposizione.

Il pubblico presente potrà visionare e provare, dunque, tutte le nuove proposte e ricevere dallo staff Canon spiegazioni dettagliate sulle loro funzioni, anche le più complesse.

All’interno dello spazio Canon, inoltre, saranno esposte le opere dei vincitore dell’undicesima edizione del Premio Giovani Fotografi 2009. Miglior Portfolio Arianna Arcara – “Woodward Silence”, Miglior Progetto Anastasia Taylor-Lind – “Camilla Neprous and The Devil’s Horsemen”, Borsa di Studio Pietro Paolini – “Bolivianas”. 

Sistema EOS: tecnologia all’avanguardia

Quest’importante manifestazione sarà l’occasione per dare ampio risalto al sistema Reflex EOS Digital: dalle numerosissime ottiche, che proprio quest’anno hanno superato la produzione di 50 milioni di obiettivi EF, all’intero line-up di fotocamere, che comprende la neonata EOS 550D, arrivando fino all’ammiraglia EOS-1Ds Mark III.

Grande interesse sarà suscitato da EOS 550D, la nuova rivoluzionaria reflex digitale consumer che incorpora tecnologie comunemente presenti in prodotti semiprofessionali, in un corpo compatto e leggero. Tra le caratteristiche da evidenziare la possibilità di registrare video in Full HD 1920x1080p, con frame rate a 30, 25 e 24 fps, oltre a 60 e 50 fps a 720p.

I professionisti saranno invece catalizzati da Canon EOS-1D Mark IV, la reflex digi-tale professionale ad alta velocità, studiata per dare la possibilità ai fotografi di cattu-rare immagini ad alta risoluzione nelle condizioni più impegnative, come riprese d'a-zione, sport, cronaca ed eventi, ma anche fotografia naturalistica.

I visitatori saranno incuriositi anche dall’ampia gamma di obiettivi: fra questi il nuo-vissimo telezoom EF 70-200 mm f/2,8L IS II USM, che si avvale di un sistema ottico riprogettato, costituito da 23 elementi in 19 gruppi per ottenere risultati veramente strabilianti.

Il sistema Canon EOS, arricchito da innumerevoli accessori è il preferito dai profes-sionisti di tutto il mondo, reputazione frutto di anni di investimenti in ricerca e sviluppo.

Video per soddisfare le esigenze di tutti

Nell’ambito video sarà protagonista la vasta gamma di videocamere ad alta definizione LEGRIA, che offre un’ampia scelta di modelli che incontrano le esigenze sia dei grandi appassionati, che quelle dei clienti amatoriali. La linea LEGRIA propone tre nuove segmentazioni di prodotti ad alta definizione (HD): LEGRIA HF S (che ar-ricchisce la serie precedente), LEGRIA HF M e LEGRIA HF R, oltre alla rinnovata serie LEGRIA FS a definizione standard (SD).
 
LEGRIA HF S, serie di punta, offre un’imbattibile accoppiata hardware e funzioni manuali, che consentono agli utilizzatori più esperti di esplorare la propria visione tecnica e creativa. La gamma LEGRIA HF M è la soluzione ideale per coloro che cer-cano un design compatto ed un’eccellente qualità d’immagine. Gli utenti che invece desiderano video ad alta definizione, ma prezzi accessibili per un utilizzo più familia-re, saranno attratti dalla serie LEGRIA HF R.
 
Per i consumatori che cercano un’ottima qualità d’immagine, ma non hanno ancora l’esigenza di girare filmati ad alta definizione, Canon propone le nuove LEGRIA FS, perfetta per realizzare filmati in modo facile e divertente.

Design, facilità d’uso e tecnologia all’avanguardia

Tra le fotocamere digitali compatte, l’attenzione ricadrà certamente sulle nuove IXUS e PowerShot. I visitatori resteranno affascinati dalla tecnologia a portata di dita della nuovissima IXUS 210 Touch Screen: l’ultima e più avanzata fotocamera Touch Screen, che garantisce prestazioni premium in linea con il suo iconico stile IXUS.

Il pubblico sarà anche incuriosito dal look caratteristico e raffinato e dalle tecnologie avanzate delle due nuove fotocamere ultra compatte di Canon: IXUS 130IXUS 105. Entrambi i modelli offrono il mix di stile ed eccellenza tecnologica tipico dell’ormai celebre marchio IXUS e si distinguono per la facilità d’uso nel catturare immagini straordinarie.

Tra le compatte super-zoom Canon PowerShot SX210 ISbrillerà per potenza, flessibilità e stile ed attirerà gli utenti che cercano caratteristiche eccezionali in un corpo molto compatto. PowerShot SX210 IS, dispone di una vasta gamma di tecno-logie avanzate e controlli personalizzabili per gestire qualsiasi applicazione fotografi-ca. Gli utenti più esigenti avranno la possibilità di provare PowerShot G11, che sfoggia una splendida serie di nuove funzionalità che ne ampliano l’impiego profes-sionale, catturando inevitabilmente la curiosità e l’interesse dei fotografi anche più esigenti. Infine i visitatori saranno sedotti anche da un’altra fotocamera innovativa: PowerShot S90. Compatta, elegante e discreta, non può mancare nella tasca del fo-tografo che ama viaggiare leggero senza rinunciare a qualità e versatilità.

La fotografia non è solamente scatto
Tra le stampanti per l’utenza consumer la novità sarà PIXMA iP2700: elegante e facile da usare, offre testi nitidi e foto con qualità da laboratorio fotografico ad un prezzo accessibile. Mentre gli appassionati di fotografia che preferiscono avere un multifunzione a getto d'inchiostro, potranno scegliere tra PIXMA MP640PIXMA MP990. Entrambi i modelli offrono una superiore qualità di stampa e velocità utilizzando testine FINE da 1 pl, con serbatoi singoli. PIXMA MP990, inoltre, include uno scanner per pellicole 35mm e diapositive.

Dedicate invece all’utente più evoluto e al professionista le stampanti PIXMA PRO 9000 Mark II e PIXMA PRO 9500 Mark II sono in grado di realizzare stampe con qualità ideale per esposizioni fino ai formati A3+ o 14x17”. PIXMA Pro9500 Mark II è ideale per i fotografi più esigenti interessati ad esporre e vendere le proprie immagini: la stampante utilizza infatti un sistema a 10 inchiostri singoli pigmentati che comprendono il nero opaco e il nero fotografico, consentendo ai fotografi di stampare su supporti lucidi e opachi. La presenza di inchiostri specifici per la stampa in monocromia riduce al minimo i problemi più comuni, quali la presen-za di tracce cromatiche e consente di riprodurre una gamma di toni neutri e grigi più graduale.
PIXMA Pro9000 Mark II offre una soluzione completa che risponde perfettamente all’esigenza dei fotografi che desiderano che le loro immagini appaiano sempre al meglio, qualunque sia la loro destinazione d’uso finale, e che rimangano tali a lungo.

Per l’utenza professionale saranno dimostrate anche le ultime novità nel campo del grande formato.
I nuovi modelli imagePROGRAF iPF8300 e iPF6350, rispettivamen-te nel formato 44 pollici e 24 pollici, sono dotati di innovative testine di stampa, delle dimensioni di un pollice e con risoluzione di 2400x1200 dpi, ciascuna costituita da 2560 ugelli per colore in grado di espellere gocce di inchiostro da 4 picolitri. Ciò assi-cura una definizione senza pari e una precisione assoluta nella riproduzione dei det-tagli. Inoltre, per ottimizzare la linearizzazione del colore, un multisensore interno ad alte prestazioni, in grado di rilevare, la corretta densità di inchiostro delle testine di stampa, garantisce la riproduzione uniforme del colore ed un accurato controllo cro-matico. Il semplice pannello di controllo dei nuovi plotter, infine permette di gestire in modo rapido ed efficace l’intero processo di stampa.

Le stampanti a sublimazione della linea SELPHY sono originali, colorate e diver-tenti. SELPHY ES40 è una stampante fotografica portatile e compatta dall’originale design, facile da usare, creativa, di alta qualità e con guida vocale. Mentre, la stam-pante SELPHY CP790 è racchiusa in un secchiello verde, comodo da trasportare, che contiene tutto ciò che serve per stampare originali fotografie. Pochi pulsanti, un pratico display e una ghiera per un facile ed immediato utilizzo senza leggere le istru-zioni.

Proiettori per immagini sensazionali

Per gli appassionati del mondo della videoproiezione sarà disponibile anche la gamma di proiettori XEED Canon. Il recente proiettore XEED SX7 Mark II è la solu-zione ideale sia per gli utenti professionisti che per i fotografi. La risoluzione SXGA+, la luminosità a 4000 lumen e la modalità "Photo" dedicata garantiscono immagini lu-minose e colori precisi in tutti gli ambienti. La predisposizione per l’alta definizione, in particolare, lo rende ideale per il collegamento alle sorgenti di questo standard.

A rappresentare la gamma vi saranno inoltre i proiettori XEED WUX10 Mark II e XEED SX80 Mark II. Dotato della straordinaria risoluzione WUXGA (1920 x 1200), il proiettore XEED WUX10 Mark II è in grado di proiettare immagini in formato wide-screen e video in Full HD: la soluzione ideale per le aziende e gli specialisti nel cam-po audiovisivo. Il proiettore XEED SX80 Mark II, invece, grazie alla risoluzione SXGA+ e ai 3000 lumen è in grado di produrre immagini cristalline. L'alta connettività di cui è dotato questo modello consente di proiettare da quasi tutte le fonti, tra cui DVI, HDMI e persino dalle unità flash USB.







Scarica il comunicato in formato pdf [PDF, 257 KB]
spacer
					image