Canon XEED SX7 Mark II: qualità d'immagine superiore

XEED SX7 Mark II Medical La gamma Canon XEED cresce ulteriormente con l’introduzione del nuovo XEED SX7 Mark II, che dispone di inedite modalità per ottimizzare la proiezione di foto con una migliore riproduzione dei colori

Sfruttando la tecnologia Canon LCOS (Liquid Crystal on Silicon ) per la produzione di immagini luminose, vivaci e intensamente dettagliate, XEED SX7 Mark II succede al popolare XEED SX7 e dispone di 4.000 lumen, elevata risoluzione SXGA+ e rapporto di contrasto di 1000: 1. XEED SX7 Mark II dispone inoltre di una nuova modalità “Photo”, che permette all’utente di bilanciare luminosità e tonalità della luce ambiente attraverso una serie di preselezioni presenti nel proiettore, rendendo l’immagine simile a come apparirebbe su un monitor calibrato sRGB.

I vantaggi della qualità d’immagine Canon
Leader nell’innovazione delle tecnologie ottiche negli ultimi 70 anni, Canon è l’azienda più titolata a offrire il meglio della qualità di immagine nel campo della proiezione. Il modello XEED SX7 Mark II si avvale del sistema ottico Canon AISYS, in cui viene impiegata un’unica struttura ottica così da ottenere le migliori prestazioni dai pannelli LCOS, offrire un rapporto di contrasto di 1000:1 per colori più saturi e neri più profondi tramite il processo LCOS “Normally Black”, e garantire un’estrema leggerezza e compattezza rispetto ai modelli equivalenti sul mercato.

La risoluzione nativa SXGA+ (1400 x 1050 pixel) implica inoltre che XEED SX7 Mark II sia in grado di proiettare immagini in movimento ricche di dettagli nei formati video HD 720p e 1080i. Le immagine fisse, poi, possono essere proiettate con risoluzione UXGA (1600 x 1200 pixel).

Il proiettore è dotato di obiettivo motorizzato grandangolare Canon con zoom da 1,7x al cui interno sono contenuti un elemento UD a bassissima dispersione e due lenti asferiche allo scopo di garantire una qualità di immagine uniforme sull’intera superficie di proiezione, eliminando riflessi e false immagini. Le lenti sono costituite da componenti speciali che facilitano la dispersione del calore, minimizzando la dilatazione termica così da mantenere una perfetta messa a fuoco.

Luminosità eccezionale
La straordinaria luminosità di 4.000 lumen è il risultato della combinazione di una lampada per proiezione da 275W e dell’esclusivo sistema ottico Canon AISYS. La minor lunghezza del filamento della lampada implica una minore dispersione di luce durante il processo di polarizzazione, mentre migliorie a livello progettuale hanno permesso un’emissione luminosa per watt superiore del 15% rispetto alle lampade dei modelli di fascia analoga. Conseguenza naturale sono 500 lumen in più, con un incremento di soli 5 W in termini di potenza assorbita.

Massima compatibilità
Corredato di ingresso DVI, video Component, S-Video, video composito e SCART (con adattatore), il proiettore XEED SX7 Mark II può essere collegato senza problemi praticamente a qualsiasi sorgente video digitale o analogica, compresi PC e portatili, videocamere e lettori DVD.

La predisposizione del modello XEED SX7 Mark II per l’alta definizione, in particolare, lo rende ideale per il collegamento alle sorgenti di questo standard.

La porta DVI è compatibile con la tecnologia HDCP, il che rende possibile la visione di contenuti criptati con una perfetta qualità digitale delle immagini. XEED SX7 Mark II è inoltre dotato di uscita RGB per la connessione a monitor esterni. Inoltre il proiettore vanta una potenziata connettività audio: tre ingressi stereo ed un terminale di uscita consentono la selezione della sorgente sonora e la regolazione del volume direttamente dal proiettore.

Un pratico altoparlante integrato offre infine utili funzionalità audio per le platee più contenute, mentre un adattatore Ethernet opzionale consente il controllo del proiettore dai computer collegati in rete.

Elaborazione professionale delle immagini
Grazie al supporto dello spazio cromatico Adobe RGB e della nuova modalità sRGB per colori più brillanti, XEED SX7 Mark II è ideale per gli studi di progettazione e altri ambienti in cui la riproduzione dei colori è di vitale importanza: la regolazione a 6 assi permette la calibrazione di tonalità e saturazione dei colori primari e secondari, per soddisfare le esigenze dei professionisti dell’immagine. È presente inoltre il controllo gamma dinamico per un incremento del contrasto delle immagini: la correzione della gamma dinamica a 12 bit per la resa di immagini omogenee prive di sdoppiamenti, e la correzione dei colori della memoria allo scopo di enfatizzare le tonalità più familiari e attraenti per l’occhio umano.

Flessibilità e facilità di utilizzo
XEED SX7 Mark II vanta una procedura di installazione completamente automatica con correzione della deformazione trapezoidale verticale, messa a fuoco, correzione dei colori visualizzati e selezione del canale di ingresso per un utilizzo semplice ed immediato del proiettore. È possibile inoltre l’installazione a soffitto, grazie alle apposite staffe di sospensione opzionali. L’obiettivo grandangolare motorizzato consente una grande flessibilità di collocazione, essendo in grado di proiettare un’immagine da 100” da una distanza di soli 3 metri. Le ottiche motorizzate possono essere comandate dal pannello di controllo del proiettore e dal telecomando.

XEED SX7 Mark II dispone inoltre della funzione ‘Off and Go’, che consente agli utenti lo spegnimento immediato del proiettore subito dopo l’uso senza il timore di danneggiare la lampada. XEED SX7 Mark II è anche disponibile in versione “Medical” per applicazioni specifiche con standard DICOM.

XEED SX7 Mark II sarà disponibile dal mese di aprile.

Principali caratteristiche

o      Tecnologia Canon LCOS (Liquid Crystal on Silicon)
o      Risoluzione SXGA+ nativa (1400 x 1050 pixel)
o      Sistema ottico Canon AISYS
o      Luminosità massima: 4.000 lumen
o      Rapporto di contrasto di 1000: 1
o      Obiettivo zoom Canon grandangolare 1,7x motorizzato
o      HD-ready con porta DVI compatibile HDCP
o      Installazione completamente automatica: messa a fuoco, correzione del trapezio, correzione del colore schermo e selezione di ingresso
o      Supporto per spazi cromatici Adobe RGB e sRGB
o      Modalità per un funzionamento pressoché silenzioso (31 dBA)
o      Nuova modalità Photo
o      Soluzioni imaging per tarare il range dinamico di due proiettori
o      Disponibile da aprile 2010

Scarica il documento completo [PDF, 279 KB]
Scarica XEED SX7 Mark II - Specifiche tecniche [PDF, 107 KB]
spacer
					image
Downloads
XEED SX7 Mark II Immagini del prodotto
Informazioni
Informazioni per la stampa
Eventi in Europa
Libreria immagini
Comunicati Stampa
News Corporate
News Business Solutions
News Consumer
News Canon Inc