Ambiente di lavoro – Politiche per l'ambiente di lavoro e best practice

Il nostro obiettivo è operare in modo equo ed etico. Riconosciamo il contributo fondamentale dei nostri dipendenti al successo dell'azienda e alla sua crescita economica sostenibile. Il nostro obiettivo è essere i datori di lavoro preferiti nel nostro settore, offrendo un ambiente di lavoro sicuro e prassi di lavoro eque. In cambio, ci aspettiamo che i nostri dipendenti e collaboratori seguano le nostre politiche e procedure, consentendoci in tal modo di rispettare le leggi e le normative in materia e di operare responsabilmente.

Dipendenti
Abbiamo più di 17.000 dipendenti in Europa, Medio Oriente e Africa. Dove possibile, in base alle leggi e alle situazioni locali, abbiamo politiche e procedure paneuropee. Tutto questo favorisce l'omogeneità delle condizioni d'impiego e delle aspettative.

Dialogo con i dipendenti

Valutazione, sviluppo e riconoscimento

3 Selfs (San-Ji)

Rispetto della diversità e della cultura

Ambiente di lavoro

Politiche

Dialogo con i dipendenti

Picture_banner_footprintSvolgiamo indagini sul coinvolgimento dei dipendenti, in 16 lingue diverse, tramite un'organizzazione esterna indipendente. L'indagine include domande sulla capacità dei manager di motivare e mantenere informati i dipendenti; se i dipendenti apprezzano Canon come luogo di lavoro; se i dipendenti ritengono che Canon sia un'azienda socialmente responsabile. Circa il 70% dei dipendenti risponde regolarmente e le aree aziendali e i reparti sviluppano piani d'azione per risolvere i problemi chiave identificati.

Abbiamo avviato un programma triennale per coinvolgere più direttamente i dipendenti nello sviluppo della nostra azienda. Maggiori dettagli sono disponibili nel nostro rapporto sulla sostenibilità.

Durante il processo di integrazione con Océ abbiamo condotto un'indagine di monitoraggio tra i primi Paesi interessati dall'integrazione per individuare i punti di forza e le aree di miglioramento. Quanto appreso dalle risposte dei dipendenti è stato applicato al processo di integrazione nei Paesi successivi.

I rappresentanti dei dipendenti sono inoltre invitati a partecipare al Comitato consultivo europeo Canon. Il comitato include rappresentanti dei dipendenti e del management di Canon che si scambiano informazioni e punti di vista, a livello europeo, sullo stato corrente e futuro dell'attività di Canon Europe.

In base alle leggi prevalenti dei paesi in cui operiamo, che hanno la precedenza, i dipendenti possono far parte di associazioni sindacali e prendere parte alla contrattazione collettiva quando necessario. Il nostro obiettivo, come minimo, è instaurare un dialogo e una comunicazione costanti con i dipendenti.

  Inizio pagina

Valutazione, sviluppo e riconoscimento

I nuovi dipendenti ricevono un programma di introduzione in base al loro ruolo. Offriamo assistenza ai manager così che tutti i nuovi dipendenti ricevano sia le informazioni richieste dall'azienda che quelle specifiche per le loro mansioni, come parte del programma di inserimento.

La nostra politica prevede che ogni dipendente abbia almeno un incontro di valutazione formale all'anno con il proprio responsabile diretto. Questo consente di valutare le prestazioni rispetto agli obiettivi e alle competenze, utilizzando un sistema di misurazione standard.

Viene identificato un piano di sviluppo personale e di formazione che si realizza attraverso diverse opzioni di apprendimento, tra le quali Canon Academy con corsi e mentoring online. Riconosciamo il contributo dei dipendenti in molti modi, ad esempio, premiando l'anzianità di servizio e assegnando i "3 Selfs Award".

Se necessario, esistono procedure che consentono ai dipendenti di sporgere reclamo, in conformità alle normative vigenti. Analogamente, sempre in conformità alle normative vigenti, in caso di problemi legati alle prestazioni o al comportamento, esistono procedure disciplinari chiaramente comunicate.

  Inizio pagina

3 Selfs (San-Ji)

Lo spirito di San-Ji, o dei 3 Selfs, definisce gli standard di comportamento personale che ci aspettiamo dai nostri dipendenti in base al Codice di condotta Canon. Organizziamo 3 Selfs award a livello nazionale e regionale, trimestralmente e annualmente, per incoraggiare e riconoscere tre tipi di comportamento:

• Self-motivation: prendere l'iniziativa e cercare soluzioni

• Self-management: pianificazione personale e organizzazione efficienti

• Self-awareness: consapevolezza dell'impatto delle proprie azioni e parole sugli altri

  Inizio pagina

Rispetto della diversità e della cultura

Per Canon, la diversità è fondamentale ed è insita nella nostra filosofia per la quale tutte le persone lavorano insieme per il bene comune. Poiché operiamo in così tanti paesi e territori diversi, formiamo i dipendenti alla diversità. Ciò aiuta tutti a comprendere e apprezzare la diversità delle persone, delle culture e della nostra azienda.

Presso le nostre sedi europee lavorano persone di oltre 50 nazionalità diverse a riprova della nostra struttura multiculturale. Il consiglio di amministrazione dell'azienda è composto da persone di 8 nazionalità diverse.

Maggiori informazioni sulla nostra attenzione alla diversità.

  Inizio pagina

Ambiente di lavoro

Rifiuto della discriminazione: non operiamo discriminazioni in base a razza, sesso, religione, appartenenza sociale, disabilità, orientamento politico o sessuale. Non tolleriamo alcuna forma di molestia.

Salute e sicurezza: offriamo un ambiente di lavoro sicuro con una formazione appropriata per i dipendenti che lavorano in aree a rischio o a contatto con sostanze chimiche. Incoraggiamo i dipendenti a trovare il giusto equilibrio tra vita professionale e vita privata.

Whistleblowing: abbiamo in essere un sistema di whistleblowing a disposizione di tutti i dipendenti, che consente loro di segnalare in maniera anonima casi di sospetta irregolarità.

Codice di condotta: ci aspettiamo che tutti i dipendenti rispettino il Codice di condotta del gruppo Canon. Il codice definisce le regole da rispettare, da quelle stabilite per proteggere le informazioni riservate ai divieti di comportamento improprio, come il bullismo.

Condizioni dei dipendenti: possono variare in base alle leggi e alle prassi locali, come i diritti di maternità e paternità, lo straordinario, le normali ore di lavoro.
 
Diritti umani e lavoro infantile: Canon rispetta i diritti umani di tutti i suoi dipendenti. Consulta la politica per gli acquisti e le linee guida per i fornitori in relazione al rispetto dei diritti umani, sul lavoro infantile, sull’etica, sul commercio equo e solidale e sul social business di Canon Inc. Canon Europe adotta un codice di condotta per i fornitori, che fa parte dei nostri Termini e condizioni di acquisto generali, e richiediamo ai nostri fornitori la conformità almeno agli standard di condotta specifici.Picture_UNGC logo

Canon Europe ha aderito, nel gennaio del 2014, all’iniziativa Global Compact delle Nazioni Unite, impegnandosi a condividere, sostenere e applicare i 10 principi universali relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell'ambiente e lotta alla corruzione. 

Rispetto dell'ambiente: con giornate informative e con l'apprendimento online obbligatorio, formiamo tutti i dipendenti al rispetto dell'ambiente. Li aiutiamo così a comprendere l'importanza che ha per Canon la riduzione del proprio impatto ambientale e come essa incide sulle loro mansioni. Maggiori informazioni sulle attività ambientali di Canon.

Maggiori informazioni sulle attività di governance di Canon.

  Inizio pagina

Politiche

Rispettando le nostre politiche, i dipendenti possono aiutare Canon a operare in modo equo ed etico.

Regali/intrattenimento: i dipendenti devono attenersi alla nostra politica riguardante lo scambio di regali e l'intrattenimento.

Anti-corruzione: i dipendenti devono attenersi alla nostra politica anti-corruzione.

Social media: per salvaguardare l'integrità della reputazione e del marchio Canon, la nostra politica sui social media consiglia ai dipendenti un uso responsabile degli stessi.

Uso di ICT: per proteggere la nostra rete dal malware, la nostra politica sull'ICT definisce chiaramente gli utilizzi accettabili e quelli vietati delle risorse IT aziendali.

Concorrenza leale: tutti i dipendenti seguono una formazione obbligatoria e abbiamo una rete di consulenti legali nazionali che possono consigliarci sull'argomento.

Maggiori informazioni sulle politiche di governance ed economiche di Canon.

Rapporto sulla sostenibilità di Canon Europe, Middle East e Africa 2013

  Inizio pagina

spacer
					image
Società
Sedi regionali
Sedi locali
Sostenibilità
Ambiente
Società
Azienda
Premi
Rapporti sulla sostenibilità
Rapporto sulla Sostenibilità Canon EMEA