BUSINESS BYTES

Quando il successo non è immediato: l'importanza della sperimentazione

  • Pubblicato 10 mesi fa
  • 3 min per lettura

Se fare degli errori è inevitabile, meglio farli presto: questa è l'opinione prevalente tra i dirigenti aziendali e i titolari di imprese. Seguire questo approccio può essere saggio, ma in alcuni casi le aziende possono lasciarsi sfuggire importanti opportunità di individuare la strategia corretta, specialmente in ambito IT.

Testare le nuove tecnologie permette al reparto IT di valutare sia i vantaggi in termini di efficacia e di efficienza dei diversi reparti aziendali, sia i benefici per gli utenti finali.

Quali sono quindi le innovazioni che apportano dei vantaggi in azienda in termini di operation? Quali innovazioni offrono la migliore esperienza all'utente finale?

Questo approccio richiede però del tempo, poiché spesso risulta difficile convincere i dirigenti e i dipendenti ad accettare i rischi connessi alle nuove tecnologie. Se da una parte i CEO preferiscono mantenere la stabilità e l'affidabilità delle operation esistenti piuttosto che implementarne di nuove, i dipendenti non riescono a percepire il cambiamento come sinonimo di miglioramento.

Queste reazioni, tipiche nelle aziende, ostacolano il cambiamento e minacciano l'innovazione IT.

È compito dei CIO favorire il cambiamento e la trasformazione dell'azienda coinvolgendo fin dalle prime fasi sia i dirigenti che i colleghi, che saranno dunque più predisposti a supportare nuovi progetti.

Inoltre, è importante coinvolgere i dipendenti anche nelle fasi di sperimentazione delle nuove tecnologie, permettendo così di comprendere le implicazioni dell'infrastruttura, di acquisire familiarità con la stessa e di comprendere i vantaggi ottenibili.

Infine è importante far testare direttamente la tecnologia ai dipendenti, così da poter ricevere informazioni utili per migliorarla o per apportare eventuali correzioni.

Tutti i cambiamenti sono dunque da considerarsi delle nuove opportunità per l'azienda, ed è fondamentale approcciarsi a tutti i livelli con un spirito proattivo e positivo.


[Riferimenti]
https://enterprisersproject.com/article/2015/3/3-ways-cios-can-embrace-disruptive-technologies-without-ignoring-legacy-it
http://blogs.wsj.com/cio/2012/11/30/cios-must-embrace-risk-to-achieve-greater-innovation/