BUSINESS BYTES

GDPR: minaccia e opportunità per i Partner Certificati Canon

  • Pubblicato 6 mesi fa
  • 2 min per lettura

Come volgere a proprio vantaggio le sfide derivanti dall'implementazione del GDPR? Nella seguente intervista, Quentyn Taylor, direttore dell'Information Security di Canon Europa, dà alcuni suggerimenti ai Partner certificati.

Quali saranno le sfide da affrontare?

Il 25 maggio 2018, il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) sostituirà l'attuale direttiva, imponendo alle aziende un radicale cambiamento operativo e culturale.  Il GDPR è volto a unificare e standardizzare le procedure di protezione dei dati all'interno dell'Unione Europea, interessando qualsiasi azienda operi al suo interno, dalla piccola - media alla grande. La nuova legislazione impone penali notevolmente maggiori rispetto a quelle attuali e, in caso di inadempienza, l'azienda rischia sanzioni fino al 4% del proprio fatturato annuale, per un massimo di € 20 milioni.

Questo cambiamento rappresenta allo stesso tempo una sfida e un'opportunità per i nostri Partner, che dovranno, come azienda, attenersi alle disposizioni previste dalla legge, e come provider tecnologico, aiutare i propri clienti a fare lo stesso.

La sfida - Conformità

Quando si parla di processo, cultura e tecnologia, si pensa che quest'ultima non faccia parte della lista delle priorità aziendali, ma non è il caso del GDPR. La tecnologia conserva le informazioni e ne gestisce i processi e i movimenti. I nostri Partner, in qualità di aziende operanti nel settore IT, devono tener presente che privacy e protezione dei dati sono due argomenti ben distinti. La privacy è espressione della volontà dei clienti, la protezione è ciò che viene richiesto per legge. Da sempre la protezione dei dati ha favorito le aziende a discapito della privacy del cliente. Il GDPR annulla tale squilibrio, in favore di quest'ultimo.

L'opportunità - Supportare i clienti

Ciò detto, i clienti si aspettano che i propri fornitori implementino i cambiamenti necessari per rispettare gli standard di sicurezza richiesti dal GDPR.  Questo aspetto è di fondamentale importanza per i Partner che forniscono soluzioni IT, quali stampanti, fotocopiatrici e scanner, che veicolano le informazioni all'interno delle aziende.
La sicurezza dei dati non è più solo un obbligo di legge ma può trasformarsi in un vantaggio competitivo per le aziende, soprattutto in un contesto in cui le informazioni acquisiscono sempre maggiore importanza.

Alcune considerazioni:

Il GDPR stabilisce il diritto all'oblio. La tua azienda è in grado di rispettare tale diritto?
Dove raccogli e conservi i dati sensibili? Le informazioni vengono appropriatamente protette e gestite? Hai previsto dei protocolli per segnalare possibili violazioni? I tuoi clienti dispongono di simili procedure? In questo contesto i nostri Partner dovranno gestire numerose informazioni per individuare e analizzare potenziali violazioni. Come conseguenza, aumenterà la domanda di big data analytics e di strumenti in grado di acquisire, analizzare ed interpretare automaticamente le possibili infrazioni. I tuoi clienti hanno le risorse, le capacità e gli strumenti per fare questo?
Il GDPR rappresenta quindi una sfida difficile per le aziende, ma se compreso, può migliorare le relazioni tra il partner e i propri clienti.