no consumer

La Storia

Fin dal 1937, anno di fondazione, Canon ha dedicato risorse ed energie alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni all’avanguardia: ogni prodotto raggiunge il mercato solo quando esprime appieno la qualità per cui Canon è conosciuta. Pensiamo alla gamma EOS, di cui quest’anno si celebra il ventennale, che offre fotocamere reflex, obiettivi e accessori preferiti da milioni di fotografi in tutto il mondo.

Dalla presentazione della rivoluzionaria EOS 650 nel 1987 fino alla nuovissima EOS-1D Mark III, il sistema EOS, acronimo di “Electro Optical System”, ma anche nome della dea greca dell’aurora, ha sempre mantenuto una compatibilità a 360 gradi pur continuando a migliorare dal punto di vista dell’innovazione tecnologica.
La costante crescita della gamma EOS ha consentito ai fotografi di sfruttare tutte le ultime tecnologie continuando a utilizzare le apparecchiature già in loro possesso. Questo livello di compatibilità consente agli utenti EOS di creare un proprio sistema personalizzato di corpi macchina, obiettivi e accessori al fine di ottenere la soluzione perfetta per tutti i soggetti e gli stili di ripresa.

Di sicuro, la forza trainante di Canon è la tecnologia ottica. La gamma permette di scegliere tra oltre 60 obiettivi EF ed EF-S, riconosciuta oggi come la migliore selezione di ottiche al mondo. Ogni esigenza è coperta grazie a lunghezze focali da 14 mm a 600 mm, compresa una ricca gamma di ottiche specialistiche, tra cui macro, obiettivi decentrabili e basculabili per i fotografi di architettura e still-life, fish-eye e modelli con stabilizzatore d’immagine incorporato. Il progetto e l’applicazione di lenti asferiche, in fluorite di tipo UD e SuperUD, e lo sviluppo di un prisma ad angolazione variabile per la stabilizzazione ottica dell’immagine, sono caratteristiche che pongono Canon all’avanguardia della resa ottica.

spacer
            image