no consumer

Giovanni Diffidenti

Giovanni DiffidentiNato a Bergamo nel 1961. Ha iniziato la sua carriera di photojournalist a Londra nel 1983.
Ha dedicato molti anni della sua vita professionale a testimoniare il dramma delle vittime delle mine anti-uomo in Cambogia, Mozambico, Angola, Laos, Afghanistan, nei Balcani, in America Centrale e negli Stati Uniti. I suoi scatti hanno documentato anche la tragedia dei campi profughi, dell’AIDS e della malaria in tutto il mondo.
Lavora con le Nazioni Unite e con diverse organizzazioni non governative, tra cui Cesvi.
Collabora con agenzie come Associated Press, Agence France Press, Reuters.
Ha viaggiato e vissuto in diverse parti del mondo: Africa, Asia, Balcani, America Latina e USA.
Le sue foto sono state pubblicate da numerose testate nazionali e internazionali: The Independent, The Sunday Times, The Guardian, Newsweek, The New York Times, Io Donna, Panorama, L’Espresso.
È stato vincitore o finalista di premi fotografici internazionali tra cui W. Eugene Smith Award, World Press Photo e One Vision.

spacer
            image