no consumer

Seminari Milano

GLI APPUNTAMENTI:

Lo "stack focus": profondità di campo dai risultati impensabili

Una profondità di campo assoluta, ed una leggibilità dei diversi piani, virtualmente senza limiti: la tecnica dello Stack Focus permette di ottenere immagini con una profondità di campo eccezionalmente estesa grazie a una serie di scatti con diversa messa a fuoco, per poi "fondere" i diversi scatti via software. L'incontro approfondisce le diverse fasi di illuminazione, ripresa e post-produzione, mediante l'uso di diversi programmi (con soluzioni sia commerciali che in open-source). Si tratta di un metodo di ripresa eccezionalmente utile ai fotografi di still life commerciale, di macro fotografia, come a chi si occupa di fotografia di paesaggio e architettura, ed in tutte le situazioni che richiedano di conciliare la presenza di soggetti sia vicini che lontani.

a cura di Maurizio Costa


La Rete al servizio della professionalità del fotografo

Comandare il proprio computer a distanza. Ideare, sviluppare e produrre un progetto, un servizio fotografico o un film in team. Fare location scouting. Creare la propria rivista ideale. Condividere, consegnare e vendere le proprie immagini. Organizzare il proprio lavoro, gestire i rapporti con i collaboratori, condividere in maniera remota editing e post-produzione, automatizzare il database contatti, utilizzare servizi di notifica sms gratuiti per impegni o appuntamenti. Per tutto questo c'è la Rete.

a cura di Marco Nero


Fotografia di scena - un racconto tra protagonisti del cinema - TV - Teatro

Il dietro le quinte del lavoro di fotografo di scena, come fotografare sul set di cinema e produzioni TV. Marina Alessi cerca in ogni ritratto, lo sguardo privato dell'anima, quello appena prima che avvenga lo scatto.

a cura di Marina Alessi


Fotogiornalismo e storytelling

Una nuova vita per la fotografia: lo storytelling, un terreno ricco di opportunità.

a cura di Alberto Giuliani


La montagna, lo sguardo del cuore.

Gli scatti di Georg tolgono il fiato: merito del talento, ma anche del cuore. In montagna si è soli con se stessi, col proprio equilibrio; e per fotografare occorre portare in dote la propria sensibilità, accompagnata da tutta la passione possibile. Georg Tappainer guiderà chi guarda in un'escursione virtuale attraverso valli profonde e vette lontane. Le immagini mostreranno tutto il loro fascino, che però parte da dentro: dalla voglia e dalla passione; dal cuore, appunto.

a cura di Georg Tappainer


Un mondo bambino

Lorenzo Scaccini, fotografo milanese, si occupa di bambini, con sensibilità. Si scoprirà che li fa giocare, correre; che li tratta "da bambini": col rispetto di chi li ama davvero. C'è movimento, nelle sue immagini, perfino teatralità; in una composizione che diviene. Parlerà anche di sperimentazione, perché il suo lavoro è frutto della "palestra" e delle idee, dei progetti e della volontà.

a cura di Lorenzo Scaccini


Lo scatto della genuinità

Tre sono le parole magiche per Paolo Castiglioni: passione, composizione, gusto. Parlerà di una fotografia che è concetto, pensiero, idea che si spiega, energia. Spiegherà come nella "foto gastronomica" sia importante partire da un piatto cucinato bene (in senso estetico), con un accostamento cromatico coerente e una disposizione elegante degli alimenti. Il fotografo cucina per gli aspetti esteriori e non per il gusto, comunque per palesare la genuinità.

a cura di Paolo Castiglioni


Fotografia: lavoriamoci con Pinterest

Il più approfondito incontro in Italia sulla forza, sulle potenzialità di lavoro e di business della fotografia sul social network più "Visual Content" del mondo, organizzato da Jumper.it - Vivere di Fotografia, in esclusiva per Canon Live Experience

  • Dal poster nella cameretta alla "Board" online
  • Trovare e farsi trovare sul Web tramite l'immagine
  • Contenuti visuali, non solo fotografie
  • Le fotografie che funzionano su Pinterest e quelle… che no ;-)
  • Un ambito dove lavorare (e guadagnare) vendendo competenza sull'immagine

a cura di Luca Pianigiani


Creativitá e idee per raggiungere gli obiettivi contenendo i costi.

Claudio Bonoldi (Milano, 1975) fotografo e videomaker, racconta attraverso la sua esperienza personale, i vantaggi della non specializzazione (soprattutto in un periodo di crisi e in un contesto globalizzato).
Presenta al pubblico idee e soluzioni per realizzare immagini suggestive e ad alto contenuto creativo, che permettono al cliente di raggiungere il successo con budget contenuti.

spacer
            image