La collaborazione tra Eyes On Media e Canon apre nuovi orizzonti per World Press Photo

L'azienda, con sede ad Amsterdam, offre un'ampia gamma di servizi ai fotografi professionisti, aiutandoli a catturare, modificare e stampare immagini di alta qualità per la fascia alta del mercato, in particolare nei settori delle mostre, dei musei, dell'architettura, delle belle arti e della vendita al dettaglio. Collaborando a stretto contatto con World Press Photo e Canon per creare la migliore soluzione possibile, Eyes On Media ha utilizzato la stampante a piano fisso Océ Arizona 480 GT e il tavolo da taglio digitale Océ Procut di Canon per stampare direttamente su pannelli di Forex e Dibond da 1 mm e garantire una finitura estremamente precisa di livello professionale.

Il risultato finale non solo ha offerto a World Press Photo una soluzione duratura che ha ridotto notevolmente i danni potenziali dovuti al trasporto, ma ha anche dato vita alle fotografie in modo nuovo, creando un effetto visivamente coinvolgente che, secondo l'organizzazione, ha avuto un ruolo importante nel successo della mostra.

EOM-image1

"La qualità dell'immagine e le possibilità applicative offerte dai dispositivi Arizona hanno migliorato notevolmente il nostro servizio di stampa e ci hanno aiutato ad ottenere nuove opportunità commerciali. Siamo stati contattati da World Press Photo, un'organizzazione che stimavamo da molti anni. Sapevamo che, con il supporto di Canon e delle stampanti Arizona, saremmo riusciti a gestire un progetto tanto complesso."

Martin Minoli, titolare di azienda