Guida alla città - Berlino

Berlino

Una guida per conoscere la città da "prospettive uniche"

Slide 3.jpg

Nell'ambito della campagna "Come and See", presentiamo questa serie di guide realizzate appositamente per stimolarvi a guardare il mondo con occhi diversi.

Le città sono ricche di storie affascinanti, scenari mozzafiato e gemme nascoste. Per scoprirli, basta solo sapere dove guardare. Per spronarvi a scavare nel profondo, abbiamo collaborato con alcuni fotografi per creare queste guide esclusive. Scoprendo luoghi nascosti da angolazioni inusuali, sarete in grado di catturare Madrid, Milano, Parigi, Londra, Amsterdam e Berlino sotto una luce completamente nuova.

Slide-2.jpg

Nina, la vostra guida a Berlino

Nina Hüpen-Bestendonk è una graphic designer che vive a Berlino. Sul suo blog, Smaracuja, condivide la sua passione per i viaggi, la fotografia e il design. Ispirata dalle cose semplici della vita, come oggetti ed edifici interessanti, Nina sostiene di essere attratta dagli accostamenti del brutto e del bello.

Berlino attraverso lo sguardo di Nina

Nina trae ispirazione da molte cose, dalle forme più semplici agli edifici più particolari. Ci accompagnerà in sei esclusive location e ci spiegherà cosa la attrae di questi posti e quali elementi ispirano la sua creatività. Vi offriremo inoltre alcuni consigli pratici per consentirvi di realizzare scatti migliori e un PDF scaricabile contenente una mappa per spostarvi con facilità da un luogo all'altro.

Natur-Park Schöneberger Südgelände, Prellerweg, 12157 Berlin-Schöneberg

La prima tappa è uno degli scali di smistamento più antichi di Berlino, dove troviamo un treno solitario, una magnifica locomotiva nera costruita nel 1940 dalla Deutsche Reichsbahn.

Avvolto e coperto dalle chiome delle betulle, il vecchio treno a vapore è oggi considerato un luogo storico, dopo la chiusura dello scalo avvenuta nel 1952.

locomotive-at-suedgelaende_MG_0713.jpg

"Questo ex scalo ferroviario è un posto fantastico per gli amanti dei paesaggi urbani" sostiene Nina. "È bellissimo osservare la natura rigogliosa e selvatica e vagare liberamente esplorando la vita nelle sue molteplici forme, dalla natura all'arte".

locomotive-at-suedgelaende_MG_0655.jpg
locomotive-at-suedgelaende_MG_0676.jpg

Questo posto è perfetto per scattare foto di dettagli. Il nostro suggerimento è quello di concentrarvi sulle linee strutturali del treno e sperimentare con la profondità di campo per allungare le prospettive. Liberate la creatività, accovacciatevi e scattate foto del mondo vegetale.

Potete inoltre esplorare il parco circostante dove si trovano fantastiche sculture di metallo, pareti ricoperte di graffiti, tunnel sorprendenti e splendide piante. Troverete anche una speciale piattaforma di osservazione che offre un punto di vista unico da cui fotografare il parco.

Arte di strada di TWOONE, Klosterstrasse 62, 10179 Berlin-Mitte

La prossima tappa è Mitte, il quartiere finanziario e diplomatico di Berlino. In questa area si trovano le opere maestose e stupefacenti dell'artista di strada giapponese TWOONE. Hiroyasu Tsuri, alias TWOONE, vive a Berlino e attraverso l'arte esprime i suoi sentimenti e le sue passioni. Il murale "Beast Scape" di TWOONE rappresenta delle enormi teste di cervo ed è un'opera colorata, bizzarra e teatrale.

wild-animals_MG_1018.jpg
wild-animals_MG_0940.jpg

"In Klosterstrasse si fondono arte figurativa e architettura, dando vita a uno spettacolare contrasto da fotografare" afferma Nina. "I tubi blu che si trovano di fronte all'edificio decorato con la carpa koi sono soggetti molto popolari tra i fotografi di Berlino".

I graffiti hanno la capacità creativa di dare luce e colore alla tradizionale fotografia urbana e per questo sono soggetti fantastici da immortalare. Vi consigliamo di sperimentare con gli obiettivi. Gli obiettivi grandangolari sono perfetti per catturare il contesto, mentre gli obiettivi fissi con una maggiore lunghezza focale possono essere utilizzati per mettere in evidenza dettagli e trame.

The High-Deck-Siedlung, Sonnenallee 323, 12057

HighDeck_MG_0835.jpg

Seguiamo Nina fino a Sonnenallee. Costruito nel 1975 nella parte ovest di Berlino, questo gigantesco progetto di edilizia sociale ha dato un tetto a oltre 6.000 persone. Illuminato da colori come blu e giallo, l'edificio ha un'architettura ben delineata e grafica che offre numerosi spunti fotografici di carattere urbano in una parte remota della città.

HighDeck_MG_0837.jpg
HighDeck_MG_0846-h.jpg

"Una delle cose che amo di più è realizzare scatti di vecchi edifici di cemento come questo" ci confida Nina. "Offrono forme e angolazioni molto interessanti e per me sono l'esempio perfetto di quella che io chiamo un'architettura brutta ma bella".

Il nostro consiglio per fotografare questo genere di edifici è quello di non fissarvi sull'inquadratura del palazzo nella sua totalità. Scegliete piuttosto un dettaglio per creare immagini ad alto impatto e piene di carattere, come ad esempio i ponti labirintici.

The Old Smithy, Richardplatz 28, 12055 Berlin-Neukölln

Torniamo indietro nel tempo fino al XVII secolo, visitando una bellissima casa in stile boemo nel centro di Richardplatz. È qui che si trova l'Old Smithy, circondato da ville Art Déco e da una chiesa tradizionale.

the-old-smithy_MG_0346.jpg
the-old-smithyIMG_0504.jpg

"L'Old Smithy brulica di storie affascinanti e curiosità, dai metodi utilizzati agli strumenti di lavoro amorevolmente conservati. Adoro catturare e conservare questo tipo di dettagli" racconta Nina.

Per superare le difficoltà legate alla scarsa illuminazione, vi suggeriamo di utilizzare un ISO elevato o, in alternativa, selezionare una velocità dell'otturatore lenta. Cercate di non utilizzare il flash se potete, onde evitare di rendere più sbiaditi i vostri scatti e di perdere l'atmosfera della location.

Giardino segreto del Café Botanico, Richardstraße 100, 12043 Berlin-Neukölln

La prossima tappa è un piccolo ma incantevole caffè, il Café Botanico, che nasconde al suo interno un tesoro, un giardino segreto. Ospita più di 200 diverse specie di piante che crescono una accanto all'altra. Gran parte del menu del locale viene preparata utilizzando le specialità di questo orto.

Cafe-Botanico_MG_0302.jpg

Nina parla con toni sommessi "Ecco perché amo così tanto Berlino. Un'oasi di pace nel bel mezzo di una grande e rumorosa città: una sorpresa completamente inaspettata e decisamente spettacolare".

Se utilizzate una reflex digitale, un obiettivo macro vi sarà utile per effettuare ingrandimenti dei dettagli: dalle api impegnate a impollinare i fiori alle splendide farfalle nascoste nel verde fogliame.

Giardino sul tetto del Klunkerkranich, Karl-Marx-Straße 66, 12043 Berlin-Neukölln

In netto contrasto con la location precedente, il giardino sul tetto del Klunkerkranich in Neukölln si trova in cima ad un centro commerciale e offre un panorama esclusivo a 360° gradi su Berlino. I "Garden Gurus" sono volontari che si ritrovano qui per parlare del loro progetto dedicato ai tetti urbani sorseggiando un cocktail rinfrescante al bar sul tetto, mentre il sole tramonta alle loro spalle.

Kranich-Sonnenuntergang_3.jpg

"Qui, mi piace sperimentare con la luce sfolgorante del tramonto, utilizzando tecniche diverse per mostrare lo skyline della città in tutta la sua bellezza" dichiara Nina. "In più, la musica dal vivo mentre scatto mi dà una grande ispirazione".

Il nostro consiglio per la fotografia dai tetti è quello di utilizzare un obiettivo grandangolare per cercare di realizzare scatti in grado di abbracciare tutto il panorama. L'aggiunta di un treppiede è sempre un'ottima soluzione per garantire una maggiore nitidezza dell'immagine.

Sulla mappa contenuta nel PDF scaricabile riportato di seguito, potete ritrovare tutti i luoghi scelti da Nina e illustrati in questo articolo. Mentre passate dall'uno all'altro, ricordatevi di tenere gli occhi aperti e di guardarvi intorno: come tutte le città, Berlino offre tantissime occasioni per scattare foto eccezionali.