A group of people, seen from behind, watch fireworks. One person in the foreground is in focus, and warmly dressed in overcoat and beanie hat.

FOTOGRAFARE I FUOCHI D'ARTIFICIO

Come fotografare i fuochi d'artificio in modo nuovo e creativo

I fuochi d'artificio che riempiono con un'esplosione di colore i cieli di notte sono uno spettacolo pieno di magia. Perché non catturare questo senso di meraviglia in una fotografia? Quando si fotografano i fuochi d'artificio, oltre a scegliere le impostazioni migliori, è altrettanto importante pensare agli altri elementi che compongono l'evento, alle foto che si intende scattare e a come renderle speciali.

I fuochi d'artificio solitamente si accompagnano a occasioni particolari, come Capodanno, compleanni importanti, matrimoni e feste, che spesso vengono condivise con amici o persone care. Includerli nelle foto può essere un modo creativo e divertente per catturare l'evento.

Nei suggerimenti riportati di seguito abbiamo trattato questo e altri argomenti rispondendo a 10 domande frequenti, incluse le indicazioni su come selezionare la velocità otturatore migliore per fotografare i fuochi d'artificio e come sfruttare idee innovative per ottenere scatti veramente unici e creativi. Troverai tutte le informazioni necessarie per sperimentare quando fotografi i fuochi d'artificio, indipendentemente dalla fotocamera utilizzata, sia essa una fotocamera PowerShot, mirrorless o reflex.

1. Qual è la posizione migliore per fotografare i fuochi d'artificio?

La posizione è determinante per ottenere immagini di grande impatto, per cui posizionati in un punto dal quale avrai piena visibilità. Controlla la posizione quando c'è ancora la luce diurna e scopri verso quale direzione soffierà il vento.

Questo aspetto è particolarmente importante nel caso in cui ci fosse un falò nelle vicinanze, dove fumo e braci potrebbero insinuarsi nel fotogramma. Se prevedi di utilizzare un treppiede, dovrai scegliere un posto in cui è improbabile che altre persone si intromettano mentre scatti.

2. Come cogliere nelle foto l'atmosfera dei fuochi d'artificio durante una festa?

In a long-exposure image, a sillhouetted figure has drawn a bright pink five-pointed star with a sparkler.

Un buon modo per catturare l'atmosfera di una festa è fotografare i membri della famiglia che si divertono con le stelline scintillanti, usando la loro immaginazione per creare motivi divertenti e artistici con la luce. Sull'app Canon Photo Companion, troverai un tutorial completo con le tecniche e le impostazioni migliori per creare giochi di luce.

Un altro modo per realizzare uno scatto interessante è catturare il riflesso dei fuochi d'artificio in una finestra, con amici o membri della famiglia che guardano dall'interno. Fai un paio di scatti di prova per assicurarti che le persone incluse nell'immagine siano ben esposte, e mantienile per gli scatti successivi. Se utilizzi una fotocamera PowerShot, come Canon PowerShot G7 X Mark II o una fotocamera EOS con obiettivi intercambiabili, assicurati di catturare le immagini in formato RAW in modo da disporre della massima flessibilità durante la regolazione dell'esposizione per diverse parti dell'immagine in post-produzione utilizzando il software Canon Digital Photo Professional.

3. Come ottenere foto nitide dei fuochi d'artificio?

È difficile sapere quando i fuochi d'artificio più grandi e colorati verranno lanciati, quindi è opportuno impostare la fotocamera in modalità scatto continuo, detta anche modalità raffica. In tal modo si aumentano le possibilità di scattare una o due immagini di esplosioni particolarmente spettacolari.

Se la fotocamera è su un treppiede, puoi utilizzare l'app Canon Camera Connect per controllare in modalità wireless la fotocamera con il telefono o il tablet. In alternativa, potresti utilizzare un telecomando a cavo o wireless o perfino la funzione autoscatto della fotocamera. Tutto ciò ti consentirà di attivare l'esposizione senza toccare la fotocamera, evitando così vibrazioni della fotocamera e mantenendo le immagini nitide.

4. Come fotografare i fuochi d'artificio senza un treppiede?

Se scatti a mano libera, utilizza lo stabilizzatore d'immagine per mantenere nitide le immagini (se la fotocamera o l'obiettivo ne sono dotati). Ciò contribuirà a eliminare qualsiasi lieve vibrazione generata mentre si sorregge la fotocamera, ma potrebbe abbassare la velocità dell'otturatore se scatti in modalità Apertura.

Se sull'obiettivo della fotocamera è presente un interruttore, con questo potresti attivare o disattivare lo stabilizzatore d'immagine, altrimenti puoi farlo dalle impostazioni nel menu della fotocamera.

5. Qual è l'obiettivo migliore per i fuochi d'artificio?

Articoli correlati
A man and woman with a small child sitting halfway up a small stepladder, in front of fir trees with a few decorations hanging from some branches.

FOTOGRAFIA DI FAMIGLIA

10 suggerimenti speciali di Lena Petrova per realizzare foto di Natale

Cattura lo spirito del Natale con ritratti naturali e divertenti, grazie a 10 suggerimenti di una fotografa specializzata in ritratti di famiglia.

A table filled with Christmas-themed paper crafted decorations and gifts.

OGGETTI DA STAMPARE

Lascia spazio alla creatività, a Natale puoi! Sei attività fai da te per questo Natale che non sapevi di poter realizzare con la tua stampante

Le feste sono alle porte! Scatena la tua creatività e realizza decorazioni, regali e giochi natalizi fai da te. Tutti i modelli possono essere scaricati e stampati gratuitamente.

Two people skateboard down a city street at night, colourful lights from buildings reflecting in the wet road surface.

VIAGGIO

11 suggerimenti per la fotografia di viaggio in città

Come sfruttare al meglio la tua fotocamera durante un soggiorno in città catturando lo spirito e l'atmosfera della giungla urbana con pochi trucchi e suggerimenti facili da seguire.

Pink fireworks burst in the night sky over a bridge.

Benché un'immagine di soli fuochi d'artificio colorati possa essere impressionante, includere alcuni edifici o altre strutture può renderla più interessante e contestualizzata. Anche gli obiettivi zoom ti consentiranno di variare più facilmente le composizioni, il che risulta particolarmente utile quando si utilizza un treppiede. Un obiettivo zoom grandangolare, come Canon EF-S 10-22mm f/3.5-4.5 USM o Canon EF 17-40mm f/4L USM, ti consentirà di includere tutto nel fotogramma. Puoi anche ottenere scatti eccezionali utilizzando l'obiettivo di una fotocamera superzoom compatta o gli obiettivi forniti in dotazione con la fotocamera.

6. Come mettere a fuoco i fuochi d'artificio?

Impostando la messa a fuoco a una distanza predeterminata, non devi preoccuparti di mettere a fuoco al momento dell'acquisizione e puoi concentrarti semplicemente sulla composizione e sull'esposizione.

Attiva la messa a fuoco manuale o sposta l'interruttore dell'obiettivo su MF, quindi regola la messa a fuoco in modalità infinito per iniziare. Se nell'obiettivo è presente una piccola finestra in cui sono visualizzate distanze di messa a fuoco diverse, questa è indicata alla fine con il simbolo ∞. Probabilmente questa è la distanza a cui mettere a fuoco se stai fotografando i fuochi d'artificio in cielo.

Se vuoi includere elementi nello sfondo della foto, metti a fuoco un punto tra il primo piano e lo sfondo, a circa un terzo di distanza nella scena, per rendere nitidi tutti gli elementi. Questa tecnica è denominata messa a fuoco iperfocale. Ulteriori informazioni sulla distanza iperfocale ideale sono disponibili nell'app Canon Photo Companion.

7. Quali impostazioni usare per fotografare i fuochi d'artificio?

Se scatti a mano libera, inizia con la velocità otturatore più rapida possibile, senza introdurre vibrazioni della fotocamera. Gli obiettivi grandangolari sono più facili da sorreggere per periodi prolungati e gli obiettivi dotati di stabilizzatore d'immagine (quelli in cui figura IS nel nome completo) contribuiscono in modo significativo a mantenere nitidi gli scatti. Se utilizzi una fotocamera su un treppiede, puoi utilizzare una velocità nettamente più lenta, ad esempio uno o due secondi, come punto di partenza.

Regolare l'ISO dopo aver impostato la velocità otturatore e l'apertura ti consentirà di ottenere un'esposizione ottimale. Un valore ISO più basso, ad esempio ISO 100 o ISO 125, permetterà di ottenere immagini più nitide con colori migliori e meno rumore, mentre le fotocamere con sensori più grandi, come le fotocamere reflex full-frame o mirrorless, garantiscono i risultati migliori.

L'impostazione di un'apertura non troppo ampia, di circa f/8, ti consentirà di ottenere la nitidezza ottimale senza compromettere la profondità di campo per le scene in primo piano. Aumenta l'apertura a f/4 o f/5.6 se la velocità dell'otturatore è troppo lunga.

8. Come catturare le forme dei fuochi d'artificio?

La modalità Posa B (bulb) della fotocamera ti consente di mantenere aperto l'otturatore per tutto il tempo necessario, vale a dire che puoi fotografare i fuochi d'artificio man mano che vengono sparati e si sprigionano in cielo, lasciando scie luminose che ne delineano le forme incredibili. Per utilizzare la modalità bulb, seleziona la modalità manuale o la priorità dell'otturatore e gira la ghiera fino alla fine delle opzioni, dopo 30". Premi il pulsante di scatto una volta per aprire l'otturatore e ripeti l'operazione per chiuderlo.

Ti consigliamo di utilizzare uno comando dell'otturatore a cavo o wireless per avviare e arrestare l'esposizione, come Canon BR E1 o l'app Canon Camera Connect.

9. Come correggere l'esposizione per i fuochi d'artificio?

Un cielo scuro attraversato da fuochi d'artificio luminosi è uno scenario abbastanza atipico e l'impostazione dell'esposizione della fotocamera potrebbe essere troppo luminosa per un'immagine notturna di fuochi d'artificio. Se scatti in modalità manuale o semi-automatica, come Priorità Apertura o Priorità Otturatore, puoi utilizzare la compensazione dell'esposizione per evitare che ciò si verifichi.

Individua il pulsante -/+ o l'icona sullo schermo e impostalo a circa -1 fino a -2. Se utilizzi la modalità manuale, puoi anche controllare la scala dell'indicatore di esposizione sul display LCD o sulla parte inferiore del mirino della fotocamera mentre scegli una combinazione di impostazioni per le quali l'indicatore penda a sinistra della scala.

10. Come fotografare le sagome delle persone durante i fuochi d'artificio?

Per ottenere fotografie creative e singolari, inserisci nel fotogramma sagome di persone. Questo è un buon metodo da provare prima di sera, quando c'è ancora un po' di luce nel cielo, poiché le sagome risaltano meglio. Se, tuttavia, la scena che stai scattando è particolarmente ricca di luci e colori, lo sfondo potrebbe essere abbastanza luminoso per far risaltare le sagome delle persone.

Per questo tipo di immagine devi pensare attentamente alla tua posizione. Un punto più distante e un obiettivo grandangolare ti consentiranno di inquadrare molte persone rispetto al cielo, mentre avvicinarti ai soggetti e puntare la fotocamera verso l'alto ti permetterà di far predominare le persone nell'immagine.

Assicurati che in base alle impostazioni esposizione selezionate le persone risultino come sagome; se imposti l'esposizione per i fuochi d'artificio, ciò avverrà normalmente con le impostazioni suggerite dalla fotocamera, anche se potresti aver bisogno di usare la compensazione dell'esposizione negativa per ottenere l'effetto migliore (vedi suggerimento 9). Non provare a utilizzare tempi dell'otturatore troppo lunghi, in quanto i soggetti potrebbero muoversi e rovinare l'effetto.

Scritto da Matt Golowczynski

Prodotti correlati