Canon presenta a drupa 2016 il prototipo della stampante fotografica inkjet Voyager

DÜSSELDORF, 31 maggio 2016 – Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta in occasione di drupa 2016, presso il proprio stand (hall 8a, stand B50), il prototipo di una nuova stampante fotografica inkjet: Voyager.

VOYAGER_left.jpg

Il prototipo della stampante B2 + duplex a sette colori, sfrutta il profondo know-how maturato da Canon nel settore dell’imaging in unione alla nuova tecnologia inkjet. Una soluzione che allarga i confini tecnici di questa tecnologia, portandola a un nuovo livello di qualità.

Nel corso di drupa 2016, presso lo stand Canon, sarà possibile assistere alle presentazioni di Voyager. Verrà inoltre esposta una gamma di campioni di stampa che mostrerà l’eccezionale qualità dell’output fotografico realizzato su una ricca varietà di substrati, fra cui le carte standard utilizzate in ambito offset.

Voyager rappresenta un prodotto di grande interesse per i fornitori di servizi di stampa che producono applicazioni per la comunicazione. Si tratta di materiali, come cataloghi, brochure, supporti di marketing e pubblicazioni di consumo per marchi di lusso, settore immobiliare, prodotti alimentari e viaggi, per i quali la qualità delle immagini riveste un’importanza fondamentale. Voyager può prestarsi anche alla produzione di applicazioni fotografiche di tipo classico come album fotografici di alta qualità.

“Chi avrà occasione di visitare lo stand Canon e visionare i campioni prodotti con Voyager resterà stupefatto di fronte alla qualità dell’output che si può ottenere con questo prototipo dedicato alla stampa di produzione inkjet” spiega Jeppe Frandsen, Executive Vice President di Canon Europe.

“Quello che potranno vedere è la capacità di Canon di offrire una qualità di stampa eccezionale. Una soluzione di stampa dalle caratteristiche fotografiche, ma con livelli di produzione industriale. Questo dimostra la portata futura di una serie di applicazioni di alta qualità da produrre con tecnologia a getto d’inchiostro, ridisegnando in modo efficace i confini tecnici dell’inkjet e mettendo in discussione tutte le percezioni attualmente prevalenti in merito alle potenzialità della stampa digitale.”

Voyager è un prototipo e non è disponibile in commercio.

Leggi il prossimo

Videocamera di rete Canon ME20F-SHN: filmati Full HD a colori anche al buio e sensibilità ISO massima superiore a 4 milioni

Milano, 21 novembre 2017 - Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta la nuova ME20F-SHN, una videocamera di rete che assicura prestazioni elevate anche in condizioni di scarsa illuminazione. Questo nuovo modello, che si affianca a ME20F-SH consolida la linea di videocamere multifunzione di Canon proponendosi quale valida soluzione per la produzione di immagini Full HD a colori in ambienti scarsamente illuminati. Perfetta per le attività di sorveglianza, ME20F-SHN riunisce funzionalità di rete e di analisi video integrate in un corpo leggero e compatto.