Model poses next to flowers

Lorenzo Agius

La differenza è dinamica

Lorenzo Agius
Lorenzo Agius

Ambassador


EOS 5D Mark IV può fare bene molte cose, ma le sue prestazioni nelle mani del fotografo ritrattista Lorenzo Agius sono di un altro livello. La velocità, qualità e flessibilità di questa fotocamera hanno consentito modi di lavorare decisamente nuovi.

Lorenzo Agius è un uomo sempre impegnato, che si occupa di ritratti e foto di moda per clienti molto importanti. Ciò nonostante, quando si è presentata l'opportunità di provare una delle primissime fotocamere EOS 5D Mark IV in pre-produzione, si è assicurato di trovare il tempo per utilizzarla.

Durante un lungo fine settimana ha realizzato due scatti, uno nel suo studio e un altro in una location, dimostrando il valore della fotocamera e testando praticamente tutte le sue nuove funzionalità. Ne è rimasto colpito? "Ho trovato la fotocamera sostanzialmente impeccabile", afferma, aggiungendo che la sua combinazione di velocità e qualità è ideale. "Posso scattare molto più velocemente rispetto a quando utilizzo EOS 5DS e questo è un vero vantaggio. Realizzando lavori per la moda e ritratti, a volte è necessario scattare più frame al secondo per cogliere il momento giusto."

EOS 5D Mark IV cattura immagini RAW da 30 megapixel a una velocità massima di 7 fps e riesce a farlo solo grazie allo sviluppo del processore DIGIC 6+, che consente anche una qualità dell'immagine migliore. "Quando ho realizzato scatti in location, ho notato subito che le immagini avevano una gamma dinamica maggiore. Se i livelli di illuminazione cambiano in modo imprevedibile, o se il soggetto si sposta leggermente dalla luce, so che posso ricreare quella luminosità in fase di post-produzione senza sacrificare la qualità dell'immagine.

"È una cosa che stiamo notando adesso che ritocchiamo le immagini scattate e le guardiamo nel dettaglio. Spesso mi trovo in situazioni non prevedibili quando lavoro in una location e se il file con la migliore espressione sul volto del soggetto risulta essere quello con un'illuminazione non proprio ideale, devo poterla ripristinare. Avere una buona latitudine di posa è fondamentale per ciò che faccio e questa fotocamera ha assolutamente quella di cui ho bisogno."

Questa flessibilità e la possibilità di gestire situazioni inaspettate sono supportate anche da altri aspetti tecnici di EOS 5D Mark IV. "Ho sempre pensato che EOS 5D Mark III fosse eccellente per l'elaborazione di immagini con valori ISO elevati, la utilizzavo in modo soddisfacente fino a ISO 1500-1800. Ciò nonostante, a queste stesse sensibilità il modello EOS 5D Mark IV è notevolmente migliore e sono sicuro che potrei spingerlo anche a valori più alti. Questo mi dà la libertà di utilizzare qualsiasi apertura e velocità dell'otturatore io desideri, in qualunque situazione", dice.

"Inoltre, offre il formato Dual Pixel RAW, che è fantastico!" esclama. "Mi piace scattare foto con diaframmi aperti e profondità di campo ridotta, ma non c'è molto margine di errore quando utilizzi obiettivi come EF 85mm f/1.2L II USM a massima apertura. Trovo estremamente frustrante perdere una foto che sarebbe stata eccellente perché un occhio non è a fuoco o perché il soggetto si è spostato un attimo prima dello scatto. Ma se realizzo un file Dual Pixel RAW, posso gestire il punto preciso di nitidezza dopo che ho scattato.

"Sinceramente, non so proprio come potranno migliorare questo modello. Per fortuna non è un mio problema.""

"Adesso posso recuperare questo tipo di foto e ottenere sempre lo scatto perfetto, nonostante eventuali problemi con la nitidezza, l'esposizione o l'illuminazione. Ciò che amo di più di questa fotocamera è il modo in cui mi offre tutta la libertà e le opportunità che desidero. Ho più possibilità di realizzare lo scatto che cerco, e questo è molto importante. Quando hai a disposizione solo alcuni minuti con un personaggio noto non vuoi perdere nessuna occasione. Canon mi ha salvato dall'umiliazione di ottenere immagini non a fuoco o con un'esposizione errata, e per questo la amo!" dice.

Vedere le cose in modo differente

Come altre fotocamere EOS recenti, il modello EOS 5D Mark IV può regolare e mantenere la messa a fuoco sulle persone mentre si spostano nell'inquadratura in modalità Live View. Sebbene sia ovviamente utile per chi realizza video, Lorenzo si è ritrovato ad usare questa tecnologia anche per le foto.

"Con la fotocamera su un treppiedi e impostata su Live View, posso bloccarla sul viso del mio soggetto per tenerlo sempre a fuoco. Quindi, posso scattare senza guardare nel mirino o perfino senza essere dietro la fotocamera e ciò mi permette di interagire molto meglio con le persone che fotografo", spiega. "Lascio la fotocamera da parte e converso con il mio soggetto ad un livello molto personale.

Lorenzo ha lavorato in questo modo utilizzando la modalità Live View remota su un tablet che era collegato a EOS 5D Mark IV tramite Wi-Fi, usando l'app Canon Camera Connect. Questo gli ha permesso inoltre di controllare la fotocamera e acquisire immagini a distanza: un'esperienza che paragona agli scatti con fotocamere per grandi formati.

"È come tornare ai tempi di fotografi quali Richard Avedon: lui non guardava attraverso l'obiettivo della sua macchina fotografica 10x8 quando la usava, perché non è possibile. Stava in piedi accanto ad essa parlando con il soggetto, ed è quel che ho fatto io quando ho usato EOS 5D Mark IV. È stato eccezionale! Ottengo risultati nitidi ed espressioni migliori: è come avere con me un assistente alla messa a fuoco e un tecnico dedicati, con l'eccezione che io scatto fotografie."

Lorenzo dice che questo modo di lavorare gli ricorda lo stile più lento e ponderato tipico della fotografia con la pellicola. "Il digitale può essere abbastanza automatico: premi un pulsante e se non ottieni il risultato questa volta, lo otterrai la prossima o quella dopo ancora. Alla fine, se fai tante foto, lo scatto lo realizzerai, ma penso ci sia della pigrizia in questo metodo. Scattare in questo modo invece, più lentamente e potendo rivolgere tutta la mia attenzione sul soggetto, ha consentito di migliorare notevolmente i risultati. Mi ha permesso di scattare le foto più consapevolmente.

"Lascio la fotocamera da parte e converso con il mio soggetto ad un livello molto personale."

Lorenzo Agius photographs with EOS 5D Mark IV

Dispositivo adatto a tutto?

EOS 5D Mark IV è stata descritta come una fotocamera "completa" e Lorenzo è d'accordo, sebbene tenda a sottolineare che il successo universale non è stato raggiunto attraverso il compromesso. "Penso che, indipendentemente dal tipo di fotografia che realizzi, ci sia qualcosa in questa fotocamera che offrirà vantaggi e consentirà di fare cose nuove", dice. "Se sei un giornalista e scatti foto in condizioni di scarsa illuminazione, apprezzerai le funzionalità con i valori ISO elevati. Se ti occupi di fotografia sportiva o naturalistica, hai a disposizione gli scatti a 7 fps e il sistema AF simile al modello EOS-1D X Mark II. Inoltre, se sei un fotografo ritrattista come me, ti permetterà di realizzare qualsiasi cosa desideri con una sola fotocamera."

"Messa a fuoco, velocità e qualità dell'immagine. I miei assistenti e operatori digitali che hanno visto la fotocamera quando l'ho usata nonché i file prodotti con essa, erano sbalorditi. Sono rimasti a bocca aperta." dice.

Lorenzo possiede anche un paio di fotocamere EOS 5DS. "Penso che le userò quando mi servirà una risoluzione ulteriore per le immagini di manifesti o cose del genere, ma EOS 5D Mark IV è più veloce, dispone di una gamma dinamica più ampia, oltre ad avere una messa a fuoco migliore e tutta la flessibilità di cui abbiamo parlato: Dual Pixel RAW e funzionalità simili. Credo che sia la prima fotocamera che io abbia mai usato senza pensare: è fantastica, ma manca qualcosa."

"Non ho provato alcuna delusione, si tratta di un livello decisamente differente. Che tu sia un fotografo professionista o amatoriale, otterrai scatti migliori e recupererai immagini che non avresti potuto salvare prima. Sinceramente, non so proprio come potranno migliorare questo modello. Per fortuna non è un mio problema."

Gli Ambassador e le loro storie

Canon Ambassador Lorenzio Agius uses EOS 5D Mark IV

Ispirazione

Scopri le prestazioni di EOS 5D Mark IV nelle mani dei fotografi professionisti

Scopri di più