ARTICOLO

Le migliori fotocamere compatte, mirrorless e reflex digitali per girare video

A man filming with the Canon EOS 5D Mark IV rigged for video.
La fotocamera Canon EOS 5D Mark IV da 30.4 MP, robusta e resistente alle intemperie, è in grado di effettuare riprese video come fotocamera stand-alone o come parte di un rig con monitor esterno e microfono. È una delle otto fotocamere Canon (reflex digitali, mirrorless e compatte) migliori per le riprese video, selezionate dai Canon Ambassadors Clive Booth e Muhammed Muheisen e dal Professional Imaging Product Specialist Mike Burnhill.

Quali sono le migliori fotocamere Canon per girare video? Prima per girare un video era necessaria una telecamera apposita, mentre ora tutti gli attuali modelli delle gamme Canon EOS e PowerShot sono in grado di effettuare riprese di qualità elevata e scattare fotografie eccezionali. Di conseguenza, sempre più fotografi capiscono quanto è semplice migliorare il proprio storytelling con video incredibili, mentre i videografi scoprono nuovi metodi per realizzare filmati creativi con fotocamere compatte, mirrorless e reflex digitali, da utilizzare come fotocamere secondarie.

In questo articolo passeremo in rassegna le migliori fotocamere Canon per realizzare diversi tipi di video e conosceremo le opinioni dell'esperto Mike Burnhill, Professional Imaging Product Specialist di Canon Europe, e le esperienze dei fotografi Canon.

Canon Professional Services

Disponi di un kit Canon?

Registra il tuo kit per accedere a consigli gratuiti degli esperti, assistenza per le attrezzature, eventi ricchi d'ispirazione e offerte speciali esclusive con Canon Professional Services

"Quando devi scegliere una fotocamera sono molti i fattori da considerare, ma il primo dovrebbe essere come intendi utilizzare la modalità video" afferma Mike. "Per esempio, la risoluzione 8K di Canon EOS R5 può attirare la tua attenzione, ma è importante ricordare che avrà un impatto sulla selezione della scheda di memoria, sull'elaborazione video e sull'archiviazione del file. In effetti, se pensi di registrare brevi filmati per i social media, una risoluzione 4K può essere più che sufficiente. Tuttavia filmare ad alta risoluzione ti permette di realizzare ritagli in Full HD e creare inquadrature alternative in fase di elaborazione, consentendoti di effettuare le riprese una volta sola".

"Se sei un videografo esperto, anche la possibilità di filmare in Canon Log è interessante, perché produce file perfetti per il colour grading in post-produzione, che possono essere uniti a clip acquisite con altre fotocamere, incluse quelle della gamma Cinema EOS" continua Mike. "Ma se sei un principiante o devi lavorare rapidamente, potrebbe interessarti maggiormente ciò che una fotocamera è in grado di produrre con uno Stile Foto integrato".

Tenendo a mente queste considerazioni, ecco un elenco delle migliori fotocamere compatte, mirrorless e reflex digitali Canon per realizzare video, per fotografi che vogliono specializzarsi nelle immagini in movimento, registi e videografi alla ricerca di una seconda fotocamera o nuovi arrivati nel settore delle riprese video.

A lifeboat sails towards the camera.
Clive Booth ha utilizzato la sua fotocamera Canon EOS 5D Mark IV per effettuare riprese e fotografare le imbarcazioni della Royal National Lifeboat Institution in azione sul mare. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 24-70mm f/2.8L II USM a 67 mm, 1/4000 s, f/3.5 e ISO 2000. © Clive Booth
A Canon EOS 5D Mark IV.

Canon EOS 5D Mark IV

Registra in 4K, oltre al Full HD che consente di impostare il frame rate anche a 60p per lo slow motion. La tecnologia Dual Pixel CMOS AF garantisce cambi di messa a fuoco precisi e omogenei.

1. Canon EOS 5D Mark IV

La migliore reflex digitale full frame per videografi esperti

Canon EOS 5D Mark II è stata la prima fotocamera Canon EOS a registrare video. Il modello che l'ha succeduta, Canon EOS 5D Mark III, era in grado di acquisire filmati in Full HD di qualità elevata ed era dotata di ulteriori funzioni video, incluse le opzioni di compressione. "Tutti amavano EOS 5D Mark III, e Canon EOS 5D Mark IV regge perfettamente il confronto, solo che ogni elemento è stato potenziato" spiega Mike. "L'aggiunta della tecnologia Dual Pixel AF ha avuto un impatto enorme, perché consente di ottenere un soggetto nitido e la migliore risoluzione possibile".

Prima del lancio della mirrorless full frame Canon EOS R5 (con cui ha poi lavorato spesso, anche per registrare questo breve video della pioggia che cade sulle foglie), il fotografo e regista Clive Booth utilizzava quasi esclusivamente la fotocamera Canon EOS 5D Mark IV per realizzare riprese e foto. "È un fenomenale cavallo di battaglia nella gamma delle reflex digitali" afferma. "L'ho utilizzata persino in mare, quando lavoravo per la Royal National Lifeboat Institution. A un certo punto si è inzuppata a causa di un'onda, ma l'ho pulita e ho rimosso il sale sotto l'acqua di un rubinetto della stazione di salvataggio. Funziona tuttora".

A person holds a Canon EOS-1D X Mark III kitted up for filming by their side.
Il sensore full frame di Canon EOS-1D X Mark III offre una straordinaria gamma dinamica, rendendo la fotocamera ideale per le riprese nelle condizioni più difficili. © VerriMedia/Marina Cano
A Canon EOS-1D X Mark III.

Canon EOS-1D X Mark III

Registra video 4K full frame a 60 fps grazie alla registrazione interna dei filmati che sfrutta il codec HEVC/H.265 a 10 bit con Canon Log o RAW a 12 bit.

2. Canon EOS-1D X Mark III

La migliore reflex digitale per effettuare riprese in condizioni difficili

La fotocamera con innesto EF Canon EOS-1D X Mark III è la reflex digitale di punta Canon, progettata per garantire la precisione della fotografia sportiva e giornalistica professionale e abbastanza versatile da adattarsi praticamente a ogni flusso di lavoro video. "Quando si tratta di riprese video, la fotocamera Canon EOS-1D X Mark III da 20 MP è uno strumento formidabile e abbastanza robusto da resistere alle condizioni più difficili" afferma Mike. "La possibilità di girare filmati 5,5K 12 bit in formato RAW è una delle caratteristiche video principali di Canon EOS-1D X Mark III. Offre tutti i vantaggi dell'incredibile gamma dinamica del sensore full frame, quindi è perfetta per lavorare nelle condizioni di illuminazione più difficili, dove sono presenti zone fortemente illuminate o scure. Inoltre, è dotata di due impugnature profonde per bilanciare i lunghi teleobiettivi in maniera ottimale".

La fotocamera Canon EOS-1D X Mark III è dotata di un incredibile sistema AF a 191 punti per l'utilizzo del mirino e di un sistema Dual Pixel CMOS AF a 3.869 punti con Viso+Inseguimento per le riprese video. "Se sei un professionista e hai una sola occasione per ottenere lo scatto che desideri, Canon EOS-1D X Mark III è la fotocamera che fa per te" afferma Mike.

A Canon EOS R5.

Canon EOS R5

Registra internamente video 8K in formato RAW a 12 bit, oppure 4K (4:2:2 a 10 bit) con frame rate fino a 120p per effetti slow motion eccezionali.

3. Canon EOS R5

La migliore fotocamera per dettagli straordinari

Entrambi i modelli Canon EOS R5 e EOS R6 (i migliori dispositivi completi, di seguito) si basano sull'innovativo innesto RF di Canon, ma grazie alla gamma di adattatori EF-EOS R sono totalmente compatibili con gli obiettivi Canon EF o EF-S. L'adattatore EF-EOS R per filtro drop-in permette di utilizzare filtri drop-in ed è ideale per gli obiettivi grandangolari o per evitare di dover spostare il filtro da un obiettivo all'altro.

Muhammed Muheisen è un fotogiornalista, vincitore di due Premi Pulitzer e residente in Grecia. Proprio come Clive, fino a poco tempo fa lavorava regolarmente con due Canon EOS 5D Mark IV, una impostata per le fotografie e l'altra per i video. Inizialmente non era convinto del passaggio a Canon EOS R5, ma afferma di essersi presto adattato. "Sono due fotocamere in una" spiega. "La risoluzione 8K è rivoluzionaria: mi permette di girare un video ed estrarre immagini da 35 MP".

Muhammed apprezza anche le dimensioni ridotte della fotocamera, perché gli consentono di lavorare senza attirare l'attenzione. "Questa fotocamera non intimidisce nessuno, perciò posso utilizzarla senza essere notato. Mi facilita la vita, senza sacrificare la qualità dell'immagine". Per registrare il filmato sopra, ha utilizzato la fotocamera Canon EOS R5.

"Girare in 8K offre molte possibilità in post-produzione per quanto riguarda il ritaglio di video e immagini" aggiunge Mike. "In alternativa, la modalità 4K HQ consente di realizzare riprese in 4K con dettagli straordinari".

Javier Cortés filming a ballet dancer with the Canon EOS R6.
Il regista e fotografo Javier Cortés è stato il primo professionista a testare le capacità video di Canon EOS R6, filmando ballerini classici in Sicilia. Grazie alle opzioni Canon Log e HDR PQ ha potuto catturare una gamma dinamica più ampia e registrare internamente in elevata qualità a 10 bit 4:2:2 su entrambe le due slot per scheda di memoria SD UHS-II della fotocamera. © Javier Cortés
A Canon EOS R6.

Canon EOS R6

Eccezionali video fino a 4K 60 fps e Full HD 120 fps con sistema Dual Pixel CMOS AF.

4. Canon EOS R6

La migliore fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione

Con una gamma dinamica ultra ampia grazie a Canon Log, IS combinata, video in 4K fino a 60p e supporto per la registrazione interna YCbCr 4:2:2 a 10 bit, Canon EOS R6 è uno strumento versatile per realizzare riprese. Come Canon EOS R5, è dotata di touch screen orientabile. "Anche se alcuni registi preferiscono collegarsi a un monitor esterno, il touch screen orientabile è incredibilmente utile" afferma Clive. "Ti consente di mantenere il kit leggero e compatto. Lo utilizzo continuamente. La possibilità di spostare la messa a fuoco con un tocco sullo schermo rende questa fotocamera intuitiva, mentre la capacità regolare la velocità di messa a fuoco tramite il menu garantisce i risultati desiderati".

Un'altra caratteristica fondamentale di Canon EOS R6 è lo stesso sensore full frame da 20 MP presente nella fotocamera EOS-1D X Mark III. "Le sue prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono eccezionali" afferma Mike. "Inoltre, come EOS R5, è dotata di un sistema di stabilizzazione dell'immagine integrato (IBIS) che collabora con l'IS ottico in un obiettivo compatibile per offrire riprese fluide effettuate a mano libera, con una compensazione della velocità otturatore fino a 8 EV. Un terzo sistema, Movie Digital IS, aggiunge un ulteriore livello di stabilizzazione per risultati professionali".

A Canon EOS 90D being placed in a kitbag.
Grazie al sensore APS-C, Canon EOS 90D è più piccola di Canon EOS 5D Mark IV, ma offre 32.5 megapixel e una velocità massima di scatto continuo di 10 fps, diventando così un'ottima scelta per i fotografi sportivi o naturalistici. Inoltre la tecnologia Dual Pixel CMOS AF permette di mantenere il soggetto sempre nitido, mentre gli ingressi per il microfono e le cuffie garantiscono un audio cristallino e all'altezza delle prestazioni.
A Canon EOS 90D.

Canon EOS 90D

Registra a risoluzioni fino a 4K e frame rate fino a 120p in modalità Full HD. La tecnologia Dual Pixel CMOS AF garantisce una grande nitidezza e un'ottima qualità cinematografica.

5. Canon EOS 90D

La migliore fotocamera con sensore APS-C per girare video

La fotocamera Canon EOS 90D si basa su un sensore CMOS APS-C da 32.5 MP. "Anche se molte persone sono attratte dall'idea della ridotta profondità di campo che si può ottenere con fotocamere full frame come EOS 5D Mark IV, EOS-1D X Mark III, EOS R5 e EOS R6, la maggior parte delle riprese che vediamo in TV o al cinema sono realizzate in Super 35, che in termini di dimensioni è simile al formato APS-C" afferma Mike. "Il sensore ridotto consente inoltre di sfocare lo sfondo, ma la messa a fuoco non è particolarmente importante. Detto questo, la fotocamera Canon EOS 90D è dotata di tecnologia Dual Pixel AF che garantisce la nitidezza del soggetto nei video".

Come per i modelli Canon EOS R5 e R6, Mike ritiene che il touch screen orientabile di Canon EOS 90D sia un elemento importante per i videografi. "È ideale per le riprese dall'alto o dal basso e consente di mettere a fuoco con un tocco sullo schermo, evitando così tremolii e rumori indesiderati".

A person holding a Canon EOS M6 Mark II camera.
La fotocamera Canon EOS M6 Mark II con innesto EF-M è mirrorless, ma condivide lo stesso sensore APS-C da 32.5 MP di EOS 90D. Grazie al processore di elaborazione dell'immagine DIGIC 8 garantisce una velocità massima di scatto continuo di 14 fps con messa a fuoco automatica continua. Per prestazioni elevate in condizioni di scarsa illuminazione, EOS M6 Mark II offre una gamma ISO da 100 a 25.600 per le riprese video.
A Canon EOS M6 Mark II.

Canon EOS M6 Mark II

Registra video in 4K fino a 30p e filmati Full HD con frequenze di fotogrammi fino a 120p.

6. Canon EOS M6 Mark II

La migliore fotocamera mirrorless compatta

Dando un'occhiata alle specifiche del prodotto, noterai che Canon EOS M6 Mark II è praticamente la versione mirrorless di Canon EOS 90D. Le due fotocamere condividono gran parte della tecnologia, incluso il sensore da 32.5 MP. Non è dotata di mirino integrato, ma è compatibile con il mirino elettronico EVF-DC2.

"EOS M6 Mark II è un'ottima scelta se cerchi una fotocamera più piccola rispetto a EOS 90D" spiega Mike. "Grazie all'incredibile controllo del rumore a impostazioni ISO elevate e alla tecnologia Dual Pixel CMOS AF, in grado di mettere a fuoco anche quando il soggetto non è ben visibile, questa fotocamera offre ottime prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione".

"Oltre alla risoluzione 4K fino a 30p, Canon EOS M6 Mark II registra in Full HD fino a 120p, il che è fantastico per chiunque voglia realizzare spettacolari riprese in slow motion di movimenti rapidi".

A man is filmed at sunset on a Canon EOS M50.
Assomigliando in tutto e per tutto una mini reflex digitale, la mirrorless Canon EOS M50 è dotata di innesto dell'obiettivo EF-M, sensore APS-C da 24 MP, riprese in 4K e una velocità massima di scatto continuo di 10 fps. Lo schermo orientabile, la rapida messa a fuoco, l'ingresso per il microfono e il peso ridotto la rendono un'ottima scelta per i vlogger.
A Canon EOS M50.

Canon EOS M50

Registra video di qualità cinematografica anche nelle condizioni di illuminazione più difficili.

7. Canon EOS M50

La migliore fotocamera per i vlog

Spesso, per girare un vlog, è necessario reggere la fotocamera con il braccio teso ed è quindi preferibile utilizzare modelli compatti e leggeri. "La fotocamera Canon EOS M50 con sensore APS-C da 24 MP pesa solo 390 grammi, ma è dotata di mirino integrato e touch screen orientabile" afferma Mike. "Lo schermo orientabile è fondamentale per girare i vlog, mentre l'obiettivo Canon EF-M 11-22mm f/4-5.6 IS STM è ideale per filmare con il braccio teso. È stabilizzato e dotato di sistema di messa a fuoco silenziosa STM (con motore passo-passo) per evitare suoni indesiderati." Nonostante le dimensioni ridotte, la fotocamera Canon EOS M50 è dotata di una porta esterna per il microfono che permette di registrare l'audio a una qualità superiore e compiere un passo in avanti.

"Gli obiettivi EF-M hanno tutti dimensioni ridotte, consentendoti di intercambiarli e avere comunque un sistema compatto; puoi anche utilizzare l'adattatore EF-EOS M per collegare un obiettivo EF alla tua fotocamera EOS M, senza ridurre la qualità o la velocità" aggiunge. "Inoltre Canon EOS M50 offre una modalità guidata, il che la rende una fotocamera perfetta per i principianti. Gli utenti più esperti possono invece utilizzare la modalità standard".

A Canon PowerShot G7 X Mark III on a small desk tripod.
Misurando 105,5 x 60,9 x 41,1 mm e pesando solamente 204 g, batteria e scheda SD incluse, la fotocamera Canon PowerShot G7 X Mark III da 20 MP è facilmente trasportabile. Il touch screen da 3 pollici si inclina verticalmente di 180° in modo da poterlo vedere da davanti la fotocamera.
A Canon PowerShot G7 X Mark III

Canon PowerShot G7 X Mark III

Video 4K, scatto continuo fino a 120 fps, ingresso microfono da 3,5 mm per registrare audio cristallini e la possibilità di trasmettere video in live streaming su YouTube.

8. Canon PowerShot G7 X Mark III

La migliore fotocamera per trasmettere video in live streaming

PowerShot G7 X Mark III è l'unica fotocamera compatta (con obiettivo non intercambiabile) del nostro elenco, ma molto apprezzata tra i vlogger, soprattutto per chi trasmette in live streaming su YouTube. È un passo avanti rispetto allo smartphone, in termini di controllo e qualità.

"Il sensore CMOS stacked da 1 pollice e 20 MP è significativamente più ampio rispetto a quello della fotocamera di un normale telefono" spiega Mike. "L'obiettivo, che ha una lunghezza focale effettiva di 24-100 mm, è molto versatile e si adatta a ogni genere di fotografia, dai ritratti alla paesaggistica. Inoltre, a f/1.8-2.8 l'apertura è abbastanza ampia da consentire di sfocare lo sfondo a piacimento".

Scritto da Angela Nicholson


Articoli correlati

Visualizza tutto

Leggi la newsletter

Fai clic qui per scoprire le storie da cui trarre ispirazione e le notizie entusiasmanti di Canon Europe Pro

Registrati ora