Il viaggio dall'ordinario allo straordinario

The journey from ordinary to extraordinary
The journey from ordinary to extraordinary

  • Azienda: Digital Print Zone (DPZ)
  • Anno di fondazione: 2011
  • Sito Web: digitalprintzone.co.uk/
  • Sede: Surrey, Regno Unito
  • Servizi: stampa digitale, stampa di grande formato, stampa diretta sul supporto, design creativo, sviluppo Web, prodotti promozionali

Panoramica

Visione, ambizione, duro lavoro e moderne tecnologie hanno trasformato Digital Print Zone (DPZ) da semplice copisteria ad azienda in grado di offrire servizi di marketing e stampa commerciale.

Da quando ha acquisito la società nel 2011, Ali Buckman, amministratore delegato e titolare dell'azienda, ne ha diversificato l'attività e allargato i confini all'interno del settore. In soli tre anni, DPZ è cresciuta e conta oggi 11 dipendenti che si destreggiano abilmente in vari aspetti della stampa digitale, tra cui la stampa commerciale, la stampa di grande formato e la stampa diretta sul supporto. L'azienda offre anche servizi di design creativo e sviluppo Web, nonché un nuovo concetto che combina la stampa con contenuti video: la brochure TV. Ancora più importante secondo Ali, DPZ è diventata la società di riferimento per richiedere consulenza e assistenza. "Non è facile raggiungere la fidelizzazione dei clienti quando si offre quello che offrono anche tutti gli altri", afferma Ali.

Sfide

Come spiega Ali: "Sin dall'inizio, dovevo posizionare DPZ come qualcosa di più di una semplice tipografia che offrisse servizi di stampa digitale partendo da materiale grafico fornito dai clienti; volevo dimostrare cosa potesse davvero fare una stampa di alta qualità e presentare nuove applicazioni che i clienti non avrebbero mai pensato possibili. Il primo passo è stato introdurre una tecnologia che fosse in grado di offrire la qualità di stampa che avrebbe consentito all'azienda di progredire."

La soluzione

All'inizio del 2012, DPZ ha iniziato a sostituire le stampanti esistenti con la tecnologia imagePRESS Canon, riuscendo a "incrementare notevolmente i volumi di stampa di qualità." "Non avevo alcun dubbio sul produttore a cui mi sarei dovuto rivolgere per fornire la qualità a cui i miei clienti erano abituati e per attrarre nuovi clienti", spiega Ali Buckman. “La qualità delle immagini e l'efficienza delle macchine Canon sono eccezionali e il tempo di funzionamento è considerevolmente più elevato rispetto a quello della tecnologia che utilizzavamo in precedenza”.

Secondo Ali, le aspettative dei clienti della società sono cresciute di pari passo al team e alle competenze di DPZ. "Tra i nuovi servizi richiesti ci sono la stampa di grande formato, la stampa diretta sul supporto e il marketing multi-canale.

La decisione di Ali di aggiungere la stampa di grande formato al portafoglio offerto da DPZ lo ha nuovamente portato a investire in una stampante flatbed Océ Arizona®, una stampante roll-to-roll imagePROGRAF e tre sistemi di finitura Morgana.

Canon è stata fondamentale nella ricerca della giusta tecnologia per la nostra attività." spiega Ali "Il team Canon si interessa a cosa facciamo e capisce i nostri obiettivi, una qualità unica che fino ad ora non abbiamo trovato in nessun altro produttore. Il nostro referente Canon e i tecnici che si occupano della manutenzione delle macchine sono "di casa" qui da noi, ed è nato un rapporto davvero speciale.

Conquiste

L'investimento ha permesso DPZ di raddoppiare, se non triplicare, il proprio fatturato nel digitale. "In una settimana di 40-50 ore, stampiamo per circa l'80 per cento del tempo e non siamo nemmeno all'80 per cento della capacità totale."

La tecnologia che abbiamo adottato ci permette di parlare di nuovi metodi di lavoro con i nostri clienti. Poiché siamo in grado di produrre un'ampia gamma di materiali stampati, possiamo offrire ai nostri clienti idee originali e portare nelle loro aziende qualcosa di nuovo, qualcosa a cui non avevano mai nemmeno pensato o che addirittura non pensavano fosse possibile", continua. I clienti possono venire da noi con idee che noi possiamo trasformare in realtà.

Tra i principali clienti di DPZ ci sono ora importanti agenzie creative e di design, e l'azienda ha prodotto lavori per brand quali Bentley, Ferrari, San Tropez, House of Fraser e Silverstone. Per DPZ "nessun cliente è troppo grande o troppo piccolo".

Le nuove sfide sono uno stimolo per noi, ed è proprio questo che ha reso la nostra azienda ciò che è oggi" Canon ci ha aiutato, sia in termini di fornitura prodotti che di servizi, a passare da piccola copisteria a fornitore di servizi di marketing, in grado di proporre soluzioni originali,

conclude Ali.

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.