Content marketing per i PSP

Content marketing

Marketing con informazioni

Che si lavori in un dipartimento di stampa interno o con clienti esterni, la maggior parte dei fornitori di servizi di stampa (PSP) è consapevole della rapida evoluzione del marketing. Considerato l'elevato numero di loro clienti che operano nei settori del marketing, della comunicazione o del brand management, sarebbe difficile non notare l'emergere di nuovi canali e terminologie. Eppure, sebbene numerosi PSP operino ai margini del mondo del marketing, molti di essi non pensano a come sfruttare le nuove tecnologie disponibili in questo ambito a proprio vantaggio.

Sicuramente la maggior parte dei PSP avrà familiarità con i concetti di pubblicità, pubbliche relazioni e direct marketing. Tuttavia, vista la rapida evoluzione dei trend relativi al marketing, che rende difficile anche per gli addetti al marketing stabilire quale strategia adottare, numerosi PSP potrebbero non sfruttare le opportunità offerte da un approccio di importanza cruciale: il content marketing.

Che cos'è il content marketing?

Se negli ultimi anni hai letto qualche articolo specializzato, è possibile che ti abbia trasmesso l'idea che il content marketing sia qualcosa di nuovo, mentre invece esiste da decenni. Implica la creazione e la distribuzione di contenuti (scritti, immagini, video, registrazioni audio o persino giochi) con l'intento di attirare e trattenere l'attenzione di un particolare pubblico e di spingere i consumatori all'azione.

La Content Marketing Association del Regno Unito lo definisce come "la disciplina della creazione di contenuti editoriali in tutti i canali e le piattaforme mediatiche al fine di instaurare relazioni coinvolgenti, valore per i clienti e successo misurabile per i marchi1". Negli Stati Uniti, il Content Marketing Institute utilizza la seguente definizione: "…un approccio strategico al marketing incentrato sulla creazione e distribuzione di contenuti di validi, pertinenti e coerenti al fine di attirare e fidelizzare un pubblico ben definito e, in ultima analisi, di favorire l'azione dei clienti che genera profitto2."

Indipendentemente dalla definizione, lo scopo primario del content marketing è coinvolgere il pubblico target con qualcosa che lo informi, lo educhi o lo intrattenga senza puntare apertamente sul fattore vendita.

Duplice opportunità per i PSP

Per i PSP ciò offre due opportunità. La prima è più ovvia e consiste nella possibilità di stampare i contenuti creati dai clienti sotto forma di riviste, guide, libri, newsletter e altro. La seconda, meno ovvia ma di gran lunga più importante, è l'opportunità di educare sia i clienti effettivi che quelli potenziali in merito alle potenzialità della stampa.

Nel corso della propria strategia di marketing, i PSP sono tentati di affidarsi a messaggi sulla qualità di stampa, sul servizio clienti e sulle apparecchiature più recenti. Tuttavia, all'interno di un mercato sempre più competitivo questi messaggi saranno con buona probabilità molto simili a quelli della concorrenza. Inoltre, se in precedenza potevano attirare l'attenzione degli acquirenti dei servizi di stampa che avevano familiarità con tale tecnologia, oggi hanno una risonanza decisamente minore.

Oggi gli acquirenti tendono infatti a non limitarsi all'acquisto di servizi di stampa. Spesso operano nei settori del marketing, delle comunicazioni, della gestione del marchio, dell'acquisto di media o della gestione degli acquisti, e vedono la stampa semplicemente come uno dei numerosi canali tra cui scegliere e da gestire. Di conseguenza, spesso possiedono conoscenze limitate in fatto di tecnologia di stampa ed è probabile che non siano consapevoli dei vantaggi di un approccio particolare rispetto ad un altro. Inoltre, potrebbero non conoscere le potenzialità della stampa per quanto riguarda dati variabili (VDP) o cross-media, oppure non essere consapevoli dell'eccellente ritorno sull'investimento che la stampa è in grado di offrire nell'ambito di una campagna.

Questi acquirenti di servizi di stampa hanno bisogno dell'aiuto dei loro PSP per comprendere in che modo la stampa possa migliorare le comunicazioni con i loro clienti, anche se molti non sono ancora consapevoli di tale esigenza3. Il content marketing è uno strumento ideale per informare il pubblico e, pertanto, è perfetto per educare gli acquirenti dei servizi di stampa sulla stampa stessa.

Raccontare la storia della stampa con il content marketing

L'approccio migliore che i PSP possono adottare per muovere i primi passi nell'ambito del content marketing è prendere in considerazione le esigenze dei loro clienti. È importante soprattutto creare contenuti che aiutino i clienti a muoversi all'interno del mondo della stampa e a comprendere in che modo ciò possa contribuire al loro successo.

Ecco alcuni esempi.

• Un'infografica, ossia un'illustrazione che sottolinei il valore della stampa mediante statistiche sull'impatto, ritorno sull'investimento e preferenze dei clienti.

• Modelli di design che i visitatori del sito Web possono scaricare e utilizzare per creare in modo semplice opuscoli e poster di base.

• Brevi video esplicativi che trattino argomenti quali la creazione di file di stampa per garantire i colori corretti, oppure l'utilizzo di segni per il taglio o la rilegatura.

• Blog che sottolineino il valore della stampa, oltre ai vantaggi della personalizzazione, della posta diretta, del cross-media, dell'utilizzo di formati alternativi, della creazione di effetti speciali con la finitura e così via.

• Storie di successo dei clienti, ovvero testi scritti o video che illustrino le motivazioni per cui i clienti hanno optato per la stampa, il ruolo che quest'ultima ricopre all'interno della loro strategia di marketing, cosa ha implicato il processo e qual è stato il ritorno sull'investimento ottenuto.

Dimostrando conoscenze specialistiche e offrendo ai clienti le informazioni di cui hanno bisogno, potrai diventare esperto della stampa in grado di comprendere le esigenze dei clienti. Questo aspetto, se perseguito nel modo giusto, può rafforzare la relazione con i clienti esistenti e aumentare le probabilità che la tua azienda venga scelta la prossima volta che un potenziale cliente avrà bisogno di un fornitore.



1 Content Marketing Association (CMA). 2015. http://www.the-cma.com/about-us/why-customer-publishing.

2 Content Marketing Institute. 2015. http://contentmarketinginstitute.com/what-is-content-marketing/.

3 Building your future with print, Canon, 2014

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.