Un arcobaleno di opportunità

Canon EXPO 2015

Man mano che assistiamo all'accelerazione della migrazione da tecnologie di stampa "tradizionali" – principalmente di tipo offset – ai sistemi di stampa digitale, diventa sempre più chiaro che la stampa digitale sia ormai un prodotto maturo. I volumi globali di produzione digitale a colori, dopo aver superato i 300 miliardi di stampe nel 2012, dovrebbero aumentare ancora, raggiungendo i 720 miliardi previsti per il 2017¹.

Uno dei fattori chiave che alimenta la crescita è l'enorme quantità di nuove applicazioni di stampa rese possibili dalle tecnologie digitali, dal direct mailing personalizzato al cross-media, alla stampa on-demand e alle tirature brevi, anche di una sola copia. Queste applicazioni offrono ai fornitori di servizi di stampa (PSP) l'opportunità di aumentare i volumi e creare nuove fonti di reddito. Il fatto che i PSP che aggiungono i servizi cross-media registrino una crescita media pari al 14% in termini di volume di stampa², illustra alla perfezione questo concetto. 

La crescita di queste opportunità è stata permessa dal principale punto di forza della stampa digitale: la possibilità di gestire dati variabili. Con la sempre maggiore spinta verso la personalizzazione e la segmentazione del target nel settore del marketing, nonché la personalizzazione generale che investe tutto il mondo, il modo in cui la stampa digitale rende tutto questo possibile è ciò che permette all'intero settore di mantenere la sua rilevanza. 

Anche se il settore della stampa digitale a colori è in crescita, sostenuto dalla maggiore convenienza dei dispositivi di produzione digitale a colori e dai costi di gestione ridotti, i volumi generali di stampa sono in declino. In alcuni casi, i contenuti sono condivisi tra stampe e dispositivi online. In altri, il contenuto online ha virtualmente sostituito il cartaceo. Infine, in alcuni casi i volumi hanno effettivamente sofferto poiché la stampa mirata che ha come obiettivo la riduzione degli sprechi equivale alla riduzione delle tirature.

L'opportunità di business più autentica si situa lì dove è sempre stata: i PSP devono trovare un modo per generare ricavi extra aggiungendo valore ai servizi forniti ai propri clienti. Tale fattore assume sempre maggiore importanza, ora che la stampa digitale sta diventando sempre più la scelta principale, anziché configurarsi come soluzione sostitutiva alla stampa offset come tuttora la concepiscono alcuni PSP. 

È chiaro che il futuro della stampa digitale a colori abbonda di opportunità di business per i PSP. Molti PSP hanno già identificato le opportunità più efficaci per il loro business: la ricerca condotta da InfoTrends nel 2014 conferma che le attività di maggiore successo hanno un rapporto più elevato di dispositivi digitali, producono più dati variabili e stampano a colori³. Esse pongono inoltre maggiore attenzione ai servizi a valore aggiunto, offrono una più grande varietà di finiture, e percentuali maggiori dei loro ricavi provengono dall'e-commerce e dai sistemi Web-to-print.

Altri PSP stanno ancora valutando come favorire la crescita della stampa digitale a colori, ma non hanno molte certezze in merito alle possibilità esistenti. Grazie all'apertura di nuove opportunità, entrare nel mondo della stampa digitale a colori non è più una questione di sopravvivenza: si tratta di aumentare i ricavi e i profitti grazie all'offerta di innovative applicazioni a colori o di ridurre i costi grazie alla stampa presso la propria sede.

Marketing

Gli addetti al marketing stanno riscoprendo i vantaggi esclusivi offerti dalla stampa rispetto ai supporti digitali, e riconoscono all'enorme quantità di applicazioni offerte dalla stampa la capacità di colpire l'attenzione del pubblico, sia interno che esterno. I contenuti online hanno il grande vantaggio di poter raccogliere i dati relativi ai clienti e di monitorarne il comportamento, ma non possono ricreare la natura tattile e durevole offerta dalle stampe di alta qualità, in particolare per i prodotti di lusso che invitano i consumatori al piacere della lettura. I sistemi di stampa digitale odierni possono stampare su una gamma crescente di substrati a trama, offrendo nuove possibilità creative di utilizzo dei supporti. È disponibile anche la stampa in rilievo, e a detta dei PSP i clienti richiedono spesso anche fustellatura e marcatura a caldo. Grazie ai nuovi plastificatori termici semplici da utilizzare e a basso costo, i PSP possono eseguire tutta la plastificazione presso la propria sede, ottimizzando anche i lavori rapidi in piccole tirature.

Imballaggi

Gli effetti speciali combinati con le stampe a tirature ridotte stanno aprendo ai PSP opportunità nel settore degli imballaggi.  Man mano che la stampa digitale degli imballaggi si espande oltre la creazione di bozze e prototipi, è prevista una notevole crescita⁴ per il settore.  Le finiture speciali sono un'arma potente nell'ambito della battaglia verso il maggiore impatto visivo, e gli imballaggi di lusso e personalizzati sono sempre più una priorità per i proprietari dei brand. La stampa in tirature ridotte rende possibili queste richieste mirate, e risponde alle esigenze dei consumatori di maggiore sostenibilità e di processi produttivi più snelli grazie alle catene di approvvigionamento JIT (Just-In-Time). 

Editoria

Nel settore dell'editoria, la stampa digitale ha già dato origine a nuovi mercati come l'autoedizione e i "libri singoli", oltre a rivoluzionare la catena di approvvigionamento permettendo il rifornimento automatico in magazzino e la stampa dopo la vendita. Il passaggio alla stampa digitale a colori nel mercato dell'editoria è iniziato con le tabelle, la grafica e le illustrazioni a colori nel settore delle pubblicazioni STM (scientifiche, tecniche e mediche), ma si sta attualmente espandendo anche nelle fasce superiori del mercato. La sua avanzata, grazie al risparmio e alla soddisfazione sempre maggiore dei clienti ottenuta grazie alla sua flessibilità, è aiutata da innovazioni come la preparazione di speciali inchiostri a base acqua, che rendono i supporti patinati più a portata di mano.

Grandi formati

Un altro settore molto promettente per la stampa digitale a colori è quello dei grandi formati, che si è notevolmente esteso in un periodo relativamente breve. Il mercato digitale dei grandi formati sta assistendo a una crescita composita annua stimata⁵ pari al 3,3% nella sola Europa. Ciò che è iniziato come una semplice tecnologia di creazione di bozze, passando per banner pubblicitari e materiali da esporre nei punti vendita, è ora utilizzato per la stampa di carta da parati, veicoli, laminati in legno, vetro, tessili e perfino ceramiche. La stampa digitale a colori in grande formato ha inoltre permesso, in particolare ai settori della vendita al dettaglio e alberghiero, di rinnovare di frequente i propri ambienti con decorazioni da interni personalizzate di alta qualità ed elevato valore, per mantenere l'attenzione dei clienti. Come per gli altri settori, la spinta alle stampe in grandi formati è data dalle catene di approvvigionamento JIT, dalla riduzione degli strumenti, degli sprechi e degli inventari, e dal valore assegnato dai consumatori premium a creatività e personalizzazione.

Cross-media

Le predizioni sul futuro dei PSP non possono dirsi complete senza uno sguardo ai cross-media. Mentre in una campagna multicanale le differenti piattaforme online e offline possono comunicare lo stesso messaggio, nel cross-media i canali sono connessi e collaborano in modo integrato. Questo è ciò che permette di dimostrare la rilevanza critica della stampa nel panorama dei supporti digitali, ed è per questo che così tanti PSP stanno già offrendo almeno un tipo di servizi cross-media.


____________________________________________________________________
¹ Global Production Printing & Copying Market Forecast 2012-2017, InfoTrends 2013
² The Evolution of the Cross-Media Marketing Services Provider, InfoTrends 2011
³ Production Print Services in North America, InfoTrends 2014
⁴ The Future of Digital Printing to 2014, Smithers Pira 2014
⁵ Infotrends, Wide Format Service, 2014

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.