10 modi per aggiungere valore con la stampa di dati variabili

VDP

10 modi per aggiungere valore con la stampa di dati variabili

Il 90% dei (PSP) offre servizi di stampa di dati variabili (VDP)1. Sebbene si preveda che il volume delle pagine VDP prodotte a livello globale aumenterà nei prossimi anni, la proporzione dell'attività di stampa dei PSP relativa al settore VDP dovrebbe stabilizzarsi2 al 31,4% circa.

Una delle ragioni consiste nel fatto che, sebbene alcune aree di applicazione presentino margini di miglioramento (ad esempio, si prevede che quasi il 25% della posta diretta verrà stampato digitalmente entro il 20173), altre sono in declino4. Per i PSP che cercano di migliorare il fatturato ottenuto dai servizi VDP, ciò rappresenta una sfida. Se la proporzione di stampe VDP ad alto valore che producono resta stabile, devono trovare un modo per generare altro fatturato da questo settore.

Che si lavori in un dipartimento interno o per clienti esterni, esistono diversi modi per aggiungere valore ai servizi VDP che offri:

1. Educare

La maggior parte degli addetti al marketing è consapevole del fatto che inviare messaggi e offerte personalizzate può migliorare il ritorno sull'investimento, ma sta a te garantire che sappiano in che modo la stampa VDP può migliorare le loro comunicazioni e promuovere un'esperienza diretta con i clienti.

2. Semplificare gli ordini

La consapevolezza degli acquirenti di servizi di stampa relativa alle soluzioni web-to-print (W2P), numerose delle quali offrono la stampa VDP come standard, è aumentata di oltre il 60% tra il 2012 e il 20145. Grazie all'offerta di marketing da parte dei servizi web-to-print, gli addetti alle comunicazioni e alla gestione del brand sono riusciti a migliorare il controllo del brand, ad accelerare i tempi di esecuzione e a ridurre i costi; pertanto, non stupisce che la popolarità di questi servizi sia in crescita. Nonostante ciò, lo spazio degli ordini web-to-print è ancora poco sfruttato, tanto che soltanto il 35,6% dei PSP offre attualmente l'opzione di ordini di stampa online orientata alle aziende6.

3. Ragionare in termini di valore, non di volume

La migrazione della posta diretta verso la produzione digitale offre ai PSP l'opportunità di dimostrare ai loro clienti la maggiore efficacia di questo mezzo di comunicazione unito a una strategia VDP: il tasso di risposta stimato per una comune campagna di posta diretta è infatti del 3%, mentre quello per una campagna VDP è del 6,5%7. Una campagna di posta diretta mirata potrebbe portare alla stampa di un volume di pagine inferiore, ma aumenterebbe il valore di ciascuna pagina e il valore offerto al cliente.

4. Sfruttare al massimo il lavoro di stampa dei clienti

Collabora con i clienti per trovare nuovi modi di utilizzare i loro dati al fine di migliorare le comunicazioni. Ciò ti consentirà di ricoprire un ruolo più orientato alla consulenza e di instaurare relazioni più solide e durature con i clienti.

5. Utilizzare le immagini

L'offerta VDP sta rapidamente passando dal bianco e nero (di solito la sovrastampa digitale su carta prestampata) al colore8, consentendo l'aggiunta di immagini ed elementi grafici accattivanti. Un ulteriore esame della tua offerta VDP per i clienti potrebbe far emergere nuove opportunità per migliorare le loro comunicazioni, grazie all'utilizzo di foto che illustrano offerte o che ricordano ai clienti cosa hanno ordinato.

6. Eseguire la finitura e consegna

Numerosi effetti speciali resi possibili in fase di finitura possono essere utilizzati per mettere in evidenza gli elementi stampati in modo variabile. Nella stampa diretta, ad esempio, alcuni PSP utilizzano finiture con caratteristiche tattili, verniciature profumate e rivestimenti spot per aumentare l'impatto della loro strategia VDP9. Includere servizi di spedizione e distribuzione è un altro modo per aumentare il valore dei progetti VDP, semplificando al contempo il lavoro dei clienti.

7. Calcolare bene i tempi

I tempi possono essere cruciali nel marketing, e la stampa VDP può offrire ai tuoi clienti un vantaggio competitivo. Essa consente infatti di produrre stampe altamente personalizzate on-demand, rendendo possibile definire le tempistiche della consegna in base ai fattori più svariati, dalla stagione alla posizione del destinatario all'interno del percorso del cliente.

8. Optare per un'esperienza multicanale

Gli acquirenti dei servizi di stampa, indipendentemente dalle motivazioni alla base di un acquisto, operano in un mondo multicanale. Di conseguenza, puoi aggiungere un valore persino maggiore alla tua offerta VDP se la integri con altri canali, offrendo servizi quali web design, e-mail e messaggi di testo.

9. Dimostrare il ritorno sull'investimento

Magari hai familiarità con i vantaggi offerti dalla stampa personalizzata, ma i tuoi clienti potrebbero non conoscerli. Avvalersi di case study di progetti VDP precedenti o dello strumento per il calcolo del ROI di Canon può aiutare gli acquirenti di servizi di stampa a comprendere la maggiore efficacia della stampa VDP in termini di ritorno sull'investimento. Puoi utilizzare anche strumenti cross-media per eseguire un test delle attività prima del lancio di una campagna importante o per misurarne l'efficacia durante lo svolgimento.

10. Affinare i dati

L'offerta di servizi base per la gestione dei dati ti consentirà di affinare i dati per i clienti, aumentando l'efficacia della campagna. Anche l'utilizzo di una strategia cross-media per la raccolta di informazioni relative alle risposte e al comportamento dei destinatari possono consentirti di aiutare i clienti a migliorare la qualità dei dati per le campagne future.

La maggior parte dei PSP già dispone della tecnologia, delle competenze e dell'esperienza per offrire ai clienti campagne VDP efficaci. Tuttavia, per fornire un'offerta differenziata devi sfruttare al meglio quegli elementi per aggiungere ulteriore valore ai servizi VDP che offri.



1 On Demand Printing & Publishing Service, InfoTrends, febbraio 2015

2 On Demand Printing & Publishing Service, InfoTrends, febbraio 2015

3 The Future of Variable Data Printing to 2017, Smithers Pira, giugno 2013

4 The Future of Variable Data Printing to 2017, Smithers Pira, giugno 2013

5 Building your future with print, Canon. 2014

6 On Demand Printing & Publishing Service, InfoTrends, 2015

7 Lead Genesys in The Future of Variable Data Printing to 2017, Smithers Pira, giugno 2013

8 The Future of Variable Data Printing to 2017, Smithers Pira, giugno 2013

9 The Future of Variable Data Printing to 2017, Smithers Pira, giugno 2013

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.