Nuove idee per il VDP (stampa di dati variabili) – un'esperienza superiore per l'utente finale

I commerciali cominciano a capire che le tendenze nella personalizzazione stanno cambiando e che non è più sufficiente personalizzare le comunicazioni dei clienti semplicemente con il nome del destinatario.

Con i software di marketing che aiutano le aziende a personalizzare facilmente le comunicazioni online e offline (dalle email alle interfacce dei siti web, come Amazon ed eBay, fino alle mail dirette) la novità di essere contattati direttamente dalle aziende è già una pratica superata. Ora l'attenzione si è spostata verso l'esperienza dell'utente finale.

In questo caso, i commerciali osservano come i clienti ricevono e rispondono alle comunicazioni delle aziende, e come utilizzare i dati affinché ogni interazione con il cliente sia importante, informativa e sia inserita in un dialogo continuo. Tutto ciò è valido per l'intero comparto marketing, inclusa la stampa.

Struttura del documento e strategia tariffaria basata sul move-to-value

Il variable data printing (VDP) non è un concetto nuovo, tuttavia il modo in cui può essere utilizzato in relazione all'esperienza dell'utente finale sta creando nuove possibilità. Utilizzando un'intelligente mappatura dell'esperienza, i lungimiranti fornitori di servizi di stampa (PSP) stanno lavorando con i clienti per creare documenti sofisticati che "fanno di più" raggiungendo diversi obiettivi.

Per esempio, un'azienda di pubblica utilità potrebbe voler discutere nuove opzioni tariffarie con un determinato cliente in base al suo utilizzo attuale. Ciò non solo viene comunicato chiaramente per iscritto, ma può essere supportato da una rappresentazione visiva sotto forma, per esempio, di un grafico.

Inoltre, possono essere inclusi dei dettagli online - tramite un link diretto, un trigger, come un codice QR, o un tag Near Field Communication (NFC) - per indirizzare il destinatario verso una determinata pagina web al fine di ottenere ulteriori informazioni: ad esempio, con un calcolatore regolabile che consenta al cliente di stimare quale tariffa sia più adatta alle sue esigenze prima di decidere. Quindi è possibile completare il processo sul sito web prima di ricevere una lettera di conferma che specifica i dettagli.

Si tratta di considerare il pensiero dell'utente finale e di aiutarlo a prendere decisioni con il minimo sforzo. Con VDP, tutto ciò può essere definito in maniera economica e comunicato in modo chiaro in un documento personalizzato per i singoli destinatari.

Invece di accettare e produrre semplicemente un ordine di stampa, i PSP possono cercare di aggiungere valore interagendo con i propri clienti: “Cosa desideri ottenere esattamente con questo lavoro di stampa?”. Una volta stabiliti gli obiettivi del cliente, i PSP possono iniziare a spiegare ed esplorare l'ampia gamma di possibilità applicative di VDP per creare documenti più dinamici in grado di raggiungere una serie di obiettivi, dalle opzioni di pagamento alle promozioni personalizzate, fino ai metodi per riscattare le offerte, e offrire ai clienti un ROI (ritorno sull'investimento) migliore.

Mettendo al primo posto le intenzioni e le esigenze del cliente, i PSP possono dimostrare di avere a cuore gli interessi del proprio cliente e che desiderano fornire un servizio che aggiunga valore. Naturalmente, ciò porterà a una relazione a più lungo termine e mutualmente vantaggiosa tra il cliente e il PSP.

Con un approccio più concreto alla struttura del documento, i PSP possono passare da una strategia di prezzi tradizionale a una basata sul valore. In questo caso, un PSP considera il valore dei vantaggi che un acquirente può aspettarsi dai suoi servizi VDP e calcolare il prezzo di conseguenza. Ciò può essere vitale in un momento in cui i PSP devono trovare un elemento di differenziazione, ove possibile, per continuare ad avere un'attività redditizia.

Ispirazione per applicazioni VDP

VDP è un potente facilitatore di creatività. ARS Grafisch (vedi il riquadro) è entrata in un nuovo mercato: esiste un'ampia gamma di applicazioni che possono ispirare gli utenti finali a interagire con i marchi. Con l'approccio corretto, e un utilizzo efficace dei dati, i PSP possono creare una stampa altamente personalizzata per i propri clienti, dalle brochure e dichiarazioni personalizzate al direct mail interattivo, che li aiuti a sviluppare la propria offerta di servizi e generare entrate positive.

La base è costituita da una serie di applicazioni che utilizzano VDP e che un PSP potrebbe desiderare di considerare:

  • Fatture con offerte personalizzate che includono messaggi marketing relativi alla storia di acquisto del cliente
  • Resoconti finanziari personalizzati che mostrano informazioni relative a più conti
  • Rappresentazioni visuali di dati tramite grafici (come per esempio i risultati di un recente sondaggio tra i clienti)
  • Offerte promozionali trasversali su applicazioni quali biglietti per eventi con dettagli/sconti aggiuntivi sugli eventi futuri
  • Itinerari di viaggio che includono informazioni sulla destinazione, come le attività raccomandate e le previsioni del tempo locali
  • Messaggistica mirata sulle bollette delle utenze per aiutare gli utenti finali a risparmiare, per esempio pagando tramite addebito diretto e proponendo tariffe alternative

Dato che i commerciali continuano a trovare nuovi modi di intrattenere delle relazioni più personali con i clienti e avviare un dialogo a doppio senso, i PSP possono promuovere l'ampio potenziale di VDP per agevolare tale impegno, in ultima analisi sviluppando la propria offerta di servizio oltre il mero completamento della stampa.

Storie di successo: PMS & ARS Grafisch

L'agenzia di media Personal Media Solutions (PMS) e ARS Grafisch, un PSP olandese, hanno entrambe beneficiato dei servizi per la gestione dei dati variabili (VDP, variable data printing) e della loro capacità di realizzare prodotti personalizzati di alta gamma. PMS ha incaricato ARS di produrre un imballaggio personalizzato per il marchio di cioccolato Milka, una consociata del gigante mondiale Kraft Foods. A seguito di una campagna di successo in cui ARS Grafisch ha prodotto l'imballaggio personalizzato per il cioccolato Milka utilizzando la sua Canon imagePRESS C7000, la collaborazione tra PSP, PMS e Canon è proseguita per ulteriori realizzazioni per conto di altri marchi inclusi nel portfolio Kraft Foods.

I clienti pagheranno un premio per prodotti personalizzati di alta qualità,

spiega Nico Veenedaal, direttore di PMS.

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.