Da una nuova ricerca Canon emergono interessanti opportunità per i PSP

building_future

Building your future with print è il più recente Insight Report di Canon. In occasione di questa ricerca approfondita sono stati intervistati 275 decision-maker di PSP e centri stampa interni, nonché 277 Print e Media Buyer di svariati settori in Europa, Medio Oriente e Africa.

L'84% dei Print Buyer ritiene che i PSP siano in grado di soddisfare le loro "esigenze di comunicazione di base", mentre il 78% è soddisfatto del rapporto qualità-prezzo dei servizi ottenuti. Tuttavia, c'è ancora da lavorare per quanto riguarda l'offerta di consigli, idee e prodotti innovativi. Quasi il 50% dei Print Buyer pensa che i PSP potrebbero offrire assistenza e consigli più proattivi, mentre il 44% ritiene che i PSP potrebbero essere più efficaci nell'informare della disponibilità di nuovi prodotti e tecnologie.

Nonostante il 43% dei Print Buyer sia convinto che le loro esigenze di stampa non cambieranno nei prossimi anni, quelli che anticipano i cambiamenti citano il valore offerto dalla stampa come stimolo per aumentare l'uso di materiale stampato.

La ricerca identifica inoltre diverse differenze tra i PSP e i Print Buyer. Mentre i buyers hanno una maggiore consapevolezza delle applicazioni di stampa digitale rispetto a due anni fa, il 31% non conosce le pubblicazioni print-on-demand o a bassa tiratura; ciò presenta una chiara opportunità per il 62% dei PSP che si aspettano una considerevole crescita nella domanda di pubblicazioni a bassa tiratura e al 67% che si aspetta un incremento della crescita nei servizi print-on-demand. Analogamente, mentre il numero di Print Buyer che utilizzano i servizi Web-to-print è cresciuto di oltre il 50% dal 2012, più del 66% dei PSP intervistati non offre attualmente servizi Web-to-print.

Nel frattempo, anche se la proporzione di acquirenti che commissiona campagne multicanale e cross-media è passata dal 58% del 2012 al 68% del 2014, solo il 20% dei PSP intervistati offre già ai clienti un coordinamento delle campagne cross-media o multicanale. In effetti, nonostante il 55% dei Print Buyer chieda consiglio ai PSP in materia di comunicazioni multi-canale, numerosi PSP non hanno ancora esteso il portfolio di servizi offerti per soddisfare questa domanda.

La buona notizia è che l'80% dei PSP riconosce che è il momento di cambiare. Se sei tra questi, troverai in Think Digital la giusta ispirazione e guida professionale di cui hai bisogno per apportare i cambiamenti necessari.

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.