Il progetto Niagara diventa realtà con Océ VarioPrint i300

Oce-VPi300-banner

La tanto discussa prima stampante inkjet ad alta velocità con alimentazione a fogli di Canon, nota in precedenza con il nome di progetto Niagara, ha ora un nome ufficiale: Océ VarioPrint i300. L'annuncio è stato fatto durante la recente partecipazione di Canon agli Hunkeler Innovationdays 2015 di Lucerna, in Svizzera.

Océ VarioPrint i300 è stata progettata per colmare il divario in termini di velocità e funzionalità tra le tradizionali stampanti a foglio singolo basate su toner e le stampanti inkjet entry-level con alimentazione continua, aiutando i fornitori di servizi di stampa a consolidare i flussi di lavoro per la stampa con alimentazione a foglio singolo in bianco e nero e a colori in un unico sistema di stampa di produzione.

Dotata di tecnologie brevettate per la gestione dell'inchiostro e della carta, Océ VarioPrint i300 è in grado di stampare su un'ampia gamma di supporti, tra cui carta non patinata, patinata e trattata per la stampa inkjet, con una velocità fino a 8.500 pagine A4 fronte-retro o 3.800 pagine B3 fronte-retro all'ora. L'architettura della stampante la rende compatibile con le stesse funzionalità di finitura della serie Océ VarioPrint 6000. Inoltre, la sua integrazione con la piattaforma Océ PRISMAproduction e il front end digitale Océ PRISMAsync rendono disponibile un'ampia gamma di efficaci opzioni per il flusso di lavoro digitale.

Peter Wolff, European Director, Commercial Printing Group, Canon Europe, afferma: "Océ VarioPrint i300 è interessante non solo dal punto di vista tecnologico, ma anche per le nuove opportunità che offre ai nostri clienti.  Consente di ridurre gli inventari, eliminare gli sprechi e risparmiare tempo per le applicazioni più varie, quali libri, stampa di estratti conto, manuali e altre, in un modo che finora non era possibile."

Océ VarioPrint i300 verrà lanciata ufficialmente nei prossimi mesi del 2015.

Ottieni la tua copia!

Iscriviti qui per ricevere la tua copia di Think Digital nell'edizione e-mail o stampata.