Immagini d'azione di sport acquatici

Consigli su LEGRIA

Riprendere video di una competizione sportiva non è semplice, ma alla fine è gratificante. Prima di passare ai fatti con la tua LEGRIA, pensa a tutti gli aspetti importanti da riprendere: l'azione, il luogo, la folla, i particolari degli atleti e delle loro divise.

Quando arrivi sul luogo, fai qualche ripresa grandangolare per inquadrare lo scenario. È molto utile cercare di non zoomare mentre registri: spesso è meglio mettere in pausa, cambiare la composizione della scena, l'inquadratura e lo zoom, e poi riprendere a filmare. Alcuni modelli di LEGRIA sono dotati di una modalità Full HD a 50p per riprendere il movimento in modo più fluido, ideale per lo sport; quindi, se la tua videocamera ne è provvista, provala.

Può tornare utile anche l'audio dell'avvenimento, ma considera che se ti trovi in mezzo al pubblico, registrerai quasi solamente il rumore della folla piuttosto che i suoni della disciplina sportiva, quindi prova a cambiare l'impostazione Audio Scene con una che riduca al minimo il rumore del pubblico.

Surfista-Acqua-Azione La classica del longboard Steel Pier Surf 2016, Virginia Beach - C Watts
Diritti: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

Piuttosto che stabilirti in una posizione fissa e mettere la videocamera sul cavalletto, prova a muoverla seguendo l'azione. È più facile con un'inquadratura più ampia. Se ci sono vari concorrenti uno dopo l'altro, prova a usare impostazioni di zoom diverse per ciascuno di essi. Ricordati che un soggetto distante che diventa sempre più grande nell'inquadratura man mano che si avvicina è di grande effetto, quindi imposta lo zoom in modo che quando si trova in primissimo piano rientri ancora nell'inquadratura.

Al momento dell'editing del filmato, puoi scegliere una colonna sonora ritmata a fare da sfondo alle immagini. L'inserimento del suono acquisito in loco renderà il filmato ancora più incisivo.

Resta informato

Prossimamente: "Guardare il mondo senza mirino"

Iscriviti alla newsletter