Guarda le festività sotto una luce nuova

Paesi e culture diverse festeggiano la fine dell'anno in molti modi diversi, che spesso riflettono la loro identità, la loro storia e le loro tradizioni. Parte della magia delle festività è la loro diversità, la finestra che offrono su mondi diversi e la possibilità di raccontare storie straordinarie attraverso immagini splendide ed entusiasmanti.

Guarda le festività sotto una luce nuova - Canon
© Ben K Adams - Canon EOS 6D

Storie natalizie da tutto il mondo

Probabilmente la festa più importante tra quelle della stagione invernale è il Natale, un evento religioso e culturale celebrato in molte parti del globo. Paesi e culture del mondo festeggiano l'occasione in modi molto diversi, spesso combinando elementi religiosi, pagani, tradizionali e popolari per raccontare le loro storie relative all'evento.

In Europa, in paesi come Germania, Svizzera e Austria si svolgono mercati che celebrano tutti e cinque i sensi. Spesso iniziano circa un mese prima del giorno di Natale e rappresentano un'occasione straordinaria per fotografare grandi afflussi di persone che si divertono sulle montagne russe o a pattinare sul ghiaccio.  Di notte, questi mercati sono di solito illuminati da luci splendide e suggestive, che consentono di catturare l'essenza dello spirito delle feste. Prova a immortalare l'intera scena utilizzando un obiettivo grandangolare o l'impostazione grandangolo della fotocamera. Oppure sperimenta utilizzando la modalità notturna o quella per luce scarsa per ottenere foto dalla luce straordinaria. Esplora i nostri tutorial per maggiori informazioni.

Guarda le festività sotto una luce nuova - Canon
© Matteo Paciotti - Canon EOS 5D Mark II

In molti paesi europei, la vigilia e il giorno di Natale vengono festeggiati in compagnia di parenti e amici, per cui sono l'occasione ideale per avere la fotocamera a portata di mano. In Danimarca, la portata più attesa è un tipico budino di riso cotto al forno con all'interno una mandorla. Tradizione vuole che l'ospite che trova la mandorla sia baciato dalla fortuna nel corso dell'anno venturo.

I festeggiamenti nell'emisfero meridionale

In altre parti del mondo il Natale viene festeggiato in modo molto differente, il che offre ampie possibilità per scattare foto che raccontano una storia diversa del Natale.

Las Posadas è una festa celebrata tra il 16 e il 24 dicembre in Messico, Guatemala e nelle zone meridionali degli Stati Uniti. Spesso i festeggiamenti includono spettacolari processioni in paesi o villaggi che offrono un'occasione indimenticabile per chi si trova nei paraggi armato di fotocamera.

La persona che guida la processione porta con sé una candela racchiusa in un paralume di carta e visita case in cui si intonano canti.  I bambini si uniscono ai festeggiamenti partecipando ai giochi e colpendo una pignatta a forma di stella (di solito realizzata in argilla) ricca di doni. I nove giorni di festa simboleggiano i nove mesi di gestazione della Madonna e la cerimonia rappresenta ancora una parte importante dei festeggiamenti in numerose comunità dell'America Latina, offrendo un'eccellente opportunità per scattare foto davvero uniche.

Al di sotto dell'Equatore dicembre cade in estate, per cui in paesi come Australia o Sud Africa è più probabile che il Natale venga festeggiato sulla spiaggia piuttosto che davanti al camino. Eseguire scatti in presenza di luce solare intensa può produrre immagini straordinarie, soprattutto di prima mattina o nel tardo pomeriggio del giorno di Natale, quando la luce è particolarmente magica. Prova a scattare foto diverse, includendo colori dalla saturazione suggestiva, le sagome di parenti e amici al tramonto o i bambini che giocano sulla spiaggia con i loro doni.

I festeggiamenti per l'Epifania

Le feste natalizie non terminano il 25 dicembre. Nell'ultimo dei 12 giorni di Natale, ovvero il 6 gennaio, si festeggia l'Epifania, in alcuni paesi noto anche come il giorno dei tre Re, che celebra la visita dei tre Re Magi al bambino Gesù con dei doni.

In Spagna, è in questo giorno che i bambini ricevono i regali, non a dicembre. A Porto Rico, la sera del 5 gennaio i bambini, prima di andare a dormire, mettono sotto al letto una scatola con del fieno, in modo che i Re possano lasciare loro dei doni. In Francia, l'evento viene celebrato con la "torta dei Re Magi", che all'interno reca una moneta o un piccolo giocattolo. Queste occasioni offrono anche l'opportunità di fotografare ritratti spontanei o di raccontare queste tradizioni con le immagini. Sia che trascorrerai le feste natalizie di quest'anno a casa o in un'altra parte del mondo, scopri cosa rende speciale il Natale nel luogo in cui ti troverai e assicurati di avere la fotocamera a portata di mano.

Le festività in altri paesi

Non tutti i paesi o tutte le culture celebrano il Natale, per cui può valere la pena informarsi su quali festività sono in programma dove ti trovi e portare la fotocamera ad ogni evento. Scatti di gruppo e feste pubbliche possono produrre immagini davvero sensazionali e memorabili.

Guarda le festività sotto una luce nuova - Canon
© Stig Nygaard - Canon EOS 50D

L'8 dicembre i buddisti di tutto il mondo festeggiano il Giorno della Bodhi, ovvero l'illuminazione di Buddha. Nelle case e nei luoghi di culto buddisti potresti essere in grado di fotografare il fico sacro. Decorato con luci e perle multicolore, che simboleggiano il modo in cui tutte le cose dell'universo buddista si ricongiungono, può produrre foto di sicuro effetto.

Chanukkàh, o Festa delle Luci, è un evento ebraico che di solito si celebra a novembre o dicembre. Il rito prevede che venga accesa sul Menorah (un candelabro con otto candele) una candela per ognuno degli otto giorni della festività, per cui preparati a disattivare il flash e ad avvicinarti all'azione per riempire l'inquadratura con uno splendido lume di candela e realizzare foto estremamente suggestive. Puoi creare splendidi effetti "bokeh" (sfocatura dello sfondo) fotografando ritratti di parenti e amici al lume di candela. Assicurati che i visi siano a fuoco e avvicinati al soggetto per sfruttare al meglio l'atmosfera suggestiva offerta dalla luce.

Fotografare il Capodanno cinese

Uno degli eventi celebrativi più spettacolari è il Capodanno cinese, una festività di due settimane che si tiene alla fine di gennaio o all'inizio di febbraio, durante il primo mese lunare, celebrata da vietnamiti, coreani e cinesi.

Guarda le festività sotto una luce nuova - Canon
© IQRemix - Canon EOS 5D Mark III

Il continuo susseguirsi di feste e parate rende quest'evento imperdibile per chi è interessato a fotografare templi, draghi e azione a base di arti marziali. Non ti serve una reflex digitale di livello professionale per ottenere immagini eccellenti. Ti basta osservare ciò che accade di fronte ai tuoi occhi, pensare all'inquadratura da utilizzare per ottenere un effetto spettacolare, avvicinarti al soggetto o utilizzare lo zoom ed eseguire alcuni scatti dell'azione.

In Cina quest'evento viene chiamato Festa di primavera, in quanto segna la fine della stagione invernale. Inizia il primo giorno del Capodanno cinese e termina dopo 15 giorni, quando si celebra la festa delle lanterne.

Il Capodanno cinese viene celebrato dalle comunità cinesi di tutto il mondo e offre una buona opportunità per ritrarre l'emozione, l'energia e l'entusiasmo dell'evento in una città vicino a te.

Fotografare il Diwali - festa delle luci

Il Diwali, o festa delle luci, offre numerose opportunità per realizzare scatti splendidi.

Questa festa spirituale, che simboleggia la vittoria della luce sulle tenebre, viene celebrata dagli induisti in India e in tutto il mondo. In autunno ogni luogo risplende sotto la luce di candele e lampade, le persone indossano abiti dai colori vivaci e il cielo viene illuminato da fuochi d'artificio mozzafiato.

Guarda le festività sotto una luce nuova - Canon
© Premnath Thirumalaisami - Canon EOS 550D

Puoi realizzare primi piani spontanei delle persone intente a festeggiare, utilizzare tempi di esposizione lunghi per fotografare le luci o i fuochi d'artificio o semplicemente inquadrare e scattare per catturare l'atmosfera.