Consigli su PIXMA

Suggerimenti e tecniche per la tua stampante PIXMA

Febbraio può essere un mese triste. Sarà anche il mese più corto, ma il clima è ancora invernale e le deliziose mattinate fredde e la neve stagionale cedono il passo a piogge e pioggerelline. I giorni passano lenti e l'estate sembra lontanissima.

Quale scusa migliore per tirarti un po' su con la fotografia? Stampare immagini belle e suggestive può essere un ottimo modo per ravvivare le giornate grigie e dare una scossa alla tua routine quotidiana.


Straordinario - Canon
Kieran Clarke – Ombrelli
Informazioni sul copyright: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/


Scopri le carte fotografiche

È disponibile un vasto numero di ottime carte fotografiche; quindi, perché non stampi le tue foto su un tipo di supporto diverso ogni settimana per vedere come vengono? Comincia utilizzando una carta fotografica opaca, per poi passare a una semi-lucida, a una lucida e, infine, alla carta fotografica professionale Platinum.

Ogni supporto ha diverse caratteristiche che influiranno sull'aspetto delle immagini. Le carte fotografiche opache sono più piatte con toni tenui e minore contrasto. Questo le rende ideali per foto in bianco e nero e a colori, ma anche per riproduzioni artistiche dove i colori caldi e i toni grigi vengono espressi al meglio. Nella seconda settimana, stampa le tue foto su carta fotografica semi-lucida. Questo tipo di carta garantisce ottime fotografie con minore lucentezza, per una finitura più leggera. Nelle ultime settimane del mese, prova la carta fotografica lucida: con la carta fotografica Platinum dalla rifinitura professionale otterrai foto più nitide e stampe di qualità eccezionali che resistono nel tempo.

Suggerimento: ogni settimana prova a scattare foto adatte alle caratteristiche di ciascun tipo di carta supportata.