Tutorial sulla fotografia macro

Obiettivi macro
Gli obiettivi macro sono la scelta migliore se desideri scattare molte fotografie ravvicinate. Si collegano alla fotocamera come un obiettivo normale e non necessitano di accessori aggiuntivi. In effetti, dispongono di un tubo di estensione integrato che permette di mettere a fuoco molto più da vicino.

Tutti gli obiettivi Macro Canon EF e EF-S (a eccezione del MP-E 65 mm f/2.8 1-5x Macro) permettono di mettere a fuoco all'infinito, per poter scattare foto a soggetti generici, ma dispongono di una gamma di messa a fuoco estesa che ti consente di avvicinarti tanto da scattare immagini di dimensioni reali. Questi obiettivi sono ottimizzati per offrire prestazioni eccellenti a distanze ravvicinate, a differenza degli altri obiettivi che offrono prestazioni ottimali con soggetti a media distanza. Tutte le opzioni della fotocamera funzionano come di consueto con gli obiettivi macro.

Riduzione del movimento
È facile scattare immagini sfocate con le riprese ravvicinate poiché l'ingrandimento non aumenta solo le dimensioni dell'immagine, ma anche qualsiasi tipo di spostamento. I movimenti da evitare sono di due tipi: quello della fotocamera e quello del soggetto.

Il movimento della fotocamera è inevitabile se la s'impugna. Le mani non sono mai perfettamente ferme e la pressione del pulsante dell'otturatore causa ulteriore movimento. Quest'ultimo è maggiormente visibile con le fotografie macro rispetto agli scatti normali. Per risolvere questo problema, occorre fissare la fotocamera a un supporto stabile, ad esempio un treppiede.

Anche quando la fotocamera si trova su un supporto stabile e si preme il pulsante dell'otturatore potrebbero verificarsi ulteriori movimenti. Per evitare questo problema, utilizzare un telecomando. Alcune fotocamere dispongono di un ricevitore wireless integrato attivato dai piccoli telecomandi Canon RC-1, RC-5 o RC-6.

Altre fotocamere sono dotate di una presa per il cavo di un telecomando per lo scatto a distanza. Se non si dispone di tali accessori remoti, impostare il timer su un ritardo di 2 secondi. Quando l'otturatore scatta, qualsiasi movimento causato dalla pressione del pulsante sarà ormai terminato.

1  2  3  4

spacer
					image

Tutorial

Fotografia in bianco e nero
Fotografia d'azione
Ritratti natalizi
Fotografia notturna
fotografia d'autunno
Fotografia di paesaggi urbani