Alla scoperta delle tecniche fotogiornalistiche con Brian Worley, Canon Tutor

Spesso, i fotogiornalisti utilizzano un'ampia gamma di fotocamere per catturare l'azione, dalle reflex digitali Canon di livello professionale alle fotocamere Canon compatte e tascabili. Una reflex digitale EOS offre maggiore versatilità e controllo sulle immagini mentre utilizzare una fotocamera compatta Canon può essere meno invadente e dare, al contempo, ottimi risultati.  Indipendentemente dalla fotocamera che utilizzi, è importante ricordare che i migliori esempi di fotogiornalismo hanno una profondità e una longevità che vanno oltre molte delle immagini pubblicate quotidianamente sui siti di notizie di tutto il mondo.

Oltre ai consigli tecnici riportati di seguito, ricorda che un buon fotogiornalista ha un'ottima capacità di relazionarsi con le persone oltre a un grande talento dietro l'obiettivo. Essere in grado di comporre correttamente un'immagine è importante, ma lo è anche catturare l'emozione, l'energia o lo straordinario. Talvolta, il meglio del fotogiornalismo viene dal catturare i momenti più imprevisti: per questo portare con te una fotocamera compatta Canon come IXUS o PowerShot può essere un'idea saggia in caso dovessi trovarti nel posto giusto al momento giusto.

Alla scoperta delle tecniche fotogiornalistiche con Brian Worley, Canon Tutor - Canon
© Geraint Rowland ha scattato questa foto con Canon EOS 5D Mark II e obiettivo EF 85 mm f/1.8 USM


Principiante

Utilizzare la tua reflex digitale EOS per immagini fotogiornalistiche

Sfrutta al massimo l'obiettivo grandangolare

Per raccontare un'intera storia in una sola foto, molti fotogiornalisti utilizzano un obiettivo grandangolare come un 35 mm.

Alla scoperta delle tecniche fotogiornalistiche con Brian Worley, Canon Tutor - Canon
© Jimmy Baikovicius ha scattato questa foto con Canon EOS 5D Mark II e obiettivo fisheye EF 15 mm f/2.8


Spesso vedrai che avvicinano molto l'obiettivo al soggetto della storia, pertanto, non avere paura di andare vicino alle persone che sono al centro della tua storia, potresti persino riuscire a intavolare una conversazione con loro.

Utilizzare un obiettivo grandangolare offre una maggiore profondità di campo che ti consente di catturare l'ambientazione della storia oltre al soggetto principale; ad esempio, puoi mostrare l'effettiva grandezza di una marcia di protesta mentre mantieni una sola persona al centro dell'inquadratura.

Molte fotocamere Canon EOS hanno obiettivi zoom a partire da 18 mm.

Prova a impostare la lunghezza focale dell'obiettivo su 22 m ed esercitati a non cambiarla. Invece di fare affidamento sullo zoom, puoi cambiare posizione e fotocamera per inquadrare i soggetti. All'inizio può sembrare difficile, ma avrai molta più flessibilità e potrai catturare una storia in movimento, e mantenerti anche in forma al tempo stesso.

Utilizza la messa a fuoco automatica per agevolare la composizione

Per sua natura, il fotogiornalismo autentico deve fornire un'istantanea vera e precisa della situazione in un solo fotogramma. Affinché un'immagine possa essere considerata effettiva, non può essere ritagliata né tanto meno ottimizzata in Photoshop. Dato che non puoi modificare l'immagine successivamente, dovrai comporla con precisione direttamente dal mirino della tuo reflex digitale.

A tale scopo, imposta la fotocamera per utilizzare un singolo punto di messa a fuoco automatica piuttosto che utilizzare il punto AF centrale. Imposta il punto di messa a fuoco automatica a sinistra o a destra del fotogramma per comporre al meglio la scena utilizzando la regola dei terzi (in pratica, per una composizione corretta devi pensare che l'immagine sia suddivisa in tre parti). Ciò ti aiuterà a creare attrattiva e interesse quando riprendi una scena con persone come una dimostrazione, una premiazione o il pubblico di un festival.

Alla scoperta delle tecniche fotogiornalistiche con Brian Worley, Canon Tutor - Canon
© Jimmy Baikovicius ha scattato questa foto con Canon EOS 5D Mark II e obiettivo fisheye EF 15 mm f/2.8


Creazione di immagini in bianco e nero

Anche se il colore è importante, molte immagini tipiche del fotogiornalismo sono in bianco e nero. Sfrutta la modalità Creativa automatica o una delle modalità della zona creativa per selezionare Monocromia in Picture Style. In questo modo, la fotocamera scatterà immagini in bianco e nero.

Avanzato

Conosci fotocamera e obiettivo

Uno dei talenti chiave di qualsiasi fotogiornalista è saper utilizzare fotocamera e obiettivo come uno strumento capace di catturare un attimo di tempo senza disturbarlo. Per questo è importante tenere sempre pronta la fotocamera e riuscire a modificare rapidamente le impostazioni. Prima di iniziare a fotografare una storia, esercitati a modificare le impostazioni della fotocamera semplicemente toccandole. Un modo per riuscirci è mettere la tua reflex digitale EOS in una borsa e spostare rapidamente la ghiera senza guardare.  Così facendo, imparerai ad apportare modifiche più rapidamente e riuscirai ad acquisire immagini senza perdere nemmeno un istante di ciò che accade davanti a te.

Prova a utilizzare un obiettivo a lunghezza focale fissa e, con la pratica, imparerai a saper vedere la foto che stai per scattare prima ancora di guardare nel mirino.

Immagini in bianco e nero

Dopo aver imparato a gestire le impostazioni base, prova a impostare la tua reflex digitale su Monocromia in Picture Style. Ciò ti consentirà di ottenere un'immagine in bianco e nero sull'LCD e ti aiuterà a vedere il soggetto senza la distrazione del colore. Rivedere un'immagine in bianco e nero sull'LCD mostra chiaramente la composizione della foto senza la distrazione del colore. Ciò può essere un valido punto di riferimento quando sei sul campo.

Alla scoperta delle tecniche fotogiornalistiche con Brian Worley, Canon Tutor - Canon
© Geraint Rowland ha scattato questa foto con Canon EOS 500D e obiettivo EF 50 mm f/1.4 USM


Le reflex digitali EOS più avanzate possono elaborare le immagini RAW direttamente sulla fotocamera. Individua il menu Elaborazione immagine RAW, quindi converti le immagini RAW per ottenere immagini in bianco e nero o a colori.