Tutorial sulla fotografia: scatti primaverili

Avvicinati

Avvicinati

Sai fino a che punto puoi mettere a fuoco con la tua fotocamera? Si tratta di un aspetto che è utile conoscere quando vuoi avvicinarti alla scena per catturare dei dettagli. Nella maggior parte delle fotocamere digitali compatte Canon, è disponibile l'impostazione Macro. Questa funzionalità consente all'obiettivo di ottenere una messa a fuoco più da vicino rispetto agli standard e fornisce un migliore fuoco automatico su distanze ravvicinate. La distanza focale minima è di 5 cm o anche inferiore.

Gli obiettivi intercambiabili per le fotocamere EOS hanno una distanza minima focale che non cambia. Su molte delle fotocamere EOS è disponibile una modalità di scatto macro, ma che consente soltanto di regolare le impostazioni della fotocamera (sistema di misurazione, velocità dell'otturatore e apertura, ecc.) in modo da eseguire fotografie macro, senza modificare la distanza focale minima.

Con le fotocamere EOS, puoi avvicinarti al soggetto in diversi modi:

* Una lente close-up può essere montata sull'attacco per filtri dell'obiettivo

* È possibile installare tubi di prolungha tra l'obiettivo e il corpo della fotocamera per offrire un ingrandimento maggiore

* Un obiettivo macro professionale che generalmente esegue una messa a fuoco sufficientemente ravvicinata da fornire immagini di dimensioni reali.

Lo scopo della fotografia macro è quello di fornire un'immagine dettagliata di un soggetto di piccole dimensioni. Nella fotografia di paesaggi, un fiore appare come una macchia insignificante di colore. Al contrario, un primo piano con una corona di fiori che riempie l'inquadratura mette in evidenza gli intricati dettagli dei petali e dello stame

1  2  3  4

spacer
					image

Tutorial

Fotografia in bianco e nero
Fotografia d'azione
Ritratti natalizi
Fotografia notturna
fotografia d'autunno
Fotografia di paesaggi urbani