Tutorial: Fotografia di viaggio

Guarda il mondo

La fotografia di viaggio ha subito un cambiamento radicale negli ultimi anni. Fino a non molto tempo fa, dovevi aspettare di stampare le foto per poter vedere i risultati dei tuoi scatti.

Oggi, puoi realizzare centinaia di immagini e caricare le migliori sul tuo blog personale o su un sito di condivisione di immagini. Questo tutorial ti aiuterà a realizzare foto che non passano inosservate, immagini perfette per comunicare a chiunque la realtà dei luoghi che hai visitato.

         • Preparazione per il viaggio
         • Cosa fotografare
         • Tecniche fotografiche
         • Rientro a casa

Picture_Tutorial_DSC_EOS_p1

Tempio nella luce della sera, © Rens Van der Kloot 2011, Canon EOS 400D

Preparazione per il viaggio
Quanta attrezzatura devi portare con te? Molto dipende dallo scopo del tuo viaggio. In un safari, dovrai avvicinare soggetti distanti e pertanto ti serviranno un teleobiettivo potente e una fotocamera EOS. Per i possessori di IXUS o PowerShot, una fotocamera compatta con zoom ottico super 12X o superiore è più che sufficiente per fotografare la fauna selvaggia. Tuttavia, potrebbero esservi delle restrizioni sull'attrezzatura che puoi portare con te: per questo, devi trovare un equilibrio tra completezza del kit e trasportabilità. Per i possessori di EOS, una fotocamera IXUS o PowerShot è ottima da affiancare alla DSLR in quanto può essere tenuta in tasca e utilizzata con discrezione.

A meno che non decidi di dormire immerso nella natura, dovresti essere in grado di ricaricare la batteria della fotocamera ogni sera. Ricorda di portare con te un adattatore da viaggio per le diverse prese elettriche che troverai nei diversi paesi. Inoltre, non dimenticare una batteria di riserva completamente carica.

Quante fotografie hai intenzione di scattare durante il tuo viaggio? Fai una stima approssimativa, quindi raddoppia il numero in quanto sicuramente ne scatterai più di quelle previste e decidi il numero di schede di memoria che ti serviranno. Scattare immagini in formato RAW ti offre più opzioni di elaborazione, ma i file RAW sono molto più grandi dei file JPEG, pertanto avrai bisogno di più schede di memoria.

Anche se sono attualmente disponibili schede da 64 GB, le opzioni da 4 o 8 GB sono migliori durante i viaggi. Puoi conservare le schede che non usi in albergo o nello zaino ed è molto più sicuro che avere tutte le tue foto salvate su una sola scheda nella fotocamera.

1   2  3  4

spacer
					image
Altri tutorial
Fotografia Sportiva
Fotografia architettonica
Fotografia macro
Cosa rende eccezionale una foto
Post produzione
Fotografia invernale, un' alternativa...