Tutorial: Fotografia di viaggio

Cosa fotografare

Scattare foto in viaggio non è molto diverso da scattare foto in altre situazioni: può esserci più luce e i colori possono essere più vivaci, ma le tecniche di acquisizione delle immagini sono simili.

Cerca su Internet le immagini dei luoghi che visiterai per vedere le foto già realizzate e ricavare idee su come, dove e quando scattare le tue immagini (oltre a capire cosa invece è meglio non fare). Informati sugli eventi che avranno luogo nel periodo del tuo viaggio. Prendi in considerazione l'idea di prenotare una guida locale per qualche ora: spesso le guide conoscono gli orari migliori e le località meno battute dove realizzare splendide foto.

Picture_Tutorial_DSC_EOS_p2

Coca, © Philippe Pédefer 2011, Canon PowerShot A550

Cerca i colori del posto e tutto ciò che ti aiuterà a identificare l'area. Potrebbe trattarsi di uno stile architettonico o di un mezzo di trasporto tipico. Mercatini all'aperto con cibo locale e vetrine dei negozi che espongono la moda del posto sono ottimi per riflettere la cultura di un paese o di una città. Spesso, cibo e bevande offrono le esperienze di viaggio più memorabili e offrono nuovi sapori tutti da scoprire. Inoltre, sono ottimi soggetti per le tue foto: due motivi eccellenti per immortalarli nelle tue foto.

I paesaggi sono più belli al mattino presto, quando il sole è basso sull'orizzonte, la luce è dorata e vi sono pochi turisti che possono rovinare il panorama. In alternativa, la nebbiolina del mattino può creare immagini spettacolari.

Le persone sono ottimi soggetti specialmente se indossano abiti tradizionali o svolgono attività tipiche del posto. Sorridi e chiedi sempre il permesso; non devi parlare la lingua del posto per farti capire, anche se imparare qualche frase base può fare una grossa differenza. Se il permesso non ti viene accordato, rispetta la privacy e scegli un soggetto differente.

In alcuni paesi, soprattutto in Africa e in alcune zone dell'Asia, ti potrebbe essere richiesta una tariffa per poter fotografare una persona, quindi cerca sempre di avere soldi spiccioli a disposizione. Solitamente, ciò ti consente di avvicinarti al tuo soggetto per ottenere una maggiore e migliore personalizzazione. Ricorda sempre di rispettare il tuo soggetto. Per mostrare l'area circostante, scegli un obiettivo grandangolare, mentre per concentrarti sui dettagli del volto è meglio un teleobiettivo. Infine, non dimenticare di mostrare al tuo soggetto la foto che hai appena scattato.

1  2  3  4

spacer
					image
Altri tutorial
Fotografia Sportiva
Fotografia architettonica
Fotografia macro
Cosa rende eccezionale una foto
Post produzione
Fotografia invernale, un' alternativa...