Package Aware drivers

Qual è il driver da installare?

Nella maggior parte degli uffici, tre sono i linguaggi più comunemente utilizzati per i driver della stampante: PCL, UFR II e PostScript. Cercheremo di spiegare le differenze tra questi linguaggi per prendere decisioni consapevoli in merito ai driver più adatti alle proprie esigenze.

PCL

Printer Control Language, o PCL, è un linguaggio per i driver della stampante che dipende dal dispositivo. Ciò significa che alcuni dei dati stampati, ad esempio caratteri o immagini, vengono creati dalla stampante e non dal computer. Ciò consente al computer di elaborare il processo di stampa direttamente, ma vuol dire anche che l'output può variare da un dispositivo all'altro, poiché questi eseguono le attività in modo differente.

I driver PCL sono generalmente supportati da molti sistemi operativi differenti, consentendo a una stampante di essere utilizzata in numerosi ambienti. Tuttavia, PCL non è supportato dai dispositivi Mac.

I driver Generic Plus PCL sono stati creati per supportare diversi dispositivi Canon, il che vuol dire che è possibile utilizzare lo stesso driver per tutti i modelli di stampante supportati modificando le impostazioni per la porta di stampa e il profilo di configurazione del dispositivo.

PostScript

PostScript, o PS, è un linguaggio per i driver della stampante comunemente utilizzato negli ambienti Mac ed è stato progettato per fornire un output a colori di alta qualità. Ciò è possibile convertendo in modo efficiente i valori RGB (Red-Green-Blue) del computer nei valori CMYK (Cyan-Magenta-Yellow-Black) utilizzati dal dispositivo.

A differenza di PCL, PostScript è un linguaggio della stampante indipendente dal dispositivo. Ciò significa che l'elaborazione dei dati di stampa viene completata sul computer prima di inviare il processo di stampa alla stampante. Generalmente, i processi di stampa non sono efficienti quanto lo sarebbero utilizzando un driver PCL, tuttavia, l'output diventa più coerente da stampante a stampante, poiché l'elaborazione dei dati resta invariata.

I driver PostScript presentano un file PPD (PostScript Printer Description) di accompagnamento, che contiene informazioni su funzionalità e restrizioni del dispositivo.

Così come per i driver PCL, abbiamo creato i driver Generic Plus PS3 per utilizzarli su diversi dispositivi Canon, garantendo la piena funzionalità per tutti i modelli supportati, utilizzando lo stesso driver.

UFR II

UFR II (Ultra Fast Rendering) è un linguaggio per i driver della stampante proprietario di Canon, che elabora i processi di stampa rapidamente comprimendo i dati di stampa prima di inviarli al dispositivo. Le attività di elaborazione dei dati vengono divise tra il computer e il dispositivo di stampa, riducendo i tempi di stampa.

La rapida elaborazione possibile grazie all'uso dei driver della stampante UFR II rende questo linguaggio la soluzione ideale per la stampa di file e documenti di lavoro. Tuttavia UFR II non offre l'output a colori di alta qualità tipico dei driver PostScript.

Così come con PCL e PS, i driver Generic Plus UFR II sono stati creati per supportare diversi dispositivi Canon, il che vuol dire che è possibile utilizzare lo stesso driver per tutti i modelli di stampante supportati modificando le impostazioni per la porta di stampa e il profilo di configurazione del dispositivo, il che vuol dire che non è necessario installare il driver per ogni dispositivo utilizzato nell'ambiente.

Una volta deciso il linguaggio più adatto alle proprie esigenze, visitare il sito del supporto Canon per accedere ai driver per il proprio prodotto.

Potrebbero anche interessarti...