CASE STUDY

Ottenere la stampa tattile

Creare valore aggiunto per utenti ipovedenti

Tactile print from Arizona flatbed printer


Ora siamo in grado di offrire ai nostri clienti la stampa in Braille, di grandi dimensioni, audio, in rilievo e con lettura digitale: il tutto in un unico pacchetto, grazie ad Arizona.

Andrea Haklander, Braille and relief manager, CBB

Soluzione completa

The Christian Library for the Blind and Visually Impaired (CBB, in italiano La biblioteca per ciechi e ipovedenti) possiede una delle stampanti per la stampa di Braille di dimensioni maggiori in Europa. La biblioteca si occupa di stampa di Braille da più di 100 anni. Grazie ad Arizona e al tavolo da taglio digitale Zünd/ProCut ora può offrire un soluzione completa.

Il 90% dei prodotti stampati con Arizona sono stampe in rilievo. In passato, non era possibile ottenere una stampa in rilievo strutturata e dettagliata o anche solo a colori, né era possibile stampare in rilievo su altri materiali. Oggi le cose sono cambiate.

A total package

Nuove applicazioni: matrici di stampa su carta in rilievo

Una delle nuove applicazioni di cui sono entusiasti è la possibilità di realizzare matrici con Arizona grazie al software Touchstone. Arizona consente di stampare una matrice positiva e una negativa. Queste matrici vengono poi ritagliate della dimensione giusta sul tavolo Zünd/ProCut. Gli stampi vengono poi inseriti nella macchina da stampa Heidelberg. Successivamente, la carta viene pressata tra le due matrici per imprimere punti tattili sulla carta. Le matrici devono essere precisissime in quanto i punti devono essere allineati esattamente alla stampa sul foglio.

La qualità del Braille così realizzato è molto più elevata rispetto a tutte le possibili alternative. Inoltre, con le nuove matrici si possono realizzare circa 1000 fogli in rilievo. Con i sistemi precedenti, non si potevano realizzare più di 250 fogli per ogni matrice. Un vero passo avanti.

Tactile card with braille printed - letterpress embossed

Futuro

Con la collaborazione degli utenti e di tutte le parti coinvolte nell'accessibilità, CBB si impegna a presentare una gamma di straordinari prodotti in grado di offrire valore aggiunto agli utenti ipovedenti.



Abbiamo mosso i primi passi nelle biblioteche, ma oggi siamo presenti in tutti i settori in cui è necessario informare. Dall'istruzione ai musei all'industria aeronautica.

Gerard Cornet, General Manager, CBB

Ulteriori informazioni

Sei pronto ad aumentare il business con nuove applicazioni?

PARLA CON UN ESPERTO