Case Study

Wera migliora l'efficienza con il passaggio alla produzione completamente digitale

ENG_canon_wera2022_08 FINAL

WERA AS, azienda di servizi di marketing con sede a Porsgrunn, in Norvegia, è stata fondata nel 2005 a seguito della fusione delle società Rasmussen e Wergeland Grafisk; il nome WERA deriva dalle prime due lettere dei nomi delle società originali. Entrambe erano aziende di stampa con alle spalle una ricca tradizione risalente all'inizio del '900, e hanno deciso di fondersi dopo aver riconosciuto le potenzialità dell'unione tra i reparti di progettazione grafica esistenti.

Con 17 dipendenti, WERA AS fornisce servizi di progettazione, contenuti e sviluppo di siti Web, oltre a un'ampia gamma di applicazioni di stampa, a clienti di tutta la Norvegia. La maggior parte dei clienti di WERA è costituita da grandi aziende del settore dei viaggi e immobiliare e da organizzazioni del settore pubblico. Ciò che differenzia questa azienda dalla concorrenza è che si tratta di un fornitore di servizi di marketing piuttosto che di un semplice fornitore di servizi di stampa, che offre un processo di produzione end-to-end completo che include pubblicità strategica, consulenza per le comunicazioni, design grafico e stampa.

Alla domanda sulla decisione di WERA di abbandonare la tecnologia mista di stampa offset e digitale, il proprietario e membro del consiglio di amministrazione Dag Brekke-Rasmussen, il cui trisavolo fondò l'azienda Oluf Rasmussen AS nel 1902, spiega: "Per molti anni si è verificata una riduzione delle tirature di stampa e la nostra attrezzatura offset era piuttosto datata. Per questo, quando ci siamo spostati nella nostra nuova sede di Porsgrunn, investire solo nella stampa digitale è diventato un imperativo".

  • Obiettivo

    Passare da una combinazione di stampa digitale e offset a una configurazione completamente digitale per soddisfare le esigenze di tirature ridotte e di un'offerta più diversificata da parte dei clienti.

  • Sfide

    Soddisfare l'elevata richiesta di tirature di stampa ridotte con tempi di consegna più rapidi.

    • Passare da una combinazione di servizi di stampa digitale e offset ad una produzione di stampa completamente digitale.
    • Migliorare la produttività per consentire agli operatori di dedicarsi ad altri lavori.

  • Approccio

    WERA ha investito in stampanti digitali e software di workflow Canon: imagePRESS C10010VP, imagePRESS C10000VP, PRISMAsync e PRISMAprepare. In seguito ha investito in imagePRESS V1000.

canon_wera_5032.jpg

Maggiore efficienza

Dopo aver deciso di passare alla stampa digitale con il trasferimento al nuovo ufficio di Porsgrunn nel 2021, WERA ha valutato una serie di stampanti digitali di fornitori diversi. Tuttavia, essendo soddisfatti dei prodotti e dei servizi offerti da Canon e di una partnership che risale al 2006, WERA ha deciso, allo stesso tempo, di investire in altre due stampanti Canon, imagePRESS C10010VP e imagePRESS C10000VP, per soddisfare i mutevoli requisiti aziendali. Per aumentare l'automazione del proprio flusso di lavoro e consentire al personale di dedicarsi ad altri lavori, WERA ha investito anche nei software PRISMAsync e PRISMAprepare di Canon.

Brekke-Rasmussen commenta: "Sebbene siamo rimasti molto colpiti dalla qualità delle nuove stampanti digitali a foglio singolo di Canon, il rapporto tra WERA e Canon è sempre stato molto positivo e l'eccellente servizio fornito da molti anni a questa parte ha giocato un ruolo decisivo nella scelta di investire in tecnologie aggiuntive. Apprezziamo molto il fatto che i consulenti di Canon pensino in modo creativo e abbiano a cuore lo sviluppo della nostra azienda, e anche che il personale di assistenza non si trovi troppo lontano dai nostri uffici!".

Due dei motivi principali per cui WERA ha deciso di investire in ulteriori apparecchiature Canon sono stati l'alta qualità di stampa e la funzionalità delle stampanti. "Siamo rimasti molto colpiti dalla gamma di supporti dei modelli imagePRESS, che ci ha permesso di stampare su carta spessa ed ampliare la nostra offerta di applicazioni. Inoltre, hanno ridotto significativamente i tempi di consegna, quindi i lavori di stampa che prima richiedevano da una a due settimane per essere eseguiti con dispositivi offset ora possono essere prodotti in due-tre giorni con le stampanti imagePRESS", spiega Brekke-Rasmussen. Il valore comprovato di queste due stampanti ha portato WERA a effettuare un ulteriore investimento: imagePRESS V1000, acquistata in sostituzione di imagePRESS C10000VP e installata rapidamente nel settembre 2022.

canon_wera_5113.jpg

Un modo sostenibile di progredire

Per la società WERA, la sostenibilità è un obiettivo fondamentale, come sottolineato dall'uso di carta a zero emissioni, materiali prodotti localmente e pannelli solari sul tetto dell'ufficio. "La sostenibilità è molto importante per noi, è una caratteristica che i nostri clienti cercano e che promuoviamo attivamente nelle nostre attività. Qui in Norvegia, siamo impegnati attivamente in un progetto chiamato "Printed in Norway", un'iniziativa contro l'esternalizzazione dei lavori di stampa all'estero a causa dei costi di manodopera ridotti. Questi lavori di stampa vengono poi rispediti in Norvegia, il che ha forti ripercussioni negative sull'ambiente e provoca un aumento delle emissioni di CO2, quindi siamo molto orgogliosi di sostenere questo progetto", afferma Brekke-Rasmussen. "Per questo motivo, è davvero fantastico sapere che anche i modelli Canon imagePRESS sono in grado di aiutare la nostra azienda nel rafforzare ulteriormente il nostro impegno per la sostenibilità.

Guardando al futuro, Brekke-Rasmussen vede la necessità di una maggiore automazione nel flusso di lavoro di stampa dell'azienda: "Abbiamo parzialmente automatizzato i nostri flussi di lavoro e i software PRISMAsync e PRISMAprepare di Canon funzionano bene e sono molto facili da usare. Tuttavia, sappiamo che i nostri processi possono trarre ulteriore vantaggio da una maggiore automazione e siamo certi che, grazie al continuo supporto di Canon, potremo raggiungere tale obiettivo".

Siamo molto soddisfatti delle nostre nuove stampanti Canon. La qualità è risultata nettamente migliore rispetto alle nostre precedenti macchine offset. I dispositivi imagePRESS sono molto efficienti per i lavori che produciamo e i nostri clienti sono soddisfatti del miglioramento della qualità e delle nuove funzionalità.

Wera_1.jpg

Grazie ai dispositivi imagePRESS, siamo riusciti a ridurre gli sprechi del 70%, poiché abbiamo sprecato meno carta grazie alle stampe subito perfette e alla possibilità di stampare solo quando necessario. Grazie alla stampa digitale, ora utilizziamo anche meno energia rispetto alla stampa offset.

Prodotti e soluzioni correlate

  • Canon imagePRESS V1000

    imagePRESS V1000 è progettata su una piattaforma tecnologica affidabile, che sfrutta l'innovazione e l'automazione per produrre un'ampia gamma di applicazioni su supporti di dimensioni, tipi e grammature diversi, il tutto a velocità elevata.

  • PRISMA Tools

    Forniscono i dati necessari per ottimizzare le prestazioni dei dispositivi di stampa, tra cui monitoraggio, analisi e allocazione dei costi.

  • PRISMAprepare

    Questa soluzione all-in-one per la preparazione del lavoro accelera la preparazione dei documenti dalla composizione alla produzione.

Contattaci

Scopri le opportunità di partnership con Canon