Le soluzioni Canon per la nuova stagione della serie TV di “La Scatola Nera”

Milano, 23 Settembre 2020 – La videocamera Canon Cinema EOS C500 Mark II è la protagonista della seconda stagione della serie TV “Scatola Nera”. Prodotta da ZEN Europe e diretta da Elia Castangia con Davide Crippa come direttore della Fotografia, la serie è stata presentata lo scorso novembre come la prima serie italiana comedy crime. Un progetto ambizioso e originale che ha visto, per la prima stagione, una regia audace fatta di salti temporali e storytelling dinamico.

Canon è al fianco di ZEN Europe in qualità di Digital Imaging Partner per le riprese della nuova stagione della prima crime-comedy tutta italiana

Canon e TAV, Trans Audio Video Srl – Partner Certificato Canon che dal 1987 distribuisce e rappresenta in Italia i migliori marchi internazionali nel campo della produzione video professionale, broadcast, cinematografica – hanno messo a disposizione la loro esperienza e consulenza tecnica per supportare la produzione. Per le riprese dei nuovi episodi Zen Europe ha scelto Canon EOS C500 Mark II, una delle più recenti e performanti tecnologie della gamma Cinema EOS. Videocamera Full Frame da 5.9K in un corpo compatto e leggero, che offre la massima versatilità in fase di ripresa. Si tratta della prima videocamera della sua gamma capace di registrare il formato Cinema RAW Light a 5.9K sui nuovi supporti di archiviazione CFexpress. Il doppio alloggiamento per schede CFexpress consente inoltre di registrare simultaneamente, per una maggiore flessibilità ed efficienza, consentendo di scegliere il formato più adatto alle esigenze di scena e che meglio si inserisce all’interno del flusso di lavoro. Inoltre EOS C500 Mark II è dotata di tecnologia Dual Pixel CMOS AF che, grazie all'autofocus continuo e all'AF One-Push ad alta velocità, permettono una ripresa fluida e sempre a fuoco.

La produzione ha scelto di contare anche sui nuovi obiettivi cinematografici Canon Sumire Prime, una serie di ottiche a focale fissa per largo formato, estremamente luminose e caratteristiche. L'esclusivo design ottico permette alle ottiche Sumire di offrire un’immagine riconoscibile e con un forte carattere, con un bokeh distintivo soprattutto a tutta apertura, accompagnato da una resa morbida, calda ed uniforme. La possibilità di spaziare su focali da 14 a 135 mm, accoppiata al largo formato di EOS C500 Mk II permette di realizzare scene con un impatto visivo all’avanguardia.

La decisione di ZEN Europe di affidarsi alla tecnologia Canon rappresenta per l’azienda un importante riconoscimento da parte del mercato della produzione televisiva e cinematografica; una riprova dell’impegno Canon di saper offrire soluzioni sempre nuove, in grado di rispondere alle esigenze in evoluzione di registi e direttori della fotografia.

“La cura dell’immagine è un tratto distintivo della serie e una mission per la nostra casa di produzione” afferma Roberto Bosatra, Produttore e AD di Zen EuropeL’utilizzo di EOS C500 Mark II è stata una scelta naturale per il raggiungimento dei nostri obiettivi”.

“Le caratteristiche della camera, in particolar modo il formato full frame, ci hanno dato modo di lavorare con un eccezionale fuoco selettivo anche sui totali” è la considerazione del regista Elia Castangiaoltre a permetterci l’utilizzo di ottiche lunghe in spazi stretti, rendendo possibile un workflow che coniughi rapidità ed efficienza a una qualità dell’immagine sempre di qualità”.

“La luminosità e l’estrema maneggevolezza di queste lenti ne fanno uno strumento eccellente per un progetto come Scatola Nera, caratteristiche che unite al bassissimo rumore del sensore, ovvero della pulizia di immagine, ne fanno un set ideale per riprese in low key”, chiosa il direttore della fotografia Davide Crippa.

La serie sarà distribuita da Amazon Prime Video.