Canon è Digital Imaging Partner di Fondazione Cortina 2021

Milano, 5 febbraio 2021 – Nell’ambito di una collaborazione di ampio respiro, Canon è al fianco di Fondazione Cortina 2021 in qualità di Digital Imaging Partner dei Campionati del Mondo di Sci Alpino in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio 2021. L’ecosistema di soluzioni e servizi Canon dedicati al mondo della fotografia e del workspace sarà a disposizione di tutti coloro che lavorano all’interno della manifestazione durante le due settimane di gara.

@PentaPhoto

Un’edizione straordinaria quella del 2021, resa possibile dai grandi valori che contraddistinguono il mondo dello sport e, con esso, Fondazione Cortina 2021: rispetto, impegno e lealtà. Sono questi gli strumenti che hanno consentito di realizzare un evento così articolato in un periodo storico complesso. Lo sci, uno sport che vede da sempre l’Italia protagonista a livello mondiale sia per i tanti campioni che lo hanno contraddistinto che per gli splendidi territori che ospitano le gare più importanti.

In questa edizione 2021 dei Mondiali di Sci, la tecnologia e la dimensione virtuale sono tra gli elementi fondamentali per far vivere tutte le fasi delle gare al grande pubblico degli sport invernali. Canon supporta il grande racconto della manifestazione con tutta la propria tecnologia di prodotti e servizi di imaging al fianco dei fotografi professionisti che saranno in campo per seguire, documentare le gare e raccontare le emozioni e le passioni degli atleti. Si tratta di una grande responsabilità per dar voce, anche attraverso le immagini, a una manifestazione che offre un forte segnale di fiducia.

Presso il media centre situato nella finish area di Rumerlo - la zona di arrivo delle gare – Canon allestirà un’area dedicata al servizio Canon Professional Service, per garantire assistenza completa a tutti i fotografi accreditati alle gare. I professionisti presenti a Cortina potranno contare sulla consulenza di tecnici dedicati e riparatori specializzati per verificare il buon funzionamento della propria attrezzatura, avendo così la garanzia di lavorare con strumenti sempre in condizioni di massima efficienza. Sarà anche l’occasione di poter provare le ultime novità Canon tra cui la recente ammiraglia del brand EOS-1DX Mark III e le novità del rivoluzionario sistema Canon EOS R, fra cui le nuovissime EOS R5 ed EOS R6, e ottiche RF, che hanno ridefinito i confini della fotografia e della ripresa video, ampliando le possibilità creative.

Inoltre, Canon metterà a disposizione degli uffici della manifestazione e della Sala Stampa una dotazione di soluzioni per la gestione smart delle attività di stampa, copia e scansione di documenti e informazioni. Tra i modelli a disposizione, quelli della famiglia imageRUNNER ADVANCE studiati per aiutare a perseguire gli obiettivi di sostenibilità e che si distinguono per elevati standard di produttività, funzionalità e sicurezza.

In un periodo come quello che stiamo vivendo non potrebbe renderci più orgogliosi vedere le nostre tecnologie tornare in campo, in mano a fotografi professionisti e al servizio dell’organizzazione di una grande manifestazione come quella dei Mondiali di Sci. Il mondo dello sport ha sempre rappresentato un ambito fondamentale per il nostro comparto di Ricerca e Sviluppo, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni in grado di rispondere alle esigenze dei fotografi che ricercano velocità, precisione e resistenza in condizioni di lavoro estreme” Afferma Massimo Macarti, Amministratore Delegato di Canon Italia. “Innovazione tecnologica, sostenibilità e responsabilità sociale sono i valori che guidano ogni nostra scelta e attività. Tre aspetti per i quali sentiamo una forte vicinanza con Fondazione Cortina, che attraverso gli eventi sportivi si è proposta di promuovere le bellezze del territorio nel rispetto dell’ambiente.”

Nell’ambito della collaborazione con Fondazione Cortina 2021, Canon contribuisce anche con la mostra delle immagini in grande formato, tra le più significative, del fotografo Alessandro Trovati – Canon Ambassador e Photo Manager di Cortina 2021 – che fanno parte del progetto intitolato “Lo sport in bianco e nero”. Per Alessandro Trovati ogni singolo movimento, postura del corpo o gesto atletico è punto di partenza di una storia, la scintilla per mettere in moto la sua forza narrativa che trova la sua sublimazione nel bianco e nero. Inoltre, l’agenzia PentaPhoto,  fondata dal padre di Alessandro, - Armando Trovati – è l’agenzia fotografica ufficiale incaricata per l’intera manifestazione, con tecnologia Canon. 

“Lo sport raccontato con le immagini da sempre è una valorizzazione delle emozioni che si vivono sul campo” – commenta Valentina Comoretto, Chief of Media di Cortina 2021 “Siamo orgogliosi di avere Canon al nostro fianco e di poter offrire un servizio di alta qualità”.