Canon collabora con l'ONU per la quinta edizione del SDG Global Festival of Action

Milano, 18 marzo 2021 – Canon EMEA, azienda leader nel settore dell'imaging, parteciperà alla quinta edizione del SDG Global Festival of Action, tra il 25 e il 26 marzo, per raccontare gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) attraverso il potere della narrazione visiva.

Foto delle Canon Ambassador Tasneem Alsultan (a sinistra) e Laura El-Tantawy (a destra)

Il festival ha l'obiettivo di ispirare l'azione, connettere le persone e sviluppare soluzioni per #TurnitAround (cambiare le cose), concentrandosi su quattro temi chiave: azioni contro il cambiamento climatico, povertà e disuguaglianze, uguaglianza di genere, sistemi inclusivi e finanza sostenibile.

Canon sosterrà l'evento con una serie di sessioni ispirate dalle attività dei Canon Ambassador e dei partecipanti al suo Young People Programme. Le sessioni intendono esplorare il potere della narrazione visiva e come questa possa essere utilizzata per sollecitare l'azione sugli SDG.

La partecipazione alle sessioni Canon è gratuita. Per accedere è necessario registrarsi al Festival qui.

Sessioni Canon:

  • Quadro d'insieme plenario: il momento è adesso, 25 marzo 13:15 –14:00 CET

Tasneem Alsultan, Canon Ambassador, incontrerà la giornalista ed ex funzionario ONU Cristina Gallach e l'imprenditrice sociale Ilona Szabó De Carvalho per fare il punto sulla situazione attuale e parlare dei cambiamenti necessari per garantire un futuro sostenibile.

  • Workshop sulla narrazione visiva del Canon Young People Programme: come raccontare storie visive avvincenti, 26 marzo 17.00 – 18.00 CET

Adam Pensotti, Responsabile del Canon Young People Programme, e la Canon Ambassador Laura El-Tantawy terranno un workshop con l'obiettivo di educare e ispirare le persone a utilizzare la narrazione visiva quale strumento per esprimere il proprio punto di vita su come creare un futuro migliore e più sostenibile. La partecipazione al workshop richiederà la registrazione alla sessione.

  • Conversazione sul valore dell'educazione creativa e su come incoraggiare la prossima generazione, 26 marzo 18:15 – 18:30 CET

Adam, Laura e Tasneem parteciperanno anche a una tavola rotonda per parlare del potere della narrazione visiva, riferendosi al loro lavoro e a come possa essere utilizzato per sostenere lo sviluppo dei giovani in tutto il mondo.

  • Mostre di narrazione visiva

Nel corso del festival virtuale verranno organizzate mostre online con i lavori di Laura El-Tantawy, Tasneem Alsultan e dei partecipanti al Canon Young People Programme.

Per il terzo anno, Canon sostiene SDG Global Festival of Action attraverso il proprio Young People Programme, un'iniziativa che ispira, educa e incoraggia i giovani a utilizzare la narrazione visiva per condividere il proprio punto di vista su come realizzare gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Le numerose sessioni si svolgeranno su cinque diversi palchi in uno spazio virtuale dinamico, offrendo ai partecipanti la possibilità di assistere attivamente a sessioni plenarie, discorsi, workshop e spettacoli. La partecipazione al SDG Global Festival of Action è gratuita e tutte le sessioni saranno disponibili on-demand dopo l'evento. Per ulteriori dettagli, visitare il sito dell'evento.