Canon è partner culturale di Cortona On the Move per l’edizione 2022 del Festival

Milano, 17 giugno 2022 – Lo stretto legame che ormai da diversi anni accompagna Canon Italia e Cortona On The Move, per l’edizione 2022 si rinnova e vede la partecipazione di Canon in qualità di partner culturale. Un ruolo nuovo che porta Canon a supportare il Festival internazionale della fotografia e del Visual Narrative nel sostenere il patrimonio di imaging inteso come uno dei più potenti strumenti di racconto dell’era moderna. In quest’ottica, si inseriscono anche i workshop dei Canon Ambassador Paolo Verzone e Massimo Sestini.

“Me, Myself and Eye” è il tema centrale della dodicesima edizione del Festival internazionale della fotografia e del Visual Narrative dove Canon è impegnata a sostenere il patrimonio culturale narrato attraverso l’imaging 

Foto Massimo Sestini

Foto Paolo Verzone

Dal 14 luglio al 2 ottobre 2022, nella suggestiva cornice toscana, la mostra estesa sarà come sempre allestita tra le vie, i palazzi storici del centro fino alle sale della Fortezza del Girifalco che domina Cortona, regalando a tutti i visitatori una vista mozza fiato.

La profonda connessione tra Canon, Cortona On the Move e la comunità fotografica si rinnova così anche quest’anno mettendo al centro della collaborazione il ruolo fondamentale della cultura, in linea con gli obiettivi di sostenibilità di Canon e la filosofia Kyosei – ovvero “Vivere e lavorare insieme per il bene comune” – che alimenta l’operato del brand. L’intento è supportare il patrimonio di imaging inteso come uno dei più preziosi mezzi di comunicazione dell’era moderna.

“Questo nuovo approccio è assolutamente in linea con gli obiettivi di Canon sia in termini di sostenibilità, ma soprattutto per la volontà del nostro brand di farsi promotore di cultura e, nello specifico, della cultura fotografica.” Spiega XY di Canon Italia che prosegue: “Cortona on The Move, così come il nostro Canon Student Program, rientra nei nostri piani di formazione con l’intento di insegnare alle giovani generazioni e di ispirarle attraverso la celebrazione della fotografia e del racconto visivo per narrare la storia, i cambiamenti sociali e la realtà che ci circonda utilizzando al meglio il potere e il linguaggio universale dell’imaging”.

“Me, Myself and Eye” è il tema centrale dell’edizione 2022 di Cortona on The Move per sottolineare il rapporto tra chi realizza una fotografia e lo sguardo che si rivolge alla stessa.  In questo momento cruciale, in cui la fotografia è più presente che mai, assurta a linguaggio universale, prodotta, condivisa e consumata in maniera ossessiva, Cortona On The Move vuole riflettere su autorialità, punto di vista e legittimità. Su come soggetto e oggetto si intersecano, si scontrano e finiscono col coesistere.

Il sostegno da parte di Canon in qualità di partner culturale alla manifestazione si declina nell’organizzazione di due workshop affidati alle autorevoli esperienze e conoscenze dei suoi Canon Ambassador:

  • 16 e 17 luglio, il Canon Ambassador Paolo Verzone sarà il protagonista di un corso dal titolo “Aurora Borealis”: due giorni di intensa analisi visiva e concettuale dell’illuminazione applicata al ritratto e di esercizi pratici di shooting all’interno di una location della città con un approfondimento dei diversi metodi di illuminazione per offrire ai partecipanti l’occasione di utilizzare le varie fonti luminose (luce naturale/flash/luce continua). Il workshop è rivolto a fotografi professionisti e studenti.
  • 16 e 17 luglio, sarà la volta del Canon Ambassador Massimo Sestini, con il corso dal titolo “Fotografare l’invisibile” grazie al quale i partecipanti avranno occasione di imparare a guardare attraverso la fotografia una realtà che non conoscono, comprendendo che la macchia fotografica è in grado di fissare istanti che alla nostra vista possono risultare impensabili.  

Non perdere l’occasione di scoprire il programma delle iniziative proposte dal Festival, consulta il sito: https://www.cortonaonthemove.com/