Canon torna a IBC 2022 per presentare le sue soluzioni per produzioni broadcast e cinematografiche

Milano, 6 settembre 2022 – Canon annuncia che presenterà la sua offerta di soluzioni a IBC 2022, il principale evento internazionale dedicato alla creazione, gestione e distribuzione di contenuti. Lo stand Canon riflette gli enormi cambiamenti vissuti dal settore negli ultimi anni, dove la crescente esigenza di squadre organizzate e la creazione di contenuti a basso costo hanno portato alla ribalta i sistemi di produzione virtuale e da remoto. I visitatori potranno vedere in azione l'ecosistema di imaging Canon per la produzione live, oltre alle soluzioni XR Studio e VR, e toccare con mano i nuovi prodotti, tra i quali le telecamere PTZ e le videocamere EOS R5 C e XF605.

Ryan Kamata, European Senior Product Marketing Manager di Canon Europe ha commentato: "È bello tornare a IBC per presentare le nostre ultime innovazioni. Quando abbiamo partecipato nel 2019, il settore della produzione e della creazione di contenuti era completamente diverso. La pandemia ha spinto questo settore a potenziare la produzione virtuale e da remoto per sostenere squadre più piccole e operatori indipendenti. Ed è proprio quello che mostreremo nel nostro stand. Abbiamo lavorato alacremente per superare i limiti con le nostre soluzioni integrate e non vediamo l'ora di spiegare ai nostri clienti i vantaggi che potranno trarne."

Ecosistema di imaging Canon per la produzione live

Per rispondere alla crescente richiesta di soluzioni in grado di supportare la produzione da remoto e live, Canon presenterà la sua configurazione multi-camera personalizzabile. Dalle videocamere cinema di ampio formato alle telecamere PTZ con comando a distanza, i visitatori scopriranno come allestire una configurazione multi-camera esclusiva in grado di soddisfare le loro esigenze. A illustrare l'applicazione pratica di questa soluzione ci sarà il Canon Ambassador e filmmaker, Sébastien Devaud. Le nuove telecamere PTZ Canon, che supportando una serie di protocolli IP, saranno abbinate alle videocamere Cinema di fascia alta, come EOS C300 Mark III e la videocamera professionale XF605, utilizzando il protocollo XC Canon. Le riprese saranno quindi visualizzate sui monitor di riferimento professionali, per mostrare le nuove opportunità offerte alla produzione live e da remoto.

XR Studio

Le soluzioni XR Studio stanno riscrivendo le regole della creazione di contenuti di alto livello, offrendo ai filmmaker una configurazione più efficiente e di elevata qualità. In collaborazione con Mo-Sys, azienda specializzata in soluzioni di produzione virtuale, Canon mostrerà come il suo software XR comunica con i dati dell'obiettivo e della videocamera sulle videocamere Cinema professionali. Applicata a vari prodotti, tra i quali EOS C500 Mark II e gli obiettivi Flex Zoom, la soluzione consente allo sfondo LED ad alta risoluzione di reagire in funzione dell'azionamento della videocamera e dell'obiettivo. Inoltre, il regista e cineasta Brett Danton racconterà come ha utilizzato il kit Canon per il suo recente lavoro, realizzato avvalendosi dei metodi di realtà estesa (XR).

Area VR

I visitatori che desiderano prendersi una pausa, potranno immergersi in una serie di contenuti VR realizzati con le videocamere Canon EOS R5 ed EOS R5 C e l'obiettivo RF 5.2mm F2.8L DUAL FISHEYE. Il fornitore di soluzioni VR Invelon ha creato due esperienze VR: il visitatore potrà fare un viaggio in sella a un quad alla scoperta di una meravigliosa località turistica oppure essere trasportato nel backstage di una rock band e vivere l'emozione dell'audio ambisonico con le cuffie VR fornite da Varjo e alimentate da computer Lenovo.

IBC si svolgerà dal 9 al 12 settembre 2022, ad Amsterdam.
Canon sarà presente al Padiglione 11, Stand C45.