Resa dell'inchiostro

Se stai acquistando una cartuccia d'inchiostro sostitutiva o una nuova stampante, il numero di pagine che potrai stampare da una singola cartuccia, ovvero la resa dell'inchiostro, è un fattore determinante.

Test della resa dell'inchiostro

Per aiutarti a mettere a confronto il consumo d'inchiostro delle diverse stampanti Canon e di altri produttori, ti consigliamo di utilizzare i metodi di verifica basati su standard internazionali. Gli standard ISO assicurano che tutte le diverse stampanti siano testate nello stesso modo. I test vengono effettuati tramite stampa continua con tre stampanti fino a che non vengono esauriti su ciascuna stampante tre set d'inchiostro. La resa citata per pagina è basata sui risultati medi dei test.

Stampa di documenti A4

Il consumo dell'inchiostro per la stampa di documenti in formato A4 è conforme allo standard internazionale ISO/IEC 24711. Ciò include la stampa continua di un documento standard a colori di cinque pagine su carta comune per ufficio. Questo equivale al tipo di stampa aziendale tipica.

Stampa di foto in formato 10 x 15 cm

Il consumo dell'inchiostro per la stampa di foto senza bordo in formato 10 x 15 cm è conforme allo standard ISO/IEC 29102. Questo determina la resa dell'inchiostro tramite la stampa continua di un set di sei composizioni fotografiche ISO standard (ciascuna di esse include il grafico relativo al test) su carta fotografica inkjet.

Stampa di foto A3+

La resa dell'inchiostro per la stampa fotografica su carta A3+ è determinata dalla stampa ininterrotta di una fotografia scelta da Canon in formato 279,4 x 355,6 mm (11 x 14") su carta fotografica A3+. L'immagine viene stampata da Adobe Photoshop tramite un driver di stampa Microsoft Windows con impostazioni predefinite.

2xlogo

Inchiostri XL

Rapporto resa XL rispetto a quella standard

Tutte le cartucce d'inchiostro XL e XXL riportano un logo sulla confezione indicante il numero di stampe in più che produrranno rispetto a una cartuccia Canon standard. Consente di calcolare il risparmio usando gli inchiostri a resa elevata.

cmy-banner2

Resa composita

Consumo medio d'inchiostro CMY

La resa d'inchiostro composita rappresenta una media delle rese individuali dei serbatoi d'inchiostro ciano, magenta e giallo (CMY). È quindi più semplice confrontare l'utilizzo dell'inchiostro tra le varie stampanti utilizzando cartucce a 3 colori e stampanti con serbatoi d'inchiostro ciano, magenta e giallo.

Dove si può trovare la resa degli inchiostri?

La stessa cartuccia d'inchiostro può garantire una resa diversa a seconda della stampante in cui viene utilizzata. Puoi trovare la resa di ogni stampante Canon nella scheda Specifiche della pagina Web.

Utilizzo dell'inchiostro supplementare

Tutte le stampanti inkjet utilizzano una minima quantità d'inchiostro per pulire le testine di stampa durante l'uso normale. Per ogni stampante Canon, è possibile trovare una stima del consumo d'inchiostro supplementare e il valore della resa dell'inchiostro sulla relativa pagina Web.

I valori di resa sono rilevati in condizioni specifiche sulla base di una stampa continua; la resa potrebbe dipendere fortemente dal contenuto del documento, dal tipo di carta, dalle impostazioni di stampa, dal software, dall'ambiente di stampa, dalla temperatura dell'ambiente e dall'umidità, nonché dalla frequenza di stampa.

Tutte le specifiche sono soggette a modifiche senza preavviso. I modelli delle stampanti più datate potrebbero essere testati secondo standard differenti. Per ulteriori dettagli, consultare le specifiche del prodotto.