Approfondimento sul prodotto

Canon presenta Cinema EOS C200

EOS C200

Canon EOS C200 è un nuovo punto d'arrivo della gamma Cinema EOS a 4K per videografi, che si posiziona tra C100 Mark II e C300 Mark II. Munita di tantissime opzioni versatili per il videografo esperto, EOS C200 è lo strumento definitivo per un ampio spettro di esigenze di produzione, dalla raccolta di notizie e la realizzazione di documentari in digitale sino ai video aziendali, tanto per eventi quanto per istruzione e cinematografia indipendente. James Morris esplora le caratteristiche chiave e i benefici della nuova fotocamera.

Qualità e gamma dinamica con Cinema Raw Light

Una delle caratteristiche d'eccellenza di EOS C200 è il nuovo formato Cinema RAW Light, che offre una gamma dinamica impressionante in quanto a possibilità creative. Il formato Cinema RAW Light rende possibile la registrazione in 4K a costi contenuti e dona a questa fotocamera un grande potenziale per pubblicità e serial televisivi. Si tratta di un derivato di Cinema RAW, ma la grandezza dei file è ridotta di una misura tra un terzo e un quinto di quella originale. La velocità di trasmissione resta a 1 Gbits/sec, una qualità estremamente alta, ma sempre entro le funzionalità dell'archiviazione CFast 2.0™, permettendo così a EOS C200 di registrare internamente in questo formato con una risoluzione 4K DCI.

Un altro beneficio del nuovo formato è che nella modalità Cinema RAW Light (quando sono elaborati con il software Canon Cinema RAW Development 2.0 munito di Canon Log 2) i già impressionanti 13 stop di latitudine di posa con registrazione MP4 e Canon Log/Log 3 di EOS C200 sono portati a ben 15 stop. Questo dona a EOS C200 abilità d'eccellenza perfette per produzioni di alto livello che hanno bisogno di molte opzioni di sfumatura e quindi necessitano di ombre molto intense e dettagli nelle aree più chiare. EOS C200 supporta ACES 1.0 e ST.2084: degli standard per il monitoraggio sul set con monitor compatibile.

EOS C200 può affrontare una varietà di condizioni di illuminazione molto ampia, dalla luce intensa sino all'oscurità notturna. In condizioni luminose, per aperture ampie e background estesi ("bokeh") è supportato ISO 100. Alla estremità opposta della scala invece possono essere applicati sino a 102400 ISO (54dB). Il che rende fotografare in situazioni di scarsa illuminazione prive di luci artificiali una soluzione creativamente valida. Un'altra popolare funzione Canon, l'ND incorporato, utilizza turret doppia-lente che offrono sino a 10 stop.

Suprema flessibilità di ripresa

Come gli altri recenti modelli Canon Cinema, supporta Dual Pixel CMOS AF. Questo sistema di autofocus estremamente affidabile e accurato è in grado di sostituire un addetto focus apposito, riducendo così al minimo i costi di troupe. L'AF ora può essere regolato nel menu per ottenere precisamente l'impostazione di cui si necessita. Il nuovo touch screen inoltre implementa il controllo della messa a fuoco e la selezione del punto di AF.

Fondamentale per le versatili capacità di EOS C200 è il suo sensore Super 35 mm CMOS da 8,85 megapixel, ora affiancato da un processore di immagine Dual DiGIC DV6. Questa potente combinazione permette un ampio raggio di risoluzioni di scatto e frame rate: dal 4K/50P DCI (4096 x 2160) di Cinema RAW Light al 4K UHD/50P (3840 x, 2,160) MP4, entrambi i quali possono essere registrati internamente. Nella ripresa di un filmato 4K DCI, un segnale da 10-bit può essere registrato sino ai 50P, e uno a 12-bit sino ai 25P. Con UHD in MP4, i frame rate che raggiungono i 50P sono disponibili con colori 8-bit.

Anche una delle richieste più frequenti da parte di precedenti proprietari di fotocamere Canon Cinema è stata risolta. Questo grazie all'inclusione di una ripresa ad alta velocità che arriva a 120 frame al secondo in Full HD. Il filmato può essere rivisto a mezza velocità, a un quarto o al 20% di velocità per frame. Uno slow motion fluido e perfetto.

L'aggiunta di doppio slot per la scheda SD e di un singolo slot CFast 2.0™ fornisce una flessibilità di registrazione massima. Quest'ultimo garantisce la compatibilità con le altre fotocamere Canon 4K Cinema EOS e supporta internamente una registrazione 4K DCI Cinema RAW Light. I due slot per le schede SD, invece, possono essere usati per formati MP4 simultanei sino a UHD 4K. Riguardo ai backup e all'editing dei proxy, è anche possibile registrare un proxy a 2K MP4 su una scheda SD simultaneamente con il 4K DCI acquisito sul CFast 2.0™.

Con le schede SDXC UHS Class 3, i 4K UHD basati su MP4 possono essere registrati con qualità alta pari a 150 Mbits/sec, mentre i 2K per Full HD sono acquisiti a 35 Mbits/sec. La velocità di trasmissione a 4K DCI, però, utilizzando un'archiviazione CFast 2.0™, rimarrà elevata, a 1 Gbit/sec. Per 2K e Full HD, come nell'ammiraglia Canon Cinema EOS C700, è utilizzato un processore Over Sampling HD. Questo utilizza il pattern 4K Bayer per produrre canali 4K RGB separati la cui dimensione è poi successivamente modificata per creare il segnale 2K. Il vantaggio si traduce nella soppressione dell'effetto moire e in una immagine 2K/Full HD dettagliatissima e di alta qualità.

EOS C200

Costruita su solide fondamenta

EOS C200 è disponibile in dotazione completa con monitor, maniglia e impugnatura inclusi. Il design rimane però modulare, altamente flessibile e configurabile, e si adatta a una grande varietà di accessori e connessioni, con la possibilità di essere riadattato per l'utilizzo di aste, bilancieri e droni. Una gamma completa di connessioni professionali è disponibile sul corpo stesso della fotocamera, con una coppia di porte audio XLR, SDI, HDMI e persino Ethernet. In questo modo si potranno connettere un gran numero di periferiche. Queste includono un nuovo touch screen LCD per i controlli della fotocamera e per le opzioni AF. Si possono utilizzare le connessioni Ethernet o Wi-Fi incorporate per inviare comandi basati su browser e per il trasferimento di file FTP; una funzione utile quando si opera la fotocamera a distanza. Utilizza la medesima batteria del modello C300 Mark II.

Tutte queste incredibili nuove funzioni si aggiungono a quelle standard che hanno reso le fotocamere Canon Cinema così accattivanti fino a ora. EOS C200 utilizza un attacco per obiettivi Canon EF. Questo permette l'uso di una gamma enorme di obiettivi Canon supportati dal medesimo sistema: dagli eccellenti obiettivi a focale fissa sino alla gamma 4K con Cine opzioni "servo", "prime" e "zoom". EOS Cinema C200 è una fotocamera Canon capace di abbracciare ogni possibilità, dalla documentazione di notizie ed eventi sino alle produzioni cinematografiche indipendenti. Il perfetto strumento di lavoro per uno spettro vastissimo di situazioni.

Canon EOS Cinema C200: funzioni chiave

  • Registrazione 4K/50P in UHD o DCI 
  • Il formato Cinema RAW Light offre una velocità di trasmissione di 1Gbit/sec e una insuperabile 
  • latitudine di posa a 15 stop 
  • Registrazione interna Cinema RAW Light e archiviazione CFast 2.0™ 
  • Doppio slot scheda SD per registrazione di un proxy in 2K e DCI 4K o due flussi UHD/Full HD verso MP4
  • Registrazione Full HD ad alta velocità a 120 frame al secondo
  • Dual Pixel CMOS AF con comandi touchscreen