FOTOGRAFIA DI ALIMENTI

Food photography: come diventare professionisti

La food photographer e Canon Ambassador Yasmin AlBatoul spiega come è cresciuta nella sua professione e offre suggerimenti per aspiranti fotografi.
Canon Camera
La food photography oggi è più popolare che mai e affolla milioni di feed Instagram ogni giorno. Nel mare di contenuti disponibili, per i food photographer è sempre più difficile distinguersi dalla massa. Scopri come fare sembrare anche il più semplice dei piatti preparati a casa un piatto degno di un ristorante stellato.

La Canon Ambassador Yasmin AlBatoul ha iniziato come appassionata e si è presto trasformata in una professionista. Yasmin è autodidatta, vive a Batna, in Algeria, e ha uno stile immediatamente riconoscibile: utilizza il movimento e l'energia per rendere i suoi scatti unici. "La cosa più interessante per me è la sfida di trasformare qualcosa di ordinario, che vediamo ogni giorno, come il cibo, in qualcosa di bello e artistico", afferma.

Yasmin ha scattato le sue prime fotografie all'inizio dell'adolescenza, ispirandosi ai cataloghi di interior design francesi del nonno. "Alcuni avevano più di 4000 pagine e passavo moltissimo tempo a sfogliarli, desiderando di potere fare quel tipo di foto".

Qualche anno dopo, Yasmin si è avvicinata al mondo dei social media, utilizzando i tutorial di YouTube per familiarizzare con i controlli manuali della sua fotocamera Canon EOS 600D (ora sostituita da Canon EOS 850D). Man mano che la sua esperienza aumentava, crescevano anche i suoi follower e, in poco tempo, si è trasformata in una food photographer professionista a tutti gli effetti. Oggi ha quasi 50.000 follower su Instagram e riceve moltissimi incarichi professionali.

Yasmin ora può riflettere sui suoi successi e qui rivela le principali lezioni che ha imparato sulla strada del successo.

1. Sperimenta con diverse tecniche

Due bicchieri di liquido rosa brillante con petali sospesi nell'aria. Il liquido viene versato dall'alto e schizza in un bicchiere.

Yasmin afferma che la chiave per il suo successo online è stata trovare uno stile unico e sorprendente: questo l'ha aiutata a distinguersi dalla massa. Scatto realizzato con Canon EOS R e obiettivo RF 24-105mm F4L IS USM a 85 mm, 1/200 sec, f/4 e ISO100. © Yasmin AlBatoul

Piatto di churros su un tavolo, uno immerso in una ciotola di salsa al cioccolato e uno sospeso sopra la ciotola.

Concentrarsi su un'area o un argomento specifico all'interno della food photography consente di incanalare meglio la propria creatività. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 100mm f/2.8L Macro IS USM a 1/200 sec, f/6,3 e ISO250. © Yasmin AlBatoul

Per trovare uno stile personale, Yasmin incoraggia la sperimentazione.

"Trovo sempre interessanti i fotografi professionisti che utilizzano tecniche non convenzionali", spiega. "Personalmente, mi piace usare le velocità dell'otturatore per fotografare oggetti che volano o gocce d'acqua, creando effetti interessanti sullo sfondo. Questa è stata una delle prime tecniche che ho imparato quando ho iniziato a utilizzare la modalità Manuale". Un altro trucco che Yasmin usa da quando era una principiante è la pittura con la luce. Se utilizzata con sapienza, può aggiungere un tocco artistico e meraviglioso a un'immagine.

I fotografi che cercano di catturare il movimento come Yasmin, grazie a Canon EOS M50, possono scattare a 10 fps in modalità Scatto continuo per assicurarsi che nulla vada perso.

2. Sviluppa il tuo lato artistico

Assortimento di frutta sospesa nell'aria, infilzata con una forchetta, su uno sfondo blu brillante.

Sviluppare una comunità online è un ottimo modo per connettersi con il mondo esterno e può aiutarti a connetterti con i tuoi follower e a far crescere il tuo brand. Scatto realizzato con Canon EOS R e obiettivo RF 24-105mm F4L IS USM a 105 mm, 1/100 sec, f/7.1 e ISO100. © Yasmin AlBatoul

Tre uova fritte, che sembrano sospese su uno sfondo giallo.

Yasmin utilizza ancora la fotocamera con cui ha iniziato a fare le prime prove per scattare foto professionali, dimostrando in questo modo che è possibile ottenere fotografie di alta qualità senza spendere troppo. Scatto realizzato con Canon EOS R e obiettivo RF 24-105mm F4L IS USM a 70 mm, 1/125 sec, f/4.5 e ISO100. © Yasmin AlBatoul

"Come prima cosa, ho imparato ad attirare l'interesse creando qualcosa di diverso dall'ordinario", dice Yasmin. "C'è un interesse crescente per la food photography e i contenuti riguardanti il cibo su ogni piattaforma. Pertanto, chi è interessato a diventare un food influencer deve tenere a mente il lato artistico del proprio lavoro.

"È necessario pensare all'estetica", dice. "Le foto di cibo tendono a somigliarsi tutte: bisogna dare carattere alle proprie immagini per distinguersi. I food influencer hanno uno stile unico e, man mano che si sviluppa il proprio lato artistico, si è in grado di ottenere un risultato unico".

3. Crea la tua comunità

Vellutata di colore giallo che viene versata in una ciotola, provocando schizzi nell'aria.

La tecnica scelta da Yasmin aggiunge movimento e un tocco divertente alle sue immagini, distinguendole dagli scatti più realistici. Scatto realizzato con Canon EOS R e obiettivo RF 24-105mm F4L IS USM a 105 mm, 1/160 sec, f/6,3 e ISO200. © Yasmin AlBatoul

Yasmin sapeva che l'unico modo per distinguersi dai moltissimi fotografi che realizzano scatti simili era proporre qualcosa di nuovo. "Mi sono accorta che c'erano un sacco di food tester e travel foodies sui social, ad esempio su Instagram, ma pochissimi di loro erano veri e propri food photographer. Quello è stato il momento di svolta. Ho pensato: "Perché non condividere contenuti dal punto di vista di un food photographer?"

"Quando ho iniziato, non c'erano molti food photographer in Algeria, quindi ho pensato che sarebbe stato un campo interessante da esplorare. La cucina è una parte importante della cultura algerina, attribuiamo grande importanza al cibo, quindi per me la scelta del soggetto è stata naturale".

I social media hanno insegnato a Yasmin il valore di entrare in contatto con le persone. Concentrarsi sullo sviluppo della sua rete l'ha aiutata a crescere, sia come fotografa che come influencer.

"Quando ho iniziato a pubblicare le mie foto, le reazioni positive dei follower mi hanno dato la fiducia necessaria per proseguire", afferma. "Essere un'influencer mi ha insegnato che le persone sono interessate a quello che faccio: vogliono saperne di più. Più la mia 'famiglia' virtuale cresce, più genera interesse nei confronti dei miei contenuti".

4. Gli obiettivi consentono di sprigionare la propria creatività

Scatto macro di alcune castagne arrostite, una delle quali fuoriesce dal guscio.

È possibile esplorare le diverse texture e i tipi di cibo utilizzando un obiettivo per fotografia macro. Scatto realizzato con Canon EOS R e obiettivo RF 24-105mm F4L IS USM a 105 mm, 1/200 sec, f/8 e ISO100. © Yasmin AlBatoul

Per fare foto da professionisti non serve un budget da professionisti. "Ho iniziato con Canon EOS 600D perché è la fotocamera ideale per i principianti: conveniente e di buona qualità. Secondo me, è una delle più affidabili sul mercato", afferma Yasmin. Poco dopo aver iniziato a scattare foto, Yasmin voleva espandere il suo kit. "I risultati erano buoni, ma volevo di più, quindi ho scelto Canon EF 50mm f/1.8 STM," afferma.

Yasmin ha capito che un nuovo obiettivo le apriva nuove opportunità creative. "L'apertura mi ha consentito di ottenere sfondi sfocati, che donano fascino e forza a una foto. Ho visto immediatamente il miglioramento, soprattutto nei dettagli, nei colori e nella qualità complessiva".

Yasmin usa anche l'obiettivo Canon EF 100mm f/2.8L Macro USM, spesso con Canon EOS 5D Mark IV. "Il mio obiettivo preferito. Gli scatti macro danno carattere al mio lavoro, rendono le foto più intense e luminose, con texture e dettagli più vividi".

Altri obiettivi da prendere in considerazione sono l'obiettivo EF-M 28mm f/3.5 Macro IS STM con EOS M50 o EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM con una reflex.

5. Continua ad apprendere nuove competenze

Teiera rosa da cui viene versato tè in una tazza sospesa nell'aria sopra un piattino.

Sperimentare obiettivi per fotografia macro può dare vita a scatti unici. L'obiettivo preferito di Yasmin è Canon EF 100mm f/2.8L Macro USM. © Yasmin AlBatoul

Pila di ciotole che viene riempita con riso usando un cucchiaio di legno sospeso sopra di esse.

La capacità di migliorare costantemente è fondamentale per chiunque desideri seguire le orme di Yasmin. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 100mm f/2.8L Macro IS USM a 1/160 sec, f/9 e ISO100. © Yasmin AlBatoul

Un aspetto cruciale del successo sul lungo periodo di Yasmin è stata la sua capacità e disponibilità a imparare cose nuove, anche dopo essersi affermata come professionista.

"Quando vedo le foto che ho scattato due o tre anni fa, posso dirmi soddisfatta dei miei risultati, ma sono felice anche di aver continuato a perfezionarmi perché ora so che c'è sempre un margine di miglioramento", afferma. "Il segreto è uno solo: continuare a imparare. Ecco perché sono più che felice di condividere i miei consigli con chiunque abbia voglia di continuare a progredire nel proprio lavoro".



Puoi seguire il viaggio gastronomico di Yasmin sul suo profilo Instagram @yasmin_albatoul

Scritto da Natalie Denton

Prodotti correlati

Articoli correlati

  • FOTOGRAFIA DI ALIMENTI

    Padroneggiare la food photography

    La fotografa Linda Lomelino condivide gli ingredienti chiave per foto che fanno venire l'acquolina in bocca.

  • Un limone è sospeso sopra la stampa di un tennista che sta per eseguire un servizio. L'effetto fa sembrare che il giocatore stia per colpire il limone.

    STAMPA CREATIVA

    Divertenti stampe con Paperboyo

    Divertiti, stampa e pubblica: gli esperimenti della star di Instagram Paperboyo con Canon SELPHY Square QX10.

  • Gli obiettivi migliori per la food photography

    FOTOGRAFIA DI ALIMENTI

    Obiettivi per la food photography

    Crea fantastiche foto di cibo con la nostra selezione di obiettivi per fotografia macro scelti con cura.

  • FOOD PHOTOGRAPHER

    La food photography di Mike Tsang

    Il fotografo ci racconta come cattura gli interessanti scatti di alimenti diventati popolari sui social media.