19 agosto - celebra insieme a Canon il World Photography Day

Milano, 28 luglio 2020 - La fotografia come linguaggio universale è: ricordo, emozione, gioia, divertimento ma anche storia, vita e arte. Insomma la fotografia fa parte di tutti noi. E’ ormai un atto quotidiano che appartiene a chiunque.

 

Appassionati di immagini, fotografi professionisti e foto-amatori di tutti i generi, il 19 agosto è la data da segnare sul calendario per festeggiare la giornata mondiale dedicata alla fotografia!

Dai suoi esordi, che risalgono agli inizi del IXX Secolo (era il 19 agosto 1837 quando il processo della dagherrotipia1 veniva presentato), di strada ne ha fatta: la ricerca tecnologica e la sperimentazione si sono spinti sempre più avanti raggiungendo risultati impensabili in termini di precisione, riproducibilità, qualità e riduzione dei tempi di esecuzione. Si pensi che, in casa Canon, il modello recentemente presentato di macchina fotografica mirrorless EOS R5 è in grado di scattare fino a 20 fotogrammi al secondo, pura fantascienza fino a qualche anno fa. Se l’evoluzione, dal punto di vista tecnico e di fruizione, ha fatto passi da gigante in pochi anni, la missione della fotografia è rimasta la stessa: raccontare storie.

Preparati dunque a vivere questa giornata lasciandoti ispirare dalla fotografia: crea i tuoi scatti, riguarda e riordina i tuoi ricordi oppure stampa le tue immagini più belle. Per dar vita alla tua prossima idea creativa in occasione della giornata mondiale della fotografia, nella sezione "Lasciati ispirare" del sito Canon potrai trovare utili suggerimenti per realizzare e stampare il tuo racconto attraverso le immagini.

Numerose ‘Storie’ e ‘Suggerimenti’ sono a tua disposizione sul portale di Canon: come scattare le foto di coloratissime bolle di sapone, oppure come  perfezionare le tue fotografie, utili consigli per l’editing fotografico e la post-produzione modificando immagini RAW con Digital Photo Professional (DPP). Impostando la fotocamera per scattare in RAW potrai apportare radicali cambiamenti all’immagine in post-produzione e ottenere la massima qualità. Qualche esempio?

  • REGOLA LA LUMINOSITÀ: le immagini scattate in spiaggia a volte appaiono troppo scure perché la fotocamera ha provato a compensare l’intensa luminosità, in questo caso puoi regolarne la luminosità con i comandi presenti nella tavolozza strumenti di DPP.
  • BILANCIAMENTO DEL BIANCO: ti permette di scegliere se catturare i colori reali o aggiungere una tinta leggera per un effetto creativo. Per esempio, puoi “scaldare” un cielo grigio e rendere le tue foto più accattivanti.
  • RISPARMIA TEMPO CON I SET PREDEFINITI: grazie agli ‘Stili Foto’ puoi uniformare i toni dell’incarnato, creare contrasto e rendere l’immagine più nitida con un semplice tocco.
  • RITAGLIA E MIGLIORA LA COMPOSIZIONE: con lo strumento ‘Ritaglia’ puoi concentrare l’attenzione sul soggetto principale.

Infine, se sei un vlogger e prediligi l’utilizzo del video per raccontare i tuoi momenti, ecco Canon ha pensato anche a te con una sezione speciale di pratici tutorial.

Il 19 agosto prossimo, Canon ti invita a condividere le immagini su Instagram:
#CANONSTORIES
#WorldPhotographyDay
#LiveForTheStory

1 Data convenzionale della nascita del processo di sviluppo fotografico che prende il nome da Louis-Jacques-Mandé Daguerre.