Articolo

Economia circolare, sostenibilità e opportunità commerciali

Economia circolare, sostenibilità e opportunità commerciali

Canon Camera

L'economia circolare senza compromessi: in che modo cambiare la mentalità potrebbe far risparmiare denaro e contribuire a salvare il pianeta.

La metà delle emissioni totali di gas serra e il 90% della perdita di biodiversità derivano dall'estrazione di risorse e dalla lavorazione di materiali, alimenti e carburante. Eppure, l'uso globale di materie prime è destinato a raddoppiare entro il 20601. È quindi essenziale che le aziende adottino pratiche che riducano al minimo gli sprechi. Una parte fondamentale di questo processo è l'adozione di un'economia circolare.

Secondo la Fondazione Ellen Macarthur, un'economia circolare è "basata sul principio di evitare rifiuti e inquinamento, mantenere in uso prodotti e materiali, e rigenerare i sistemi naturali".

Le aziende sono al centro della transizione da un'economia lineare a una circolare. Incorporando i principi della circolarità nel cuore del processo decisionale aziendale, ad esempio attraverso l'adozione di principi di approvvigionamento sostenibile, le organizzazioni possono risparmiare sui costi e onorare gli impegni di responsabilità sociale.

Rigenerato: il nuovo "nuovo"

Avere le migliori intenzioni in merito al riutilizzo e al riciclaggio è corretto, ma le migliori pratiche accettate per l'ambiente di lavoro possono ostacolare l'adozione di politiche di sostenibilità che sostengono un reale cambiamento. In un recente seminario in Svezia sull'approvvigionamento e la sostenibilità, è emerso che i prodotti che utilizzano parti riciclate vengono spesso squalificati perché non soddisfano i requisiti del "nuovo di fabbrica"2.

Queste regole del "nuovo di fabbrica" possono portare i team di approvvigionamento a ignorare l'opzione di aggiornare o riparare i dispositivi esistenti, portando a sprechi eccessivi e costi non necessari. Questi team spesso non prendono in considerazione come estendere la durata dell'hardware dell'ufficio o come smaltire l'hardware in modo appropriato per le stesse ragioni.

Le aziende devono capire che "non nuovo" non significa necessariamente "compromesso". Anche se è importante ottenere la tecnologia più adatta per qualsiasi azienda, la soluzione migliore non è sempre la tecnologia più recente. La chiave è la granularità. Una piena comprensione delle esigenze specifiche della forza lavoro darà un'idea più precisa dei dispositivi IT di cui si ha bisogno. Per alcuni, la massima velocità e versatilità sono fondamentali; per altri, un dispositivo che consente di svolgere il lavoro in modo sicuro e affidabile e che si adatta perfettamente al flusso di lavoro è ciò che serve per essere produttivi.

Conoscere i dispositivi rigenerati

Questa è la bellezza dei dispositivi rigenerati. A differenza dei prodotti ricondizionati o di seconda mano, il processo di smontaggio, ricostruzione con un mix di parti vecchie e nuove e test rigorosi fanno sì che i dispositivi siano e sembrino nuovi di zecca. Anche i contatori vengono azzerati. Di conseguenza, c'è un notevole risparmio di costi rispetto ai dispositivi "nuovi", sia in termini pratici che ambientali. E, cosa più importante per le aziende, non c'è compromesso tra le prestazioni del prodotto e le credenziali sostenibili.

La gamma imageRUNNER ADVANCE EQ80 di Canon mette in pratica questi principi selezionando i modelli più venduti degli ultimi anni e ricostruendoli completamente, applicando la lunga esperienza di produzione per fabbricare dispositivi multifunzione accessibili e di alta qualità.

Ogni prodotto della gamma EQ80 viene costruito utilizzando l'80% o più di componenti già esistenti contribuendo all'economia circolare e riducendo le emissioni di CO2 associate alla produzione fino all'80%. E, come l'intero portafoglio di dispositivi Canon, EQ80 offre varie opzioni e funzioni, dalla stampa monocromatica A3 alla stampa a colori, elevate velocità di stampa da 25 a 75 ppm e una riduzione dell'uso delle materie prime fino al 80%.

Tutti questi dispositivi vengono venduti come nuovi di zecca con una nuova garanzia e un nuovo numero di serie. Di conseguenza, non devono restare fuori da una rete di stampanti di un'azienda: il firmware più recente e le robuste funzionalità di sicurezza standard consentono di operare come parte integrante di un parco stampanti, garantendo che qualsiasi esigenza aziendale venga soddisfatta in modo efficiente ed economico.

L’importanza del quadro generale

La nostra filosofia aziendale "Kyosei" (vivere e lavorare insieme per il bene comune) significa che i principi di sostenibilità e responsabilità sono stati incisi nei nostri valori fin dal primo giorno. Da quando abbiamo iniziato la rigenerazione oltre 20 anni fa, abbiamo applicato costantemente la nostra innovazione tecnica e il continuo miglioramento alle nostre gamme, e ora siamo l'unico OEM a offrire dispositivi rigenerati. Ciò significa anche che siamo rimasti al passo con la recente legislazione per la nostra gamma EQ80 AVANZATA imageRUNNER: l'UE ha recentemente ampliato le regole del "diritto di riparazione" ad elettrodomestici come lavastoviglie e frigoriferi. A partire dal 2021, i produttori dovranno fornire le parti di ricambio per un periodo massimo di 10 anni, in modo che gli apparecchi possano essere riparati anziché sostituiti.

Le Nazioni in tutta l'UE stanno cercando di convertire l'economia circolare in legge in altri modi. Per quanto riguarda la fornitura e l'acquisto di molti prodotti, dalle parti di automobili alle tecnologie di consumo, devono essere presi in considerazione aspetti come la riciclabilità, l'uso di materiali riciclati, la riparazione e la riparabilità. Infatti, dal 2009, l'UE ha lavorato per stabilire un quadro di riferimento per la definizione dei requisiti di ecodesign per i prodotti legati all'energia al fine di migliorare le proprie prestazioni ambientali.3

E ci sono ulteriori vantaggi nell'adottare dispositivi rigenerati come parte di una strategia di approvvigionamento più sostenibile, in quanto sia i clienti che i dipendenti sono attratti da aziende con migliori credenziali di sostenibilità.

Assicurarsi che la circolarità sia integrata nelle pratiche di approvvigionamento non è solo un aspetto utile, ma è essenziale per il successo futuro dell'azienda e per la salute futura del pianeta. E, se adottato con attenzione, risulta tutt'altro che un compromesso.

Ulteriori informazioni

  • Articolo

    Rigenerato o ricondizionato: cosa scegliere?

    Una scelta che fa la differenza: ricondizionato VS rigenerato. Creare un ambiente IT sostenibile.

  • ARTICOLO

    Tre motivi per cui la tua azienda dovrebbe occuparsi della sostenibilità

    Essere sostenibili non è solo un gesto ambientale, ma ha un valore economico a lungo termine.

  • ARTICOLO

    Futuro sostenibile

    Scopri la strategia di sostenibilità di Canon, i nostri obiettivi di miglioramento e gestione di conformità e certificazione in materia di sostenibilità.

  • Stai cercando la soluzione adatta alle tue esigenze?

    1. OECD, Global Material Resources Outlook
    2. https://miljo-utveckling.se/canons-hallbarhetschef-dubbelmoral-vid-upphandling/
    3. https://www.eurovaprint.eu/fileadmin/eurovaprint_files/Member_Only/VA_Revision/Joint_VA_2020/VA_on_Imaging_Equipment_Consolidated_FINAL_Clean_07.10.2020.pdf