ARTICOLO

Le cinque maggiori sfide della fotografia di prodotti di moda e come superarle

Le immagini devono dare di più e i flussi di lavoro devono diventare più smart. Scopri il parere degli esperti sull'evoluzione della fotografia di prodotti di moda.
Una modella con occhiali da sole e un cappotto azzurro fotografata in un macchinario fotografico StyleShoots.

I contenuti video possono aumentare il coinvolgimento e i tassi di conversione, ma tradizionalmente richiedono più risorse. Alcuni degli ultimi macchinari fotografici per l'e-commerce possono semplificare il processo, permettendo agli studi di creare grandi volumi di contenuti multimediali in una sola sessione. Il macchinario StyleShoots Live, qui raffigurato, è progettato per la fotografia di modelli e la produzione video, con un movimento motorizzato su tre assi e fotocamere Canon incorporate. © StyleShoots

L'industria della moda online, in rapida evoluzione, ha sempre avuto un irrefrenabile appetito per le immagini. Ma le sue esigenze si sono intensificate con il brusco passaggio allo shopping online causato dalla pandemia di Covid-19. Con una certa pressione, si richiede la fornitura di una più ampia gamma di risorse digitali dinamiche che si integrino perfettamente nelle piattaforme dei brand di moda e dei rivenditori, una necessità che deve essere soddisfatta in modo efficiente e scalabile.

Far fronte a questo genere di sfida è il pane quotidiano di aziende specializzate nel flusso di lavoro delle risorse digitali come SpinMe. "Nella maggior parte dei casi, ci adoperiamo per capire sistemi, attrezzature e software esistenti dei clienti" spiega il CEO David Brint. "Quindi individuiamo i punti critici che causano dei problemi e consigliamo come migliorare i processi".

Una parte importante del processo è assicurarsi che i clienti abbiano l'attrezzatura fotografica adatta. Il kit di sviluppo software (SDK) Canon consente a fotocamere come Canon EOS R5 di essere integrate in ampie installazioni utilizzate per la fotografia in ambito e-commerce, come i macchinari fotografici StyleShoots, alimentando il software del sistema per un flusso di lavoro fluido.

La vasta rete di clienti di SpinMe comprende Harrods, Macy's e Selfridges & Co. SpinMe ha collaborato con Canon per fornire ai suoi clienti immagini sempre eccezionali, fondamentali per differenziare i loro brand e aumentare le conversioni.

In questo articolo, David di SpinMe e Richard Harvey, Industry Pro/B2B Sector Manager di Canon UK, condividono il loro punto di vista sulle attuali sfide e tendenze della fotografia di prodotti di moda.
Primo piano di una persona che utilizza un tablet per controllare un macchinario fotografico StyleShoots.

Mostrare un prodotto da tutte le angolazioni è un metodo efficace per aiutare il cliente a prendere una decisione. I robot come StyleShoots Eclipse permettono di posizionare il prodotto su una piattaforma girevole e di catturare fotografie da tutte le angolazioni, oltre a video cinematografici di rotazioni a 360°. La funzione di controllo della luce sul tablet annesso consente di regolare facilmente l'intensità e il bilanciamento della luce. © StyleShoots

Un uomo guarda l'immagine di un calzino rosa e le relative informazioni sullo schermo di un computer. Il calzino può essere visto sullo sfondo, indossato dalla gamba di un manichino, in un macchinario fotografico StyleShoots.

Il software, in grado di raccogliere tutti i dati necessari del prodotto, come l'ID, il peso, la taglia e le istruzioni di lavaggio, sta assumendo sempre più importanza e permette al team creativo di concentrarsi solo sulle immagini. SpinMe crea flussi di lavoro SDK su misura per i principali clienti del settore e-commerce, in base alle loro esigenze. © SpinMe

1. Gestire l'aumento dei volumi di immagini

Oggi il principale problema per la fotografia dei prodotti di moda è l'enorme quantità di risorse digitali necessarie per siti di e-commerce, PR, marketing, social media e altro ancora. "Soddisfare tale domanda è in assoluto la sfida numero uno in questo momento" afferma David.
"Tra i nostri clienti figurano molti brand e rivenditori, e stanno tutti cercando di avere più prodotti online, perché questo è il modo in cui si vende attualmente. I team di merchandising spingono per avere più risorse per ciascun prodotto, perché il tasso di conversione è migliore quando si utilizzano più immagini. I team di marketing, invece, chiedono immagini più creative, come rotazioni a 360°, e più contenuti per i social media. All'improvviso, ti ritrovi a creare oltre 10 volte più immagini rispetto a prima.

"Non si tratta solo di produrre foto e video in grande quantità" continua David. "Anche la capacità di raccogliere tutte le informazioni associate al prodotto, come il peso, l'imballaggio e le istruzioni di lavaggio, e allegarle ai file sta assumendo sempre più importanza".

Disponi di un kit Canon?

Registra il tuo kit per accedere a consigli gratuiti degli esperti, assistenza per le attrezzature, eventi ricchi d'ispirazione e offerte speciali esclusive con Canon Professional Services.
Ottimizzare la configurazione dello studio è essenziale per soddisfare tali requisiti, motivo per cui, spiega Richard, gli studi di e-commerce sono passati dalla tradizionale luce del flash a un'illuminazione LED costante. "In questo modo, non sarà più necessario spostare il modello da un set fotografico a un set video per creare contenuti a 360°. Molte di queste regolazioni possono essere effettuate con il kit SDK di Canon, che permette il controllo remoto della fotocamera. Permette di passare facilmente dalla modalità video alla modalità foto, cambiare tipo di file, impostare il valore ISO e così via. Molte delle nostre fotocamere professionali offrono questo tipo di funzioni e così siamo in grado di creare un particolare flusso di lavoro SDK per una grande casa di e-commerce, fatto su misura per loro".
Due donne guardano dei monitor, uno con decine di immagini di capi di abbigliamento, l'altro con informazioni più dettagliate sugli articoli, mentre sullo sfondo si svolge un servizio fotografico.

Etichettare e indicizzare correttamente migliaia di immagini di prodotti può essere un compito gravoso per i rivenditori online. Il software personalizzato è in grado di semplificare la gestione con un flusso di lavoro rapido e senza soluzione di continuità, consentendo ai fotografi degli studi di e-commerce di concentrarsi sulla qualità delle immagini. "Il nostro obiettivo è eliminare dalle responsabilità del fotografo il maggior numero possibile di aspetti non creativi, in modo che possa concentrarsi sulle immagini piuttosto che sui fogli di calcolo" afferma David. © SpinMe

2. Sviluppare un flusso di lavoro di imaging efficiente

Per evitare i colli di bottiglia, l'aumento della creazione di foto e video richiede un flusso di lavoro robusto ed efficiente per l'indicizzazione, l'editing e l'esportazione dei file.

"La capacità di acquisire rapidamente il volume e continuare a lavorare è tutta una questione di spazio nel buffer delle fotocamere" spiega Richard. "Non serve a niente avere un'immagine ferma sulla fotocamera, perché non potrai passare all'articolo successivo se quello precedente non è stato confermato. Devi esportare l'immagine dal sensore, attraverso il buffer, verso un qualche software di editing fotografico".

"Un aspetto tecnologico delle fotocamere, fondamentale per i clienti, è la connettività Wi-Fi. La fotocamera Canon EOS R5 è dotata di 5G e garantisce velocità di trasferimento molto elevate direttamente dal corpo macchina. Ma persino il sistema di tethering di base utilizza l'USB-C, che è estremamente veloce".

Secondo David, la stretta collaborazione tra SpinMe e Canon è fondamentale. "Rendendo la linea tra il nostro flusso di lavoro e le fotocamere Canon più veloce ed efficiente, che si tratti della velocità di download delle immagini dalla fotocamera o delle informazioni che si possono allegare durante lo scatto, si semplificano le operazioni in studio".

"Facciamo molti test avanzati sulle nuove fotocamere, per capire come integrarle nel software SpinMe. La fotocamera Canon EOS R5 è un vero passo avanti; essere in grado di lavorarci nelle primissime fasi e stabilire i collegamenti con SpinMe è stato davvero importante".
Un uomo guarda un tablet, accanto a un paio di pantaloni viola in un macchinario fotografico StyleShoots Vertical, davanti a uno sfondo verde.

Tutte i macchinari fotografici StyleShoots, compreso il modello Vertical qui raffigurato, hanno fotocamere e luci incorporate. L'utente può regolare l'illuminazione tramite un iPad e osservare i cambiamenti in modalità Live View. Il sistema utilizza poi la tecnologia AutoAlpha per ritagliare lo sfondo, risparmiando tempo prezioso in post-produzione. © StyleShoots

3. Garantire la migliore qualità dell'immagine possibile

Solo perché bisogna produrre velocemente risorse digitali, non significa che puoi permetterti di sacrificare la qualità dell'immagine. "Grazie a immagini più belle e nitide, diminuisce il numero dei resi e aumentano i profitti del cliente" spiega David.

La percentuale di accuratezza dell'acquisizione è qualcosa a cui i clienti del settore e-commerce prestano molta attenzione, continua Richard. "Gli studi di e-commerce sono come le discoteche. Alzano la musica e fanno ballare i modelli, quindi è importante che ogni elemento sia sempre a fuoco. Il riconoscimento dei volti e la tecnologia Eye AF delle ultime fotocamere EOS offrono il balzo delle prestazioni di cui i clienti hanno bisogno".

"Lo stesso vale per i progressi fatti con le prestazioni ISO. Un effetto collaterale del passaggio degli studi a una costante illuminazione LED è una luminanza molto più bassa rispetto ai flash utilizzati prima. Tuttavia, il miglioramento delle prestazioni di fotocamere come Canon EOS R5 e Canon EOS R6 permette di aumentare il valore ISO, producendo comunque immagini nitide e utilizzabili".
Un uomo ruota le gambe di un manichino all'interno di un macchinario fotografico StyleShoots Vertical.

Cambiare il volto della fotografia per il mercato della moda

Scopri come i "macchinari fotografici" dotati di fotocamere Canon stanno rivoluzionando il mondo della fotografia di moda consentendo ogni giorno la produzione di migliaia di foto prodotto per i negozi online.

4. Ottenere colori accurati

Fornire una foto o un video che rappresenti con precisione un capo o un prodotto è la chiave per la soddisfazione del cliente. "Per un rivenditore, i resi sono la maggiore spesa di vendita, perciò qualsiasi cosa si possa fare per ridurli in fase di acquisto è un grande incentivo" afferma David. "Penso sia molto importante catturare i colori in modo accurato, ed è qualcosa a cui prestiamo particolare attenzione".

Fortunatamente, la colour science di Canon è ben nota nel settore: "Ai fotografi piacciono i colori uniformi" afferma Richard. "Puoi scattare con le fotocamere Canon EOS 5D Mark IV e Canon EOS R5, e il team di post-produzione non dovrà preoccuparsi che hai usato due sensori diversi".
Una modella con i capelli ricci in un macchinario fotografico StyleShoots, circondata da bolle di sapone.

Aggiungere immagini creative e risorse multimediali alla pagina di un prodotto rende i clienti più propensi a finalizzare l'acquisto. Tuttavia, il volume extra di immagini richiede un flusso di lavoro fluido. Il kit SDK di Canon consente ai fotografi di studio di controllare le fotocamere a distanza, cambiando le impostazioni predefinite o passando dalla modalità video alla modalità foto con facilità. © StyleShoots

5. Sviluppare la capacità di produrre risorse aggiuntive

La domanda di video, rotazioni a 360° e contenuti 3D aggiunge un ulteriore livello di complessità al processo di produzione. Così come le pratiche di produzione anti Covid, i cui effetti a lungo termine non sono ancora chiari.

"Con la pandemia, i clienti del settore e-commerce sono costretti a dimezzare il numero di studi utilizzati, per garantire il distanziamento sociale" spiega Richard. "Ma a causa degli acquisti e dell'aumento delle vendite di articoli di moda online, è stato necessario aumentare il volume dei contenuti acquisiti. Per cui si cerca il modo di ricavare contenuti fotografici dai file video, dimezzando così il tempo passato sul set". La fotocamera Canon EOS R5 offre un'acquisizione video 8K, permettendo allo studio di estrarre immagini da 35 megapixel in post-produzione.

"Nella moda, come dimostrano le tendenze e confermano i dati, le persone vogliono contenuti visivi a 360°. Vogliono poter ruotare il prodotto, che si tratti di una scarpa o di un vestito. Come si può fare? Attraverso le riprese video o con l'acquisizione di foto multiple? Le nuove fotocamere, come Canon EOS R5, offrono diversi modi per soddisfare tale esigenza".

"L'efficienza, tuttavia, è ancora uno degli aspetti chiave. In passato, la gestione degli studi veniva affidata ai fotografi, ma ora i reparti finanziari hanno più elementi da considerare. Conoscono le abitudini di acquisto degli utenti finali e l'impatto dei resi, perciò possono decidere quanto un contenuto a 360° o con opzione di ingrandimento influirà sul tasso di acquisto. Fortunatamente, le nostre nuove fotocamere sono in grado di offrire tutte queste funzioni in testa al percorso di aggiornamento della tecnologia Canon".

Scritto da Marcus Hawkins


Articoli correlati

  • Un modello con un cappotto bianco sta in piedi contro un muro bianco in due scatti del fotografo di moda Jaroslav Monchak.

    ARTICOLO

    Nel kit di un fotografo di moda

    Il fotografo di moda Jaroslav Monchak ci rivela le fotocamere e gli obiettivi Canon che preferisce per la fotografia di alta moda.

  • Uno scatto notturno di una donna in abito da sera nero in piedi tra i rami di un grande albero.

    ARTICOLO

    Impara a vendere bene il tuo stile come fotografo di moda

    Scopri i consigli essenziali di due fotografe di moda professioniste su come trovare una tua visione creativa unica e venderla ai clienti.

  • Ritratto di una donna con un'ampia chioma afro piena di girasoli.

    ARTICOLO

    Cosa comporta la body positivity per la fotografia?

    Con la crescente diversità nei casting per i servizi di moda e bellezza, sembra che il settore stia cambiando in meglio. Due fotografi e una modella plus-size ne discutono.

  • ARTICOLO

    Una raffica di 10 domande con Eberhard Schuy

    Il fotografo Eberhard Schuy condivide i suoi consigli per realizzare impressionanti foto di prodotti, da come utilizza gli obiettivi tilt shift alle domande che pone ai clienti.

  • Leggi la newsletter

    Fai clic qui per scoprire le storie da cui trarre ispirazione e le notizie entusiasmanti di Canon Europe Pro