La scalatrice britannica Anoushé Husain ha vinto il premio Asian Women of Achievement Award 2017 per lo sport ed è un'ambasciatrice per l'organizzazione benefica LimbPower, che supporta le persone che hanno subito amputazioni e quelle che presentano differenze negli arti. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 24-70mm f/2.8L II USM. © Samo Vidic

La scalatrice britannica Anoushé Husain è nata senza la parte inferiore del braccio destro. Ha sconfitto il cancro e ha diversi problemi di salute. Ma niente di tutto ciò le ha impedito di diventare una scalatrice vincente. Il Canon Ambassador Samo Vidic voleva catturare la determinazione di Anoushé nel raggiungere i suoi traguardi fotografandola in azione durante l'arrampicata e realizzando un eccezionale ritratto sportivo, ma quando l'ha incontrata in un centro di arrampicata in Inghilterra ha capito subito che gli scatti non sarebbero stati semplici.

"Il luogo era piccolo e buio, ed è difficile realizzare scatti scenografici di qualcuno che si arrampica in un centro, quindi ho dovuto pensare a un modo per far emergere l'azione. Ho deciso di utilizzare luci e gel colorati per ottenere qualcosa di diverso per gli scatti d'azione", dice Samo.

Christian Ziegler’s

Iscriviti alla newsletter

Fai clic qui per storie stimolanti e notizie entusiasmanti da Canon Europe Pro

Ha collocato una retroilluminazione con gel rosa sotto Anoushé mentre si arrampicava sulla parete e ha lasciato che il suo assistente tenesse la luce principale accanto a lui, mentre lui stesso era impegnato nell'azione. Si è arrampicato con la sua Canon EOS 5D Mark IV e l'ha puntata in basso verso Anoushé, che stava salendo sotto di lui.

Grazie al touchscreen e alla buona ergonomia di Canon EOS 5D Mark IV, Samo ha potuto utilizzare in modo semplice la fotocamera mentre si trovava sulla parete sostenuto da una corda. "Solitamente non utilizzo il touchscreen, sono abituato con i pulsanti", afferma. "Ma l'ho trovato semplice da utilizzare e il vantaggio è stato non dover premere i pulsanti per le varie operazioni. Lo zoom per controllare la nitidezza era molto più rapido sul touchscreen, quindi ho risparmiato un po' di tempo utilizzandolo".

Samo ha scelto di utilizzare l'obiettivo Canon EF 24-70mm f/2.8L II USM per poter regolare la lunghezza focale mentre Anoushé si arrampicava. "Questo obiettivo è ideale anche per situazioni di scarsa illuminazione e l'autofocus è davvero affidabile: ciò è stato prezioso nel centro di arrampicata, dove la luce ambientale scarseggiava", afferma.

Sports photographer Samo Vidic can be seen photographing Anoushé Husain while on the wall – shooting down the wall to where Anoushé is climbing below.
Per catturare Anoushé Husain in azione, il fotografo sportivo Samo Vidic ha partecipato lui stesso all'azione, arrampicandosi sopra di lei sulla parete e facendo affidamento sull'ergonomia di Canon EOS 5D Mark IV per scattare con una mano. © Aljosa Rebolj

Sceso dalla parete, Samo ha installato tre luci per un ritratto: retroilluminazione dietro ad Anoushé, una luce principale sul lato destro e una piccola luce di riempimento con una griglia a sinistra, per garantire che entrambe le braccia di Anoushé fossero chiaramente visibili. Quindi ha chiesto al suo assistente di creare dietro ad Anoushé una nuvola di gesso per arrampicata, che è stata enfatizzata dalla retroilluminazione ed è risultata come sospesa in aria per effetto del flash.

Anoushé Husain, who was born with no right arm below the elbow and has survived cancer, stands in front of a dark grey climbing wall with a cloud of white chalk billowing behind her.
Anoushé Husain è nata senza la parte inferiore del braccio destro e ha sconfitto il cancro. Il fotografo sportivo Samo Vidic ha utilizzato il gesso per arrampicata per creare la nuvola bianca dietro la scalatrice in questo ritratto. Foto scattata con CanonEOS 6D Mark II e obiettivo Canon EF 50mm f/1.2L USM. © Samo Vidic

Questa volta, Samo ha scelto di utilizzare la sua Canon EOS 6D Mark II con obiettivo Canon EF 50mm f/1.2L USM. "Adoro la leggerezza di Canon EOS 6D Mark II, nonostante sia una fotocamera full-frame. I file che produce sono davvero di qualità: i colori sono fantastici", afferma.

Samo ha sfruttato le funzionalità Wi-Fi di Canon EOS 6D Mark II e di Canon EOS 5D Mark IV per verificare tutti i file sul posto, con Anoushé che guardava. Hanno ripetuto uno scatto, perché ad Anoushé non piaceva il modo in cui la sua mano afferrava la presa nello scatto di arrampicata, ma a parte questo l'azione è stata catturata al primo tentativo.

Photographer Samo Vidic leans against the climbing wall, checking the images he's shot on his laptop with athlete Anoushé Housain sat beside him.
Samo Vidic ha controllato i file sul posto, utilizzando le funzionalità Wi-Fi delle fotocamere. Disponendo di spazio e tempo limitati, ha dovuto lavorare rapidamente per assicurarsi di ottenere gli scatti di cui aveva bisogno. © Aljosa Rebolj

"La location è stata una vera sfida", afferma Samo. "Non avevamo molte opzioni a causa dei limiti di spazio, quindi questo scatto è un esempio di come si ottiene il meglio da una situazione difficile. Ma per tutto il tempo sono rimasto colpito da quanto sia straordinaria Anoushé: quello che fa e il modo in cui lo fa è incredibile".

Scritto da Kathrine Anker


Leggi la newsletter

Fai clic qui per scoprire le storie da cui trarre ispirazione e le notizie entusiasmanti di Canon Europe Pro

Registrati ora