STAMPE E CREAZIONI

Come realizzare una ghirlanda natalizia di carta

Scopri come creare una ghirlanda natalizia per decorare la tua casa questo inverno con una stampante PIXMA, Canon Creative Park e un tocco creativo.
Una ghirlanda di carta di Creative Park sontuosamente decorata è appesa a una porta, con una mano che aggiusta uno dei regali attaccati.

Ora che la stagione natalizia si avvicina, perché non creare una ghirlanda unica fai da te per decorare la tua casa? Di solito, potresti fare una ghirlanda natalizia con dei rametti di abete, o averne una artificiale da sfoggiare ogni anno, ma creare una ghirlanda di carta è un'opportunità per mostrare la tua creatività e cambiare le decorazioni natalizie.

La creazione di una ghirlanda può essere un processo divertente ed è anche un'attività ideale per coinvolgere tutta la famiglia nel periodo che precede il Natale. Puoi tenere la tua ghirlanda di carta e riutilizzarla, oppure riciclarla quando la stagione è finita.

Chris Stenner, graphic designer, ha scelto la ghirlanda di edera natalizia come decorazione, ma su Creative Park sono disponibili numerosi design di diverse difficoltà, se cerchi qualcosa di più semplice o se vuoi che i tuoi figli possano partecipare.

Scopri come ha fatto Chris e trova consigli utili per realizzare la tua ghirlanda di carta.

Occorrente

App o sito web Canon Creative Park
Carta fotografica opaca Canon
• Stampante Canon PIXMA, ad esempio PIXMA TS7650i
• Forbici
• Righello
• Colla stick/pistola per colla/punti di colla/nastro adesivo

Seleziona i modelli

Una mano si allunga a prendere la stampa di un modello di ghirlanda natalizia di Creative Park da una stampante Canon PIXMA.

Assicurati che la stampante abbia una cartuccia di inchiostro a colori piena prima di stampare i modelli di ghirlande e leggi attentamente le istruzioni per non perderti nessun passaggio.

Un bambino è seduto a un tavolo e ritaglia con cura un modello a foglia di agrifoglio da un foglio di carta.

Nonostante il design complesso, anche Eli, il figlio di Chris, si è lasciato coinvolgere e ha contribuito a creare l'aspetto finale.

Prima di iniziare la tua ghirlanda natalizia, dai un'occhiata all'app o al sito Web di Creative Park e scegli il tuo modello preferito. Ricorda di considerare anche la difficoltà e il tempo necessario per realizzarla. Potresti optare per questa ghirlanda natalizia più semplice se hai bambini piccoli. Chris ha scelto la ghirlanda di edera natalizia, ma esistono modelli anche per Halloween, oltre a una ghirlanda portafoto a forma di cuore e a un design floreale, per poterti divertire in qualunque stagione.

Chris ha stampato i suoi progetti collegando lo smartphone a una stampante PIXMA e utilizzando il sito Web Creative Park per scaricare i modelli; è possibile farlo anche tramite l'app.

Chris è rimasto colpito dai colori vivaci di PIXMA TS7650i. "I colori erano così vivaci e brillanti che facevano risaltare le bacche rosse e le foglie di agrifoglio contro il marrone della ghirlanda", afferma.

Piega, incolla e assembla

Due mani reggono una ghirlanda di carta di Creative Park decorata con piccoli regali di Natale.

Chris ed Eli hanno dipinto gli elementi principali della loro ghirlanda di una ricca tonalità di marrone, che aiuta anche a coprire eventuali residui di colla. L'uso di tempere e penne è un ottimo modo per coinvolgere i bambini nei progetti più complessi.

Delle mani posizionano un regalo di carta su una ghirlanda natalizia di carta di Creative Park.

"Ho apprezzato la sfida, ci siamo divertiti molto", afferma Chris. "È stato più gratificante di quanto pensavo, e ne è valsa la pena per divertirsi con Eli".

Leggi attentamente le istruzioni prima di iniziare e segui tutti i passaggi. Ritaglia i modelli con delle forbici o un taglierino per le aree più complesse e mettili da parte, facendo attenzione a non confondere i diversi elementi. Una volta ritagliati, è il momento di piegare e calcare lungo le linee tratteggiate per fare sì che i modelli mantengano la forma quando li incolli.

Chris ha utilizzato la colla vinilica ma, in base al metodo scelto, assicurati di lasciare ai modelli il tempo sufficiente per asciugarsi prima di appenderli. Chris ha scoperto che, se si utilizza la colla vinilica, potrebbe essere necessario fissare i progetti in posizione mentre si asciugano, per assicurarsi che mantengano la forma corretta. "La colla non si è asciugata velocemente come avrei voluto, ma usare delle mollette da bucato per tenere insieme le sezioni durante l'asciugatura ha aiutato molto il processo", spiega. "Mentre la sezione principale si asciugava, abbiamo potuto procedere con la realizzazione degli elementi più piccoli".

Se il progetto richiede di curvare la carta, potresti scegliere una pistola per colla ad asciugatura più rapida per facilitare questa parte.

Una volta che tutti i singoli elementi sono finiti e asciutti, è il momento di incollarli insieme. Per la ghirlanda realizzata da Chris, la stella e l'agrifoglio vanno in basso e la scritta "Merry Christmas" in alto, ma gli altri elementi, come i regali e le bacche rosse, possono essere posizionati dove si preferisce. Per personalizzare il tuo progetto, aggiungi dei brillantini rossi riciclabili alle sagome delle bacche per dare un tocco natalizio in più.

Ritocchi finali

Padre e figlio sono seduti a un tavolo da pranzo, chinati su una ghirlanda di carta che stanno realizzando insieme a partire da un modello di Creative Park.

Creare una ghirlanda di carta potrebbe diventare una tradizione natalizia in casa tua, quindi perché non provarci? Oltre alle ghirlande di Natale, c'è una vasta gamma di decorazioni natalizie su Creative Park, tra cui festoni, banner e calendari dell'avvento.

Una volta che la tua ghirlanda è pronta, è il momento di aggiungere gli ultimi ritocchi, che si tratti di glitter, paillettes o persino di neve finta di ovatta. Una volta finita, fai passare un filo o un nastro attraverso l'anello per fissare la ghirlanda alla porta. Puoi appenderla a un battente o utilizzare un gancio adesivo.

Per proteggerla dalle intemperie, potete esporla anche in casa, sopra uno specchio o una finestra, o anche all'interno della porta d'ingresso. "Penso che la ghirlanda starebbe molto bene appesa alle ringhiere dell'ingresso", suggerisce Chris. "Quando le persone aprono la porta, l'effetto è assicurato, perché è la prima cosa che vedono".

Alcuni dei modelli più piccoli di Creative Park sono ideali anche per creare una ghirlanda personalizzata: magari incolla dei fiocchi di neve o l'agrifoglio di questo bouquet da parete per creare qualcosa di unico. Perché non liberare la tua creatività e scegliere le tue parti preferite di diversi modelli? Le piccole scatole regalo sulla ghirlanda di Chris ed Eli, ad esempio, potrebbero essere utilizzate in un altro progetto.

Che tu sia alla ricerca di un'attività creativa da svolgere con gli amici o la famiglia, o desideri semplicemente provare a realizzare le tue decorazioni natalizie, Creative Park ha tutta l'ispirazione di cui hai bisogno per creare i tuoi allestimenti natalizi.

Tamzin Wilks

Prodotti correlati

Articoli correlati