Danzando attraverso la Sicilia:
il primo video girato con
Canon EOS R6

Una ballerina danza fra le rovine di un tempio nei pressi di Palermo, in Sicilia.

Il cineoperatore spagnolo Javier Cortés è stato il primo a utilizzare la fotocamera Canon EOS R6 per una ripresa, filmando due ballerini classici durante un viaggio in Sicilia, iniziato dal Tempio di Segesta. "Per me non è mai solo una ripresa: voglio cercare di raccontare una storia", spiega. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 24-70mm F2.8L IS USM a 24mm, 1/5000 sec, F2.8 e ISO 400. © Javier Cortés

Una ballerina viene immortalata alla luce dell'alba mentre volteggia tra le colonne di un antico tempio, con il suo vestito fluttuante in risalto contro le ombre create dal colonnato. La scena segna l'inizio di un viaggio attraverso la Sicilia nord-occidentale, catturato dal direttore della fotografia e Canon Ambassador spagnolo Javier Cortés con la fotocamera mirrorless full-frame Canon EOS R6.

"Il cinema ha il potere di portarti in un viaggio", afferma Javier, che esegue video e foto per case di alta moda e riviste come Vogue e Harper's Bazaar. "Il mio obiettivo era catturare la fluidità dei corpi dei ballerini, la sensazione di forza".

Con una gamma dinamica estremamente ampia grazie a Canon Log, fino a 8 stop di stabilizzazione dell'immagine,1 video 4K fino a 60p e supporto per la registrazione interna YCbCr 4:2:2 a 10 bit, Canon EOS R6, l'ultima aggiunta al sistema Canon EOS R, è un formidabile strumento di ripresa. Dal tempio al teatro, dal marciapiede al palazzo, Javier l'ha messa alla prova, catturando filmati cinematografici con una robusta mirrorless full-frame.

Tracking AF impeccabile e IS a 8 stop*

La storia di Javier inizia nell'antico tempio di Segesta, nei pressi del capoluogo siciliano, Palermo. "Sono sempre stato interessato al movimento e a come appaiono i corpi davanti alla fotocamera", afferma. "Ho usato lo slow motion a 50p per catturare la ballerina, il suo vestito e l'aspetto della sua pelle alla luce del mattino. Volevo mostrare come racconta una storia con il suo corpo".

Il sistema AF intelligente di Canon EOS R6 ha permesso a Javier di bloccare la messa a fuoco sul viso della ballerina e di mantenerla mentre si muoveva intorno a lei. "Volevo fare delle riprese ampie che andassero a finire sulle sue braccia o sul suo volto", afferma. "Lei piroettava e saltava, ma la fotocamera è rimasta a fuoco. Non riuscivo a crederci, pensavo che avrei perso la messa a fuoco sui suoi occhi".

Disponi di un kit Canon?

Registra il tuo kit per accedere a consigli gratuiti degli esperti, assistenza per le attrezzature, eventi ricchi d'ispirazione e offerte speciali esclusive con Canon Professional Services

Ballerina che danza alla luce di una porta aperta. Il resto della stanza è in ombra.

"Il tracking AF nelle foto è veramente impressionante, ma nei video è pazzesco, non ci potevo credere". Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 50mm F1.2L USM a 1/750 sec, F2 e ISO 200. © Javier Cortés

Primo piano del viso di una donna che guarda verso l'alto, lontano dalla fotocamera.

"Questa fotocamera garantisce la massima flessibilità. Lo schermo orientabile permette di cambiare facilmente l'angolazione dello scatto". Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 50mm F1.2L USM a 1/500 sec, F1.4 e ISO 100. © Javier Cortés

Per i suoi lavori commerciali, spesso Javier è circondato da grandi team, ma ha apprezzato questa opportunità per tornare alle origini e lavorare in autonomia. "Sono abituato ad avere un grande team, ma qui ho avuto l'occasione di lavorare di nuovo da solo con la mia fotocamera", afferma.

L'innovativo stabilizzatore d'immagine integrato (IS) di Canon EOS R6, che offre fino a 8 stop di stabilizzazione1, ha permesso a Javier di riprendere a mano libera e creare filmati perfettamente fluidi.

Ha testato l'IS effettuando riprese con due fotocamere, una per mano, ciascuna dotata di un obiettivo stabilizzato, ma in una l'IS era acceso e nell'altra spento. "Mi muovevo con le fotocamere in mano, è stato incredibile", racconta. "La stabilizzazione è molto efficace".

Una ballerina danza su una spiaggia alla luce della luna contro uno sfondo di edifici illuminati.

Ballando sulla spiaggia di Mondello. "La luce della luna dovrebbe creare un contrasto elevato, ma le ombre e gli abiti sono ricchi di dettagli e sono riuscito a catturare il movimento. Non sono abituato a vedere immagini di questo tipo [quando riprendo] di notte", spiega Javier. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 50mm F1.2L USM a 1/40 sec, F1.4 e ISO 32000. © Javier Cortés

"All'alba non c'è molta luce o contrasto, quindi ho iniziato a girare con valori ISO più elevati", afferma Javier. "Sono rimasto davvero colpito dalle prestazioni della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione, la resa del colore era sorprendente. Per me i colori sono importanti. Scelgo fotocamera e obiettivi in base a come sviluppano il colore. Quando ho girato al tempio ho immaginato il colore dell'alba, e tutto ciò che ho immaginato, l'ho ottenuto".

Le altre location hanno fornito ulteriori sfide in fatto di illuminazione, da un teatro buio a una spiaggia illuminata solo dalla luna. Ispirato dai ritratti al chiaro di luna che aveva precedentemente realizzato nel deserto del Sahara, Javier sperava di tradurre il suo concept creativo in video, filmando una ballerina che danzava in riva al mare sulla spiaggia di Mondello.

Il ballerino Lee Jay Hoy in posa davanti ad alcuni edifici in stile classico a Palermo, in Sicilia.

Danzando nella luce: le prime foto scattate con EOS R6

La fotografa di moda e Canon Ambassador Wanda Martin parla del primo servizio in assoluto realizzato con la fotocamera mirrorless full-frame Canon EOS R6.

"Non avevo la super luna che volevo, ma ne avevo tre quarti e le luci della città. Stavo utilizzando valori ISO elevati, ISO64000 e ISO32000, e hanno dato ottimi risultati, con colori incredibili e un'elevata gamma dinamica".

Un ballerino classico in una sala adiacente ritratto nella cornice della porta.

Javier è stato felice di avere l'occasione di tornare alle riprese individuali, da cui ha cominciato la carriera. "Solitamente uso telecamere cinematografiche, lavorando con un team, ma mi piace girare per conto mio. Questa fotocamera permette di scatenare la creatività e improvvisare liberamente". Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 24-70mm F2.8L IS USM a 24 mm, 1/350 sec, F2.8 e ISO 800. © Javier Cortés

Riprese ibride flessibili e creative

Originariamente fotografo di moda, Javier è diventato famoso per il suo lavoro che spazia da fotografia a video, che gli viene regolarmente richiesto per incarichi sia editoriali sia commerciali. Avere una fotocamera ibrida flessibile che ti permette di passare da uno all'altro con il semplice tocco di un pulsante è particolarmente utile. "Durante ogni servizio ho una fotocamera e una videocamera, ma in questo caso ho potuto continuare a usare la stessa fotocamera", afferma. "È davvero fantastico".

Il touch screen orientabile ad alta risoluzione di Canon EOS R6 gli ha permesso di catturare l'azione da ogni angolazione. "Scatto sempre dal pavimento o appoggiandomi alle pareti", spiega Javier. "Con questa fotocamera, senza bisogno di una scala, posso alzarla sopra la testa, ruotare lo schermo e vedere l'immagine".

Una ballerina esegue un salto in una stanza ricca di decorazioni.

Javier è rimasto particolarmente colpito dalla gamma dinamica e dalla qualità dei colori della fotocamera, sia nelle aree illuminate che in quelle in ombra. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 85mm F1.2L USM a 1/500 sec, F1.8 e ISO 1600. © Javier Cortés

Ballerina in posa alla luce di una porta aperta. Il resto della stanza è in ombra.

La fotocamera EOS R6 è particolarmente efficace in condizioni di scarsa illuminazione, soprattutto se utilizzata con un obiettivo RF dall'apertura ampia. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 50mm F1.2L USM a 1/500 sec, F2 e ISO 200. © Javier Cortés

Javier ha girato principalmente in 4K a 50p, il suo frame rate preferito per la moda. "All'inizio ho girato a 25p perché ero preoccupato per la velocità e la luce disponibile, ma dopo aver visto che ottenevo poco rumore ho iniziato a girare in slow motion", racconta. "Quando le ballerine erano in movimento e i loro abiti svolazzavano, volevo eseguire le riprese in slow motion per poterci lavorare in fase di editing".

Le riprese in Canon Log sono di fondamentale importanza per Javier, che è stato particolarmente colpito dalla vasta gamma dinamica della Canon EOS R6. "Canon Log è davvero ottimo: ci sono molte informazioni e colori nelle aree illuminate e in quelle in ombra", afferma. "Lo stile del video è più vicino alla serie cinema EOS C300 che a una fotocamera che realizza video. Questo Canon Log è simile a Canon EOS C300 Mark II."

Il cineoperatore Javier Cortés riprende due ballerini classici sul palco del Teatro Massimo di Palermo, in Sicilia.

Le ultime scene sono state girate nel Teatro Massimo di Palermo, il palazzo dell'opera più grande d'Italia. "Mi lascio sempre ispirare dal luogo in cui mi trovo, e a Palermo mi sentivo come un bambino alla continua ricerca del punto perfetto", racconta Javier.

Per la scena finale del film, Javier ha effettuato le riprese sotto le iconiche luci del Teatro Massimo di Palermo, il più grande teatro lirico d'Italia. Ha fatto da sfondo alla scena finale de "Il padrino - Parte III" ed era un posto dove Javier voleva girare da tanto tempo. "Questo è il climax del video, il luogo in cui si incontrano i due ballerini", afferma. "Volevo mostrare come si muovono, come si sentono e il contrasto con lo spazio.

"Uno dei miei obiettivi principali in qualsiasi produzione, che siano progetti personali o filmati di moda, è girare con libertà e provare qualcosa di diverso, qualcosa a cui non sono abituato. Palermo era stupenda, sia le location sia la luce. È stato un viaggio fantastico e penso lo si percepisca dal video".

Scritto da Lucy Fulford


Il kit di Javier Cortés

Il kit essenziale usato dai professionisti per scattare le loro foto

Due fotocamere Canon EOS R6 e obiettivi Canon appoggiati a un pavimento piastrellato.

Fotocamera

Canon EOS R6

La fotocamera mirrorless full-frame di Canon è un'ibrida senza precedenti per video e foto, con AF CMOS Dual Pixel intelligente, supporto per una gamma di formati video tra cui 4K a 60p, IS integrato e prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione. "Questa fotocamera ti dà molta creatività e la libertà di improvvisare", afferma Javier.

Obiettivi

Canon RF 50mm F1.2L USM

Un obiettivo che stabilisce nuovi standard nelle prestazioni fotografiche, offrendo nitidezza eccellente, maggiore controllo creativo e prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione semplicemente eccezionali.

Canon RF 24-70mm F2.8L IS USM

Uno della "triade" degli obiettivi essenziali Canon RF zoom per professionisti, vanta un’apertura rapida e una stabilizzazione dell'immagine con motore Nano USM per una messa a fuoco silenziosa.

Articoli correlati

  • Fotocamera Canon EOS R6 appoggiata a una scrivania, accanto a un uomo che digita su un portatile.

    Scopri la nuova generazione di Canon EOS R6

    Canon EOS R6, la fotocamera mirrorless full-frame di Canon di nuova generazione, offre eccellenza sotto tutti gli aspetti per foto e video, con un massimo di 20 fps, 8 stop di IS, 4K 60p e prestazioni sorprendenti in condizioni di scarsa illuminazione.

  • La mano di un uomo rilassata al suo fianco regge una Canon EOS R6 con obiettivo Canon RF 24-70mm F2.8L IS USM.

    Canon EOS R5 e EOS R6 a confronto: quale fa per te?

    Canon introduce non una, ma due straordinarie fotocamere mirrorless full-frame. Quale fa per te? Mettiamo a confronto EOS R5 e EOS R6.

  • Le donne nel settore della produzione cinematografica: come farsi spazio

    Le produttrici più famose raccontano come hanno fatto ad affermarsi nel settore del cinema e offrono consigli alle donne che desiderano seguire il loro stesso percorso.

  • È questo il futuro? Il passaggio del mondo della moda alle immagini in movimento

    "Tutti i marchi mondiali stanno dirigendo la loro attenzione verso i video", afferma Javier Cortés. Scopri come affianca i filmati di moda alle foto tradizionali lavorando con la fotocamera Canon EOS 5D Mark IV.

  • Leggi la newsletter

    Fai clic qui per scoprire le storie da cui trarre ispirazione e le notizie entusiasmanti di Canon Europe Pro

    1. 8 stop basati su test CIPA standard con RF 24-105mm F4 L IS USM a una lunghezza focale di 105 mm