ARTICOLO

Avventura tra le isole: il battesimo dell'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM

La fotografa di viaggio Lucia Griggi condivide il proprio percorso attraverso le suggestive Ebridi Interne, in Scozia, con il nuovo obiettivo RF.
Lucia Griggi tiene in mano la sua Canon EOS R6 con obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM.

La fotografa naturalista e di viaggio Lucia Griggi ha portato il compatto obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM alla scoperta delle Ebridi Interne, in Scozia. "Pur essendo un obiettivo più leggero, la qualità non risulta compromessa – l'ho capito non appena l'ho preso in mano", afferma. © Andrew Ford

Dalle soleggiate spiagge delle Fiji ai paesaggi ghiacciati dell'Antartide, la fotografa naturalista e di viaggio Lucia Griggi ha girato il mondo, inizialmente come fotografa di surf, per poi specializzarsi nell'immortalare alcuni tra i paesaggi naturali più suggestivi al mondo. Una tale diversità di ambienti richiede un kit resistente e versatile – ecco perché Lucia era la persona perfetta per mettere alla prova le capacità dell'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM.

Con Canon RF 70-200MM F4L IS USM e una fotocamera Canon EOS R6, Lucia è partita alla volta delle Ebridi Interne, al largo della costa occidentale scozzese, per immortalarne i paesaggi, la fauna e la popolazione. Il design leggero, compatto e versatile dell'obiettivo RF 70-200MM F4L IS USM ha aperto tutta una serie di nuove opportunità nell'immortalare le peculiarità di queste remote isole.

L'obiettivo perfetto per andare all'avventura

L'obiettivo di Lucia era documentare la sua esplorazione in barca, in auto e a piedi, seguendo un approccio improntato sulla spontaneità. La sua avventura l'ha portata sull'isola di Mull, caratterizzata da morbide colline e una variegata fauna marina. Poi, con la barca, ha costeggiato l'isola di Iona – immortalandone le scogliere e la fauna locale, composta da foche, delfini e cormorani.

"Il servizio coinvolgeva paesaggi, fauna selvatica e ritratti", spiega Lucia. "Ero emozionata, perché ho sempre un obiettivo da 70-200 mm nel mio kit – non può mancare. Ero curiosa di scoprire in che modo una configurazione che avrei utilizzato, diciamo, con la mia Canon EOS-1D X Mark II (ora sostituita dal modello Canon EOS-1D X Mark III) avrebbe funzionato con l'obiettivo RF".

"La grande leggerezza dell'obiettivo implica un'incredibile versatilità – ma senza alcun compromesso sulla qualità. Potevo tenerlo con una mano, il che mi offriva la possibilità di mettermi in posizioni che sarebbero risultate complicate con un obiettivo più pesante".

Ritratto in condizioni di scarsa illuminazione di una donna che tiene in mano una tazza e sorride al suo compagno.

La stabilizzazione d'immagine combinata di fotocamera e obiettivo ha consentito a Lucia di immortalare ritratti a mano libera estremamente nitidi, anche con una scarsa illuminazione. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 112mm, 1/500 sec, f/4.5 e ISO1600. © Lucia Griggi

Alcuni cormorani appollaiati su una scogliera.

L'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM è dotato di un rivestimento al fluoro e antintemperie per la massima protezione contro acqua e polvere, il che lo rende ideale per questa avventura nelle terre selvagge delle Ebridi Interne. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 200mm, 1/1600 sec, f/4 e ISO800. © Lucia Griggi

Scatti a mano libera per la massima agilità

La comunicazione ultraveloce tra la fotocamera e l'obiettivo, resa possibile dall'innovativo attacco dell'obiettivo RF, permette allo stabilizzatore ottico d'immagine (IS) a 5 stop dell'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM di funzionare con lo stabilizzatore integrato nella fotocamera Canon EOS R6, fornendo fino a 7.5 stop di stabilizzazione combinata. Questo riduce notevolmente la sfocatura delle immagini provocata dalle vibrazioni della fotocamera e consente di ottenere scatti più nitidi.

Grazie al lavoro congiunto di fotocamera e obiettivo per correggere il problema delle vibrazioni, Lucia ha potuto utilizzare esposizioni ancora più lunghe. Ciò è risultato particolarmente utile in condizioni di scarsa illuminazione e le ha consentito di scattare a mano libera senza tentennamenti – perfino da imbarcazioni e piattaforme in movimento.

Disponi di un kit Canon?

Registra il tuo kit per accedere a consigli gratuiti degli esperti, assistenza per le attrezzature, eventi ricchi d'ispirazione e offerte speciali esclusive con Canon Professional Services.

Una lontra emerge dall'acqua, guardando dritto nell'obiettivo.

L'autofocus incredibilmente silenzioso dell'obiettivo ha consentito a Lucia di fotografare una sfuggevole lontra. "Ho messo l'obiettivo a dura prova e i risultati sono stati ottimi", afferma. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 200mm, 1/1250 sec, f/4 e ISO500. © Lucia Griggi

Una lontra sbircia oltre le rocce cosparse di alghe.

Grazie all'obiettivo ultraleggero Canon RF 70-200MM F4L IS USM e alla tecnologia di tracciamento degli occhi della fotocamera Canon EOS R6, Lucia è riuscita a seguire la lontra con risultati estremamente vividi. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 179mm, 1/1250 sec, f/4 e ISO500. © Lucia Griggi

L'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM presenta inoltre un rivestimento antintemperie e contro l'ingresso di polvere e acqua, oltre che una verniciatura resistente al calore per riflettere la luce solare intensa. La sua resistenza in qualsiasi condizione atmosferica ha consentito a Lucia di fotografare un raro incontro con una lontra, durante un'escursione sotto la pioggia delle zone umide.

"Quella con la lontra è stata un'esperienza davvero incredibile ed emotiva”, spiega Lucia. "Si passa molto tempo a camminare, individuare l'animale, seguirlo e mettersi nella posizione giusta per immortalarlo. Ho cercato a lungo di fotografare le lontre in Alaska, ma sono davvero sfuggenti. E con un obiettivo 70-200 mm bisogna essere piuttosto vicini per ottenere un bello scatto".

"Avevo visto alcune lontre in mare, ma mi ero praticamente arresa. Poi, sulla via del ritorno, ho visto qualcosa che sembrava un mucchio di alghe. Sono corsa giù e ho visto una lontra che puntava dritta alla spiaggia".

Lucia aveva solo pochi secondi per prepararsi allo scatto sulle rocce cosparse di alghe, prima che la lontra tornasse in superficie, quindi la portabilità dell'obiettivo è stata fondamentale. "Se la lontra mi avesse visto, non sarebbe venuta da quella parte. Sono corsa lungo le rocce scivolose e mi sono gettata a terra. Ero mimetizzata tra le rocce e la lontra si è messa a nuotare proprio di fronte a me. L'obiettivo era così leggero che potevo tenerlo con una sola mano, così da non dovermi muovere. Un obiettivo più pesante avrebbe richiesto l'uso di due mani e lo scatto sarebbe andato perso. È stato tutto molto spontaneo".

Two seals rear up and display to each other by the waterside in the Antarctic.

Lucia Griggi: attraverso il caos

Lucia Griggi, fotografa naturalistica e di viaggi, spiega perché i teleobiettivi a focale fissa Canon sono la scelta migliore per scattare in luoghi estremi.

Un delfino salta fuori dall'acqua. Una barca è sul punto di entrare nell'inquadratura.

L'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM è progettato per offrire la massima stabilità negli scatti a mano libera e Lucia è riuscita a immortalare immagini assolutamente nitide, come questo delfino, perfino da una barca in movimento. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 70mm, 1/3200 sec, f/5.6 e ISO800. © Lucia Griggi

Messa a fuoco automatica rapida e silenziosa

La messa a fuoco automatica rapida, silenziosa e precisa resa possibile dai motori ultrasonici Dual Nano USM dell'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM ha consentito a Lucia di immortalare la fauna locale nel suo habitat naturale, senza causare alcun disturbo. La messa a fuoco continua e quasi totalmente silenziosa, in combinazione con la tecnologia di tracciamento degli occhi della già silenziosissima Canon EOS R6, ha consentito a Lucia di ottenere scatti estremamente nitidi della lontra che nuotava.

"Potevo sentire la lontra respirare. C'era pieno silenzio: eravamo solo io, la lontra e l'acqua immobile. Sono questi i momenti che mi porto nel cuore. È questo a motivarmi e a farmi sentire viva. L'obiettivo ha messo a fuoco rapidamente e la sua grande silenziosità mi ha aiutato a ottenere quello scatto. Ogni singolo dettaglio della lontra era estremamente nitido", afferma.

Un capitano guarda il suo taccuino.

La messa a fuoco a distanza ravvicinata, fino a 0,6 m, ha consentito di immortalare ritratti e scatti estremamente dettagliati anche durante un viaggio in barca, una situazione in cui non è facile cambiare obiettivo. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 91mm, 1/640 sec, f/5.6 e ISO200. © Lucia Griggi

Un uomo con dei guanti blu tiene in mano un granchio.

Lucia sostiene che non sarebbe riuscita a ottenere questo scatto senza l'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM. "Volevo avere la possibilità di mettere a fuoco il soggetto da vicino e ottenere uno scatto dettagliato del granchio che veniva tenuto in mano", spiega. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM a 169mm, 1/2000 sec, f/4.5 e ISO200. © Lucia Griggi

Ritratti con messa a fuoco a distanza ravvicinata

Lucia, ossessionata dall'oceano, trascorre fino a sei mesi alla volta in spedizioni in barca per documentare le ultime frontiere, dalla Siberia all'Antartide, e si sente a casa sua nel fotografare dall'alto ciò che si nasconde sotto la superficie dell'acqua. Sull'isola di Mull, ha avuto l'opportunità di mettere alla prova l'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM scattando vari ritratti a bordo di un'imbarcazione da pesca. L'obiettivo ha dato il meglio di sé, grazie alla lunghezza focale versatile e alla messa a fuoco ravvicinata fino a 0,6 m.

"Eravamo in acqua con dei pescatori del posto, sugli 80 anni, che avevano pescato per tutta la vita. Volevo immortalare gli uomini sulla barca adiacente, ma poi mi sono girata e ho visto questo meraviglioso ritratto dell'uomo che guidava la barca su cui mi trovavo. La luce lo colpiva perfettamente e aveva in mano questo taccuino. Poi, spontaneamente, ha preso una delle trappole per mostrarmi i granchi", spiega Lucia.

"Senza questo obiettivo, non avrei ottenuto quello scatto. Se avessi avuto un grandangolo, avrei dovuto avvicinarmi troppo e non avrebbe funzionato. L'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM è assolutamente fantastico per questo genere di fotografia. La possibilità di mettere a fuoco più da vicino ha eliminato l'esigenza di utilizzare un altro obiettivo".

La fotografa Lucia Griggi a poppa di un'imbarcazione, con la fotocamera in mano, di fronte a un suggestivo tramonto.

"In quanto fotografa, devo potermi affidare completamente alla mia attrezzatura. Ho provato l'obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM in condizioni di scarsa illuminazione, al tramonto e alla luce diretta, e devo dire che sono rimasta davvero colpita", afferma Lucia. © Andrew Ford

Viaggiare leggeri (e con calma)

"Nelle mie spedizioni, ciò che considero più importante è il viaggio, non la destinazione", afferma Lucia. Andare all'avventura la costringe a rallentare, godersi la vista e utilizzare diversi mezzi di trasporto.

"Durante un'escursione, capita di scoprire qualche nicchia nascosta o scovare una lontra! Quando sei in macchina, puoi fermarti a immortalare il panorama. La cosa bella di viaggiare in questo modo è la possibilità di vivere la progressione verso il luogo in cui sei diretto, notando le piccole differenze nel clima o nei momenti della giornata".

"La sera in cui sono tornata sulla terraferma da Mull era davvero splendida. Il cielo era rosso fuoco e la luce trasformava le colline in infiniti strati d'ombra". Per dimostrare che, quando ci si abbandona al viaggio e ci si ferma ad assaporare il momento, è allora che accade la magia.

Scritto da Lorna Dockerill


Il kit di Lucia Griggi

Il kit essenziale usato dai professionisti per scattare le loro foto

Una Canon EOS R6 con obiettivo Canon RF 70-200MM F4L IS USM, posata su una mappa di Iona.

Videocamera

Obiettivo

Articoli correlati

Get the newsletter

Click here to get inspiring stories and exciting news from Canon Europe Pro